7.3 C
Pisa
domenica 23 Gennaio 2022

Le misure di prevenzione da parte della Questura di Pisa

PISA. La Questura di Pisa, attraverso la Divisione Polizia Anticrimine, sta cercando di dare un impulso allo strumento delle misure di prevenzione, la cui adozione è affidata al Questore come Autorità provinciale di Pubblica Sicurezza. 

Si tratta di misure appunto preventive, che vengono applicate ai soggetti ritenuti pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica, e che nel tempo sono state incrementate proprio per meglio calibrare l’intervento preventivo e di controllo sociale adottato, accanto allo strumento squisitamente repressivo della pena inflitta dall’Autorità giudiziaria, nei confronti dei soggetti ritenuti socialmente pericolosi per impedire che ricommettano reati, anche in ossequio al vecchio ma sempre efficace adagio che “prevenire è meglio che curare”. 

Tra le misure di prevenzione adottate dal Questore Gaetano Bonaccorso nei confronti di persone socialmente pericolose si annoverano: 6 “fogli di via obbligatori con divieto di ritorno”, uno strumento molto efficace per allontanare da uno o piu comuni della provincia e fino a 3 anni persone che, risiedenti altrove, creano problemi e sono pericolosi per la tranquillità pubblica; in caso di violazione, la legge prevede l’ arresto da 1 a 6 mesi. 7 “avvisi orali”, un ‘intimazione a comportarsi bene ed astenersi dal ricommettere reati, fatta dal Questore a soggetti attenzionati perché valutati come particolarmente dediti alla commissione di reati. La normativa attuale prevede anche ulteriori prescrizioni che il Questore può aggiungere all’ avviso orale, come il divieto di possedere armi anche giocattolo, visori notturni, giubbotti a protezione balistica, ricetrasmittenti, prodotti pirotecnici etc. 3 “ammonimenti”, per fatti di stalking o di maltrattamenti in famiglia, molto preziosi perché consentono di porre un freno ad atti persecutori specie nei confronti di ex partner o di mogli. Con tale provvedimento il Questore ordina al persecutore o al maltrattante di astenersi da condotte illecite, ammonendolo che in caso di reiterazione sarà denunciato alla Procura della Repubblica e la pena peraltro verrà aumentata.

Ultime Notizie

Covid Toscana, 10.904 nuovi casi: giù ricoveri, 26 decessi (+7 a Pisa)

CORONAVIRUS. 10.904 nuovi casi, età media 36 anni. Ci sono 26 decessi. I ricoverati sono 1.454 (21 in meno rispetto a ieri), di cui...

Notte di fuoco a Pisa: volano multe e una patente ritirata

Notte movimentata a Pisa: avanti con i controlli per assicurare il rispetto delle disposizioni anti-Covid e contrastare tutte le condotte deteriori connesse alla movida. Nella serata...

1.227 nuovi casi Covid in provincia di Pisa, di cui 400 in Valdera

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla Valdera. I nuovi casi registrati in Toscana sono 10.904 su...

Minacce e rapina alla fermata del bus, guai per minori

PISA. Un minorenne è stato rapinato da due coetanei mentre stava aspettando l'autobus alla fermata. Intorno alle 14 di ieri, una pattuglia della Squadra...

‘Esche-killer’ al Parco dei Salici, l’allarme corre sui social

La segnalazione arriva dal gruppo Facebook 'sei di Pontedera se'. Sono state trovate delle polpette avvelenate in zona Parco dei Salici a Pontedera, pericolose sia per...

Ponsacco ‘super veloce’: via al potenziamento della fibra

PONSACCO. Iniziano i lavori per la banda ultra larga, lo fa sapere la sindaca Francesca Brogi. A partire dalla prossima settimana, Fibercop (società partecipata...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore improvvisamente bidello dell’Itis di Pontedera

Lutto nel mondo della scuola: muore collaboratore molto conosciuto dell'Itis Marconi di Pontedera. PONTEDERA. Si è spento improvvisamente nelle scorse ore Stefano Grazzini, 56 anni,...

Uccisa da un malore improvviso in casa

Il dramma a Pisa, danna stroncata da un malore improvviso che non le ha lasciato scampo. La vittima è Lucia Franchini, 68 anni, volto noto...

Branco di ragazzi trasformano Pontedera in un ring

PONTEDERA. Rissa in via Rossini: sono volati calci e pugni tra una ventina di ragazzi, anche minorenni. Sono stati postati in rete dei video...

Con l’auto contro il muro, muore a 22 anni: lo strazio della comunità

Le parole del sindaco di Lajatico Alessio Barbafieri: "In questo difficile e triste momento, giungano alla famiglia le mie condoglianze personali e quelle del...

Perde la vita un giovane di 21 anni dopo un fuoristrada

Il primo incidente  stradale si è verificato in tarda mattinata dove purtroppo si è registrato un decesso, nell'altro avvenuto a Navacchio  sono rimasti feriti...

Atti sessuali con 13enne: istruttore della Valdera arrestato

Pesante accusa nei confronti dell'uomo, un istruttore di 70 anni di un centro ippico della Valdera, che adesso si trova in carcere. Da settembre scorso...