21.6 C
Pisa
venerdì 6 Agosto 2021

Pisa riapre al mondo: flash mob sotto la Torre

PISA. Si chiama ‘Pisa riapre al mondo’ il flash mob convocato per sabato 30 maggio per una foto corale all’ombra della Torre di Pisa.

La città vuole dare il segnale di essere pronta per una nuova ripartenza dopo i mesi di lockdown e riapre i suoi monumenti più celebri quali Duomo, Battistero e appunto il celebre campanile, oltre alle Mura di Pisa. Per chi vuole partecipare sarà sufficiente presentarsi, nel rispetto delle norme vigenti sul distanziamento sociale, alle ore 18.00 in piazza dei Miracoli, indossando maglia o camicia bianca e, naturalmente, la mascherina. La coreografia è affidata a Tommaso Casigliani.

«Le meraviglie di Pisa sono un patrimonio del mondo intero – dice il sindaco di Pisa Michele Conti – e dopo questo periodo forzato di chiusura ci è sembrato giusto sottolineare la riapertura dei monumenti, patrimonio Unesco dell’Umanità, con una foto di gruppo che veda in prima fila gli operatori economici e del turismo, protagonisti dell’accoglienza della città, e il personale della Sanità che è stato così fortemente impegnato in questa emergenza Covid-19. Siamo convinti che tutti sapranno cogliere l’occasione per un rilancio condiviso e partecipato del turismo. Anche una foto può rappresentare un nuovo inizio».

Nella giornata di sabato 30 maggio il Comune di Pisa aprirà anche due uffici informazioni turistiche. Alle ore 10.00 apertura in piazza XX settembre, nell’atrio di palazzo Gambacorti, sede del Comune, e alle ore 11.00 apertura in piazza del Duomo. In quella occasione sarà pubblicato anche il nuovo sito internet dedicato al turismo (www.turismo.pisa.it) che verrà descritto agli operatori turistici. Nella stessa giornata, e domenica 31, sarà aperto al pubblico un tratto delle Mura di Pisa al prezzo di 1 Euro per scoprire le bellezze della città con un itinerario in quota.

«A giugno – spiega l’assessore al turismo Paolo Pesciatini – partirà anche la campagna di promozione turistica che dovrà essere fatta propria da tutte le attività economiche e commerciali del settore turistico per aumentare esponenzialmente le possibilità di contatto con i turisti». In programma attività di promozione tradizionali, Social e Web, con l’utilizzo delle immagini che sono arrivate al Comune in questi giorni grazie al contest fotografico che ha già riscosso molte adesioni, italiane e straniere. Nella giuria il fotoreporter Massimo Sestini (presidente), Fabio Muzzi e Andrea Valtriani.

Ultime Notizie

Studente carbonizzato: nessuna lesione sul corpo

L'esame autoptico sul corpo carbonizzato di Francesco Pantaleo (leggi) era iniziato nella giornata di martedì 6 luglio."L'autopsia ha confermato che il cadavere non presenta...

Donare è vita: in campo la Nazionale Trapiantati, le vecchie glorie di Fornacette e operatori sanitari

FORNACETTE. L'appuntamento è fissato per sabato 25 settembre al 'Piero Masoni'. 'Donare è Vita', questo il titolo dell'iniziativa solidale, ha lo scopo di sensibilizzare...

Coniugi litigano in auto, lui la spinge giù dall’auto

Non mettere il dito tra moglie e marito, diventa discutibile quando durante un litigio in auto e lui su tutte le furie decide di...

Salici e Bellaria diventano ”i parchi dello sport”: tutte le novità

Pontedera tra i primi comuni ammessi ai contributi per l’allestimento di nuove aree fitness nel parco dei Salici e della Bellaria.Il Comune di Pontedera...

Violenze negli ospedali, a proteggere il personale sanitario arriva il dispositivo anti-aggressione

Arriva nell'AUSL Toscana nord ovest "Mydasoli", un dispositivo per garantire la sicurezza di medici, infermieri e operatori sanitari toscani.Un sistema di allarme sonoro da...

Terricciola SiCura: “Giardino comunale ostaggio dei vandali, è una situazione inaccettabile”

Aggressione inaudita nel giardino comunale di Terricciola, dove ignoti se la sono presa contro un tendone comunale adibito alle feste paesane.Sulla questione interviene il...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Studente dell’università di Pisa sparito nel nulla, il padre: “Aiutatemi a trovarlo”

PISA. Francesco Pantaleo, studente di ingegneria informatica all'Università di Pisa, ha fatto perdere le sue tracce da sabato 24 luglio. Il giovane è uscito...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Sport e associazionismo in lutto, Santa Maria a Monte piange Rossano Lazzerini

SANTA MARIA A MONTE. Se ne è andato a 67 anni a causa di un male incurabile, Rossano Lazzerini.  Originario di San Giovanni alla Vena,...