12.5 C
Pisa
martedì 18 Maggio 2021

Pieroni: ‘Enrico Letta anima e cacciavite, il PD ne aveva bisogno’

Enrico Letta segretario PD, Peroni: “anima e cacciavite, è quello di cui ha bisogno il PD”.

Il consigliere Regionale e membro dell’assemblea nazionale PD esprime il proprio consenso sull’elezione’ di Enrico Letta come segretario nazionale: “Siano fatte proprie anche a livello locale le parole di Enrico riguardanti i territori”, a seguire nel comunicato diffuso dall’organo politico si scrive:
“Conosco Enrico da molti anni, abbiamo fatto sempre politica insieme, condividendo valori e idee, per questo ero convinto che sarebbe stata la persona giusta per guidare il partito in questo momento così complesso. E le sue parole così chiare, ferme e incisive sono riuscite a convincere anche molti altri.
Quello in Assemblea nazionale Pd – si scrive nel documento partitico – è stato un messaggio di speranza e fiducia, senza risparmiare critiche, parlando di giovani e ai giovani, di ambiente ed Europa, della transizione digitale, dei territori, della questione dei diritti delle donne, rilanciando l’importanza di tirare fuori l’orgoglio e non rassegnarsi alla sconfitta. La parola “insieme” come idea della politica in senso collettivo e la scelta strategica delle alleanze come rafforzamento del partito e del centrosinistra. E poi il giusto tributo di riconoscenza a Nicola Zingaretti”.

 

“Bisogna tornare a discutere dei temi e non di questioni interne di potere; di tornare a riaffermarci sui territori come il “partito della prossimità” e pensare alle piccole-medie imprese, al settore turistico e culturale messi in ginocchio dal Covid-19, allo sport, al preziosissimo mondo del terzo settore. Punti utili ad affrontare le difficoltà che ricadono sulle persone, sui territori. Anche nel nostro. E tornare a discutere in modo costruttivo, per costruire un nuovo Pd, ad esempio con la proposta delle Agorà democratiche.
Dovremo tutti rimboccarci le maniche, – si ribatte nel documento PD- perché l’Italia non ha mai vissuto un momento più difficile di questo dal dopoguerra: le diseguaglianze sono accresciute e i cittadini si aspettano, giustamente, delle risposte all’altezza, a partire da quelle sul dove e come destinare le risorse di Next Generation Eu”.

“Con le lotte intestine – si scrive nel comunicato del PD – non sapremo dare una prospettiva né al Partito Democratico, né al centrosinistra, né al Paese, ha affermato Letta. Credo che il suo messaggio sia arrivato forte e chiaro e mi aspetto che anche nel nostro territorio, che è anche il suo, si segua con convinzione il percorso da intraprendere che è partito oggi, come ha detto Enrico: con “anima e cacciavite”, con spirito da “progressisti nei valori, riformisti nel metodo” e con “radicalità nei comportamenti””.
Così Andrea Pieroni, Consigliere regionale del Partito democratico alla Regione Toscana, dopo aver votato in qualità di membro dell’Assemblea nazionale che ha eletto il nuovo Segretario Pd.

Ultime Notizie

Calcinaia, un arcobaleno contro l’odio e le discriminazioni

Il Comune di Calcinaia celebra la Giornata Internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia. La sera di Lunedì 17 Maggio il Palazzo Municipale sarà...

Cascina: incidente in FiPiLi, fino a 7 km di coda

Si susseguono giornalmente gli incidenti in FiPiLi, altri vengono segnalati in queste ore. Altri incidenti in FiPiLi questo pomeriggio intorno alle 17,30 in prossimità dell'uscita...

Riaperture, Draghi: coprifuoco alle 23 e dal 21 giugno abolito

La proposta di Draghi verrà discussa in queste ore, di seguito una possibile bozza.  Se ne discute in queste ore, la proposta del presidente Draghi...

Vaccino Covid, al via le prenotazioni per le annate 1972-1973

Aperte le prenotazioni per le persone nate nel 1972 e nel 1973. Le persone di 49 e 48 anni quindi da adesso potranno prenotare nei...

Iginio Massari alla ricerca di pasticcieri per la sua nuova pasticceria in Toscana

Il pasticciere più conosciuto d'Italia, Iginio Massari, è pronto ad aprire anche in Toscana una sua pasticceria. La nuova attività aprirà a Firenze e...

Strappa una collanina ad una donna: scippatrice seriale mette a segno l’ennesimo colpo

CASCINA. Un ladro seriale si aggira indisturbato per il territorio cascinese.  Molte le segnalazioni che giungono attraverso mezzo social, ultimo sul gruppo Facebook ''Sei di...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...