4.7 C
Pisa
lunedì 28 Novembre 2022

Occupazione gratuita del suolo pubblico per bar e ristoranti

PONTEDERA. Ecco le linee guida e come fare domanda per l’occupazione gratuita del suolo pubblico.

Nell’ambito del pacchetto Open Pontedera, che l’Amministrazione Comunale ha messo in campo per sostenere la ripartenza dell’economia del territorio da oggi è già possibile fare domanda per ottenere l’occupazione del suolo pubblico comunale. Va ricordato che, in via eccezionale e straordinaria è prevista l’esenzione totale del pagamento dell’occupazione stessa.

Come presentare la domanda: online compilando il seguente modulo

https://www.comune.pontedera.pi.it/modulo-per-richiesta-occupazione-temporanea-suolo-pubblico-open-pontedera/

 

A chi è rivolto: ai pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande che hanno sede nell’intero territorio comunale

 

Attrezzature utilizzabili:

Ombrelloni, tavolini, sedie, fioriere, pannelli ed altre recinzioni

Non è consentito l’utilizzo di ombrelloni con pubblicità non relativa all’esercizio

Viene raccomandato l’utilizzo di ombrelloni di colore chiaro

Viene raccomandato all’interno della stessa strada, piazza, piazzetta o largo comunque definito una preventiva condivisione per favorire la massima omogeneità possibile degli arredi che saranno utilizzati

Superficie massima occupabile:

massimo 80 metri quadri complessivi (computando eventualmente gli spazi relativi a concessioni già in essere) purché vi sia il rispetto delle condizioni di sicurezza ed il passaggio dei mezzi di soccorso ed il rispetto delle ordinarie condizioni di buon vicinato

 

Specificazioni:

Nel caso di richiesta di installazione della struttura mobile in spazio che insiste frontalmente ad attività di altro genere confinante, deve essere presentata dichiarazione di consenso da parte di quest’ultima

Le strutture/manufatti oggetto di installazione, compresi gli impianti elettrici, dovranno essere corredate da dichiarazione di corretto montaggio, certificazioni/omologazioni dei materiali utilizzati di conformità alle norme CE

Tutte le superfici/strutture dei servizi commerciali, espositivi, di consumazione comunque definite ed a qualunque destinazione adibite purché destinate al pubblico, devono essere accessibili e rispettare le norme per i soggetti diversamente abili

laddove non vi sia possibilità di installare la struttura mobile in posizione frontale l’attività stessa, o nelle sue immediate vicinanze, è concedibile l’occupazione di area pubblica per l’installazione delle struttura, anche in posizione de-localizzata, anche nei casi dell’eventualità con attraversamento di strada pubblica soggetta a transito veicolare non intenso, e/o soppressione di stalli di parcheggio, sempre che le condizioni di sicurezza per la viabilità lo consentano, subordinatamente al parere vincolante della Polizia Locale – Comando Territoriale di Pontedera.

l’installazione delle strutture mobili non dovrà interferire con reti tecniche o elementi di servizio, come chiusini, griglie, caditoie, quadri di controllo, illuminazione pubblica, contenitori per la raccolta differenziata

Qualora venga manifestato l’interesse all’installazione di struttura mobile, da parte di due o più attività contermini o comunque ubicate nelle immediate vicinanze, l’Amministrazione può consentire ai richiedenti medesimi l’occupazione dell’area pubblica, purché vi sia il rispetto delle condizioni di sicurezza ed il passaggio dei mezzi di soccorso e le installazioni non intralcino vicendevolmente l’attività di ciascun esercizio e vi sia il rispetto delle regole di buon vicinato, promuovendo, da parte dell’ Amministrazione Comunale, tra i soggetti medesimi forme di condivisione/accordo

Specificazioni sul canone:

relativamente alle strutture mobili a carattere temporaneo che saranno installate a partire da maggio 2020 e fino al 07/01/2021, a servizio dei pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande viene riconosciuta l’esenzione del pagamento;

relativamente alle strutture mobili a servizio dei pubblici esercizi di somministrazione alimenti e bevande già installate ai sensi della “Sperimentazione”, in atto dal 2015, sarà dovuto il canone per il periodo dal 01/01/2020 al 09/03/2020; per il restante periodo fino al 07/01/2021, viene riconosciuta l’esenzione del pagamento;

Contatti:

Telefono 0587299139

Mail [email protected]

 

Ultime Notizie

Pontedera, ‘Premio Fellini’ all’imprenditore Francesco Gentile della Novicrom

Si è svolto questa mattina (domenica 27 novembre) il trentacinquesimo Premio Fellini Città di Pontedera alla presenza delle Autorità Civili e Militari. Il premio...

Esce dal ‘Penny’ con prodotti non pagati, numerosi i prodotti trafugati

Ieri pomeriggio ( sabato 26 novembre) alle h 13.30 una pattuglia della Squadra Volanti della Questura è intervenuta presso il Penny Market di via...

Ponsacco, Movimento 5 Stelle: ‘ecco quello che chiediamo nel prossimo consiglio comunale’

Con un comunicato che anticipa il prossimo consiglio comunale di Ponsacco, il Movimento 5 Stelle si propone con una mozione:  il 29 novembre in...

Pontedera: “vengano messi a disposizione bus per accompagnare gli atleti nelle piscine fuori dal comune”

"Vengano messi a disposizione bus per accompagnare gli atleti nelle piscine fuori dal comune", questa la richiesta del gruppo politico Fratelli d'Italia per voce...

Ruba nel camper, spintona i proprietari e fugge, ma non fa i conti con la recinzione ferroviaria

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Pisa, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, hanno arrestato uno straniero, in flagranza di reato per rapina,...

Tentato furto a Pontedera, il proprietario blocca il ‘topo d’appartamento’

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontedera (PI) hanno arrestato uno 24enne straniero, per rapina impropria. A Pontedera (PI), l’uomo si è introdotto...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Cucciolo di cane smarrito a Terricciola, l’appello social del proprietario per ritrovarlo

L’appello social del padrone per ritrovarlo. TERRICCIOLA. Un cucciolo di cane è scomparso dal distributore Aquila de La Rosa di Tericciola. L’appello social del padrone: “Questo...

Muore noto medico di famiglia della Valdera

In Valdera sono in molti a piangere la scomparsa del dottor Francesco Ferraro. Oggi l'ultimo saluto. SANTA MARIA A MONTE. Si è spento all’età di...

Valdera, auto fuori controllo si schianta contro panchine

L'incidente stradale si è verificato nella notte tra sabato e domenica nel centro di Fornacette. Il conducente ha perso il controllo dell'auto nel centro di...

Morta carbonizzata nel camino: la vittima è Nonna Giovanna, star di TikTok

Giovanna Malfatti, Nonna Giovanna su TikTok, è la vittima del tragico incidente avvenuto ieri sera nella frazione di Cascina. CASCINA – La vittima dell’incidente avvenuto...

Cade nel caminetto acceso, muore carbonizzata

Tragedia in provincia di Pisa nella serata di oggi 23 novembre nel comune di Cascina.  Una persona di 91 anni è morta carbonizzata dopo essere...