21.4 C
Pisa
martedì 4 Ottobre 2022

Mini-crociera su Navicelli e Arno grande successo, venerdì il nuovo appuntamento

La mini-crociera ha registrato un successo ben oltre le aspettative: più di 60 partecipanti alla scoperta di Pisa. Si replicherà venerdì 16 settembre e venerdì 23 settembre.

PISA – Un successo al di sopra delle aspettative quello registrato per la prima mini-crociera sui Navicelli e sull’Arno organizzata dalla Port Authority di Pisa con la cooperativa Il Battello. Venerdì scorso sono state più di 60 le persone che hanno preso parte alle due uscite in barca, alla scoperta dei meandri meno conosciuti e degli angoli più nascosti dei percorsi su acqua che contraddistinguono il territorio di Pisa.

“Siamo particolarmente soddisfatti della riuscita dell’iniziativa. Ha partecipato davvero tanta gente – racconta il presidente di Port Authority, Salvatore Pisano – ma soprattutto siamo stati colpiti dalla reazione dei partecipanti.

 

C’era grande curiosità, abbiamo ricevuto domande e richieste. Osservare Pisa e il suo circondario da questo punto di vista è stata un’esperienza insolita, apprezzata sia dai pisani che da chi si trovava a Pisa solo in vacanza”.

Ad accompagnare i ‘croceristi’ due guide d’eccezione, il presidente della cooperativa Il Battello e il presidente della Port Authority di Pisa. Durante tutto il tragitto hanno raccontato storie, aneddoti e curiosità sulla cantieristica che in questi anni lavora con sempre più fervore, sui canali dei Navicelli e dell’Incile, sulle aree naturalistiche, sui lungarni che conducono al centro storico della città di Pisa, fino agli Scali Roncioni, dove terminava la gita in battello.

L’iniziativa non si è conclusa venerdì scorso. Tornerà infatti venerdì 16 settembre e venerdì 23 settembre. Ma, visto il successo già ottenuto e che si prospetta in crescendo, non è escluso che si possa organizzare un’altra mini-crociera venerdì 30 settembre. Il battello può portare circa 40 persone: il tragitto prevede la partenza dalla Darsena Pisana, poi attraverso i Navicelli e il canale dell’Incile si risale l’Arno.

L’appuntamento è alle 15.15 in Darsena. L’arrivo agli scali Roncioni è previsto per le 17.30 circa: da lì ci sarà un bus navetta che riporterà i partecipanti al punto di partenza. Un secondo tour inizia alle 17, con partenza dalla darsena pisana e arrivo agli scali Roncioni: anche in questo caso bus navetta per il ritorno. Per partecipare è necessaria la prenotazione sul sito www.top5viaggi.com. Il prezzo è di 12,50 euro per gli adulti, 5,50 euro per i bambini sotto i 12 anni, gratis per i minori di 6 anni.

“L’iniziativa – ricorda il presidente Pisano – nasce da un’idea del 2019, che purtroppo abbiamo dovuto mettere in pausa, a causa della pandemia da covid. Siamo contenti di averla finalmente avviata, sicuri di poter offrire un punto di vista diverso, particolare e molto interessante di Pisa, sconosciuta ai più. Da ottobre – aggiunge il presidente della Port Authority – lavoreremo perché questa iniziativa divenga una costante e sia ampliata, coinvolgendo direttamente l’ente Parco Migliarino San Rossore. Crediamo infatti che questa iniziativa inoltre possa integrarsi con una proposta turistica legata alla natura e al turismo lento, e per questo ci auguriamo di riuscire a coinvolgere nel progetto anche i principali attori commerciali della nostra costa e dell’entroterra di Pisa”.

">

Ultime Notizie

Pontedera, rimosso il manifesto ‘Stop gender’: “Molte persone colpite”

Il cartellone pubblicitario è stato rimosso questa mattina: l'ordinanza comunale fa riferimento alle norme in vigore. Il Comune di Pontedera ha emesso un'ordinanza per...

PlayStation e Xbox per i bimbi ricoverati, una super gara di solidarietà

L'appello di un'infermiera scatena una gara di solidarietà sui social: PlayStation e Xbox per i piccoli ricoverati al Santa Chiara. Cosa si può fare per...

Covid, altri 3.637 nuovi casi in Toscana e otto decessi. Salgono TI e ricoveri ordinari

CORONAVIRUS. 3.637 nuovi casi, età media 49 anni. Otto decessi. I nuovi casi positivi sono 3.637 su 17.191 test di cui 1.376 tamponi molecolari e 15.815...

Covid, 422 nuovi positivi tra Pisa e provincia: ecco dove

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi positivi sono 3.637 su...

Trasporti per studenti a Pontedera, Baccelli: “Necessità oggettive”

Le esigenze di mobilità della popolazione studentesca residente è effettiva e consolidata. Per questo motivo la Regione Toscana ha ritenuto importante rinnovare l’impegno a...

Lutto nel mondo del ciclismo, si è spento Renzo Maltinti

Una vita spesa e vissuta a fianco del ciclismo, lo sport che ha amato fino all'ultimo. E' venuto a mancare ieri Renzo Maltinti, non ce...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana, 1.200 nuovi positivi al Covid e 11 decessi (+2 a Pisa), +34 ricoverati e +8 in TI

CORONAVIRUS. 1.200 nuovi positivi, età media 45 anni. 11 decessi. I ricoverati sono 685 (34 in più rispetto a ieri), di cui 29 in terapia...

Incendio nella notte in un’azienda, in fiamme automezzi e tettoia

In fiamme alcuni automezzi dell'azienda Slesa di Ponsacco. L'intervento dei Vigili del fuoco nella notte in viale Europa . PONSACCO. Un incendio è divampato nell'azienda...

11enni schiaffeggiati e minacciati con una spranga di ferro a Ponsacco: individuati gli autori

Grave episodio di bullismo, i carabinieri di Ponsacco individuano gli autori: sono due ragazzini di dieci anni PONSACCO. Il 19 Settembre i carabinieri di Ponsacco...

Automobilista sventa la truffa dello specchietto

Massima attenzione alle truffe dello specchietto in provincia di Pisa. Due giovani, stando a quanto riportato dalla segnalazione di una donna sul gruppo social della...

Muore noto professore di storia e lettere

Addio allo stimato docente Mario Lido Romboli. Lutto per la scomparsa del professore Mario Lido Romboli, ex insegnante di storia e lettere all'Istituto Pesenti di Cascina...

Piazzavano ingenti quantità di droga in Valdera, misure cautelari per quattro giovani

Misure cautelari per quattro giovani: ingenti quantità di eroina, marijuana, hashish smistati in Valdera e grandi somme di denaro sequestrate dai Carabinieri. PONTEDERA - I...