17 C
Pisa
sabato 15 Maggio 2021

Lari possibile sede degli Uffizi Diffusi, Terreni incontra Schmidt

LARI. Davvero interessante la visita del numero uno degli Uffizi, infatti oggi il Direttore del museo fiorentino, Eike Schmidt, ha fatto visita al Castello dei Vicari di Lari

Tutto è partito dall’idea dell’Amministrazione Comunale di proporre il Castello come una possibile sede degli Uffizi Diffusi, un’iniziativa del prestigioso Museo fiorentino nata per portare opere d’arte patrimonio degli Uffizi sul territorio toscano.

Foto. Da Comune Casciana Terme Lari

Maggio, il mese della ripartenza: corretto riaprire ristoranti, cinema e palestre?

  • (73%, 862 Votes)
  • NO (27%, 319 Votes)

Voti totali: 1.181

Loading ... Loading ...

Ad accogliere il Direttore era presente il Sindaco Mirko Terreni insieme alla Giunta e al Presidente dell’Associazione Culturale Il Castello che ne ha la gestione. Dopo la visita del camminamento esterno, da cui si ammira a tutto tondo un panorama che spazia da Pisa a Livorno fino ad arrivare a Volterra, il Direttore insieme alla sua equipe è stato accompagnato alla scoperta del percorso museale e degli spazi del Castello: dal Salone Pietro Leopoldo, alla Sala del Tribunale, dalla Cancelleria alle carceri, per poi passare al cortile esterno con gli stemmi delle famiglie dei Vicari fiorentini che nel tempo si sono succeduti e al suggestivo giardino da cui si ammira il paesaggio delle colline pisane.

“Ringrazio il Direttore per essere venuto a conoscere il Castello dei Vicari. – ha commentato il Sindaco di Casciana Terme Lari, Mirko Terreni – E’ stato un onore poterlo ospitare. Questa rappresenta per noi un’occasione unica di rilancio del Castello su cui il Comune ha costantemente investito sia dal punto di vista della riqualificazione strutturale che da quello dell’allestimento museale.”

“Un’opportunità straordinaria – prosegue il Sindaco – che può davvero essere la chiave di volta per portare il Castello e il nostro territorio tutto in una dimensione internazionale e di alto prestigio e per riallacciare un filo diretto anche dal punto di vista culturale con Firenze che nel Castello ha avuto per molti secoli la sede del suo Vicariato. Filo diretto che oggi potrebbe nascere sotto una nuova luce con gli Uffizi che esercitano la loro leadership indiscussa dal punto di vista culturale. I contatti sono ovviamente appena iniziati, ma la visita è stata estremamente positiva e sono emersi temi di interesse da approfondire su cui siamo e saremo a completa disposizione.”

Il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt: “Il Castello dei Vicari è un luogo suggestivo, ricco di storia e di storie, che saremmo felici di poter inserire nel grande piano degli Uffizi diffusi”.

Ultime Notizie

Pontedera, “Cimiteri in balia del degrado e dell’incuria”

PONTEDERA. Fratelli d'Italia torna a sottolineare le problematiche dei cimiteri comunali.Per il consigliere comunale Matteo Bagnoli e gli esponenti di FdI, Matteo Arcenni, Giuseppe...

Voleva entrare nella casa dell’ex, arriva la Polizia e scatta l’inseguimento

Erano le 6,50 di questa mattina, quando una volante si è precipitata ad Oratoio dove 'l'ex segnalava' la presenza dell'uomo indesiderato alla porta di...

Covid-19: il bollettino sanitario di oggi, venerdì 15 maggio

Coronavirus Toscana, 491 nuovi positivi, età media 37 anni; 19 i decessi. E' la sintesi del nuovo  bollettino sanitario reso pubblico da regione Toscana...

Vicopisano, territorio comunale sempre più cardioprotetto

VICOPISANO. 19° DAE-defibrillatore semiautomatico esterno installato dall'Amministrazione Comunale in località Guerrazzi. "Il DAE , spiega l'Assessora alle Politiche Sociali, Valentina Bertini, è già stato...

Luci “green” per il centro di Cascina

CASCINA. È in calendario prima del 15 settembre la partenza dell’intervento di riqualificazione energetica, con adeguamento normativo, per gli impianti di illuminazione pubblica del...

Chiuso il triplice intervento sull’acquedotto di Peccioli

PECCIOLI. Prosegue l’impegno di Acque SpA per migliorare il servizio per qualità e continuità. Completamente risanati 550 metri di tubazioni, per un investimento da...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...