10.5 C
Pisa
sabato 29 Gennaio 2022

Assessore ucciso da un malore improvviso

Luca Pennini, 54 anni, è morto ieri in casa a seguito di un malore.

Dopo il terribile incidente che si è portato via la nota educatrice Maria Laura Raguzzi, un’altra drammatica vicenda scuote la comunità di Casciana Terme Lari. È morto a soli 54 anni Luca Pennini, dipendente Enel, da pochi giorni nominato assessore con deleghe all’ambiente e ai servizi pubblici del comune di Casciana Terme Lari.

L’uomo è stato colto da un malore improvviso che non gli ha dato scampo. La tragedia intorno all’ora di pranzo nella sua abitazione alle Quattro Strade. Luca Pennini lascia la moglie Grazia e i figli Silvia e Alberto.

La sua prematura scomparsa ha suscitato profondo dolore e incredulità. Pennini era molto conosciuto e apprezzato anche per il suo impegno nell’associazione “Quattro Strade”: “In questi anni hai dato tanto all’associazione e di conseguenza al Paese– si legge sulla pagina Facebook dell’associazione paesana- . Non se ne va solo un grande uomo ma un grande amico, un consigliere per tutti noi, sempre pronto e attento alle esigenze di tutti. Per noi è impensabile immaginare che non sarai più con noi. La passione e l’impegno che mettevi nelle cose che facevi traspariva da ogni poro. Eri sempre gentile e disponibile con tutti e queste non sono parole di cordoglio ma parole che partono dal cuore. Quel cuore grande che tu hai sempre riempito con il tuo carattere schivo e gioioso allo stesso tempo. È stato facile volerti bene ma sarà difficilissimo dirti addio. Ci stringiamo a Grazia, Alberto, Silvia e a tutti i familiari per questa prematura e grande dipartita. Vola leggero Luca e continua a guidarci anche da lassù”.

Sempre sui social il commosso saluto del sindaco Mirko Terreni: “Ci ha lasciato improvvisamente Luca Pennini da poche settimane nominato Assessore del nostro Comune. Spesso, quando qualcuno muore, si dice che era una brava persona, ma Luca lo era davvero: gentile, sempre attento alle esigenze dell’altro, sempre pronto ad impegnarsi per la propria comunità. L’impegno in Giunta, assunto da poco, è stata solo una delle dimostrazioni di attaccamento e amore per la propria comunità.

Da sinistra, il sindaco Mirko Terreni e l'assessore Luca Pennini
Da sinistra, il sindaco Mirko Terreni e l’assessore Luca Pennini, morto a 54 anni

Ci siamo conosciuti un po’ di anni fa, in modo più approfondito durante la sua esperienza nell’Associazione 4 Strade, mi ha sempre colpito per quanto fosse ostinatamente gentile e autenticamente appassionato verso il suo impegno associativo sia in quello sociale che negli aspetti più ludici della festa, impegno che ha svolto non solo con passione e abnegazione ma anche con una serietà e competenza non comune. Queste stesse caratteristiche aveva messo sin dal primo giorno nel suo impegno da Assessore, ora che se ne è andato lascia un vuoto veramente grande.

Un grande abbraccio alla moglie Grazia, ai figli Silvia e Alberto e tutta la loro famiglia in questo momento di immenso dolore vi siamo tutti vicini. Caro Luca grazie! Grazie per tutto quello che hai fatto per la nostra comunità e per la persona che sei stato, ci mancherai moltissimo.”

Ultime Notizie

Ancora cinghiali sulle strade della Valdera

Arriva una segnalazione dal gruppo Facebook di Perignano. Cinghiali sulle strade, nelle campagne e in città: gli avvistamenti non si fermano e accendono la...

Occupanti abusivi rubano 8.000 euro di attrezzi

PISA. Arrestati due occupanti abusivi di un edificio abbandonato: avevano rubato oggetti per un valore di circa 8.000 euro. Pattuglie della Squadra Volanti della Questura...

321 nuovi casi Covid in Valdera

Ecco l'aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Valdera. I nuovi casi di Coronavirus accertati fra la popolazione della Valdera sono 321, così suddivisi: Terricciola...

“Riapertura Grillaia e ampliamento discariche? No assoluto!”

Terricciola SiCura: "Qui non esiste nessuna strategia politica, esiste solo la volontà di salvaguardare o meno i nostri territori e la salute dei cittadini". "Da...

Toscana, 9.713 casi Covid in più rispetto a ieri e 36 decessi (+2 a Pisa)

CORONAVIRUS. 9.713 casi in più rispetto a ieri, età media 36 anni. Trentasei i decessi. I ricoverati sono 1.461 (5 in più rispetto a...

2021 e Ztl: boom infrazioni a Cascina, sono 1.849

CASCINA. Continua a dare i suoi frutti il lavoro della Polizia Municipale. Potenziata la sua azione sul territorio. Nel corso del 2021 la Municipale ha visionato...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tragedia a Pisa: militare di 47 anni trovato morto

Trovato morto un militare di 47 anni nella struttura del Cisam di San Piero a Grado. Ipotesi suicidio. Tragedia al Centro Interforze Studi e Applicazioni...

Tragedia in provincia di Pisa: scompare da casa, lo trovano morto

E' stato trovato morto l'anziano scomparso a Montecastelli Pisano, nel Comune di Castelnuovo Valdicecina. A lanciare l'allarme due giorni fa era stata la moglie, tornata a...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Ucciso da un malore mentre è al lavoro

Un impiegato di 50 anni è morto improvvisamente mentre si trovava al lavoro. La tragedia è successa ieri mattina a Castelfranco di Sotto, nello studio...

Non si ferma dopo aver urtato l’auto della Municipale, inseguito e raggiunto a Bientina dall’agente ferito

L’incidente poche ore fa tra Calcinaia e Pontedera: il camion non si è fermato ma l'agente, ferito, lo ha raggiunto con l’aiuto di un...

Si suicida con un colpo di fucile

L’uomo ha deciso di farla finita sparandosi con un fucile nel bosco. Si è tolto la vita con un colpo di fucile. Così è morto...