26.2 C
Pisa
martedì 21 Settembre 2021

Incendio Vicopisano, sotto controllo, ma rimangono piccoli focolai. L’aggiornamento

VICOPISANO. Queste le dichiarazioni rilasciate dai Vigili del Fuoco, dal Vicesindaco dal Comune di Vicopisano.

” La situazione al momento risulta sotto controllo – riporta una nota dei Vigili del Fuoco – permangono vari piccoli focolai sparsi che si sta provvedendo a spegnere prima che si alzi la brezza prevista per il pomeriggio.  Al dispositivo di soccorso dei VVF a terra si sono aggiunte squadre volontarie della Regione Toscana e mezzi aerei (1 Canadair e 4 elicotteri)”.

Il direttore delle operazioni AIB-Antincendio Boschivo, Giuliano Casalini, conferma che è iniziata la bonifica su tutto il perimetro dell’incendio.
Finora sono stati attivi tre elicotteri ed è arrivato un canadair. Da adesso saranno in azione, alternandosi, 2 elicotteri, uno in prontezza operativa e uno che interverrà sulle operazioni di bonifica per non lasciare mai scoperto il Monte, dal fondamentale supporto dall’alto, in questa fase così delicata e alla quale dedicare massima e capillare attenzione.

Le immagini video prodotto dai Vigili del Fuoco, clicca qui

25 gli ettari andati in fumo, da località Spazzavento a località Palazzetto, da località La Lastra a località Novaia, sul crinale del Monte Capitano da dove, in una oliveta, c’è stato l’innesco del rogo, propagatosi in fretta per le condizioni climatiche.
Non sono state coinvolte persone, la prima cosa importante, a parte un volontario dell’Antincendio Boschivo che è caduto senza però ferirsi.

Risultano, invece, alcune case lambite e danneggiate dalle fiamme ed è in corso una verifica approfondita della situazione.
Sono state una sera e una notte durissime, soprattutto nelle prime ore quando si è alzato un vento forte che ha complicato le già ostiche operazioni di soccorso.
Ma lo straordinario lavoro delle numerose squadre del CVT – Coordinamento Volontariato antincendi boschivi Toscana e dei vigili del fuoco ha fatto sì che già stanotte, dalle 3.00 in poi, l’incendio fosse stabilizzato anche nel suo ultimo fronte di resistenza, la gola di San Jacopo.

Un lavoro enorme, professionale e incessante, concentrato in poche ore, al cospetto di un rogo tremendo, per la continua minaccia alle case e per la potenza delle fiamme.
”Sono state coinvolte anche circa 70 associazioni di volontariato – spiega il Consigliere alla Protezione Civile, Nico Marchetti –  antincendio e di soccorso, che hanno svolto un lavoro egregio, come e più di sempre, anche a loro, insieme a tutte le forze dell’ordine dispiegate va il ringraziamento dell’Amministrazione.

Fondamentale è stato il lavoro di coordinamento del Centro Intercomunale del Monte Pisano, sempre attivo e di insostituibile sopporto al COC-Centro Operativo Comunale, subito aperto appena scattata l’emergenza.

Ringrazio anche – aggiunge Marchetti  – Giovanni Niccolai che si è messo subito a disposizione per ospitare alcune persone evacuate, senza risparmiarsi anche durante la notte, Le belle torri e L’Ortaccio che hanno instancabilmente rifornito, con pasti e acqua, e sostenuto le squadre sul Monte, la società Acqua e Terme di Uliveto Terme, già a distribuire acqua dalla prima mattina, Don Tadeustz Dobrowolski che ci ha dato piena disponibilità del campo vicino alla Pieve per il centro di coordinamento assistito.”

”In momenti così drammatici e concitati _ dice il Sindaco Matteo Ferrucci _ in cui c’è una spropositata mole di cose da fare in brevissimo tempo si omettono magari alcuni ringraziamenti. Ma oggi sono più che mai imprescindibili. Ieri in un lampo si è messa in moto una grande macchina di coordinamento, operativa e organizzativa di altissimo livello.
Tutti, dai dipendenti al lavoro in Comune, anche oggi, al Vicesindaco Andrea Taccola, alla Giunta e a numerosi Consiglieri Comunali, sia nel COC che sul territorio, al Prefetto Giuseppe Castaldo, al Presidente della Provincia, Massimiliano Angori, a tutti i Sindaci della zona che mi hanno contattato per offrire aiuto, al Presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, al Presidente del Consiglio regionale della Toscana, Antonio Mazzeo, e alla Assessora Alessandra Nardini, che hanno monitorato costantemente la situazione, garantendo sostegno nell’immediato e nelle fasi successive, hanno agito in perfetta sinergia.

Ultime Notizie

Restauro della Torre e del Camminamento del Soccorso di Vicopisano, dal sogno alla realtà

VICOPISANO. Restauro e recupero della Torre e del Camminamento del Soccorso di Filippo Brunelleschi, un sogno che si avvera!Nella mattinata di ieri, 20 settembre,...

Covid Toscana, il tasso si dimezza a 1,17%, 215 i nuovi casi

Coronavirus, oggi 215 nuovi casi, 41 anni l'età media. Tre i decessi. I ricoverati sono 389 (2 in più rispetto a ieri), di cui...

CLD: 500€ per l’Ospedale del Cuore grazie al libro di Daniele Agostini

CAPANNOLI. Presentato davanti ad un folto pubblico, il libro "Capannoli 1971 - L'anno in cui il paese si tinse di rosa", scritto dal compianto...

51 i nuovi casi in Valdera in 7 giorni, 35 anni l’età media, 3 i ricoverati al Lotti di cui 1 in terapia intensiva

605 nuovi positivi negli ultimi 7 giorni nell’Asl Toscana nord ovest.Questi gli aggiornamenti sulla situazione Covid  nell’Azienda USL Toscana nord ovest.I nuovi casi positivi, da...

Opportunità di lavoro grazie a Farmavaldera

Importante opportunità di lavoro offerta da Farmavaldera. Al via la selezione per la ricerca di un commesso di magazzino, il quale verrà assunto a...

Polemiche Gramsci, Nencioni: grazie ‘Villaggini’!

Dopo il suo ultimo intervento sul Villaggio Gramsci e sul Villaggio Piaggio (leggi QUI), la nostra lettrice Elena Nencioni nata e cresciuta al Villaggio...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Pedofilo seriale finisce in manette: è un 70enne di Pisa molto conosciuto

Settantenne arrestato questa mattina dalla Polizia, accuse molto gravi nei suoi confronti.Questa mattina la Polizia di Stato di Pisa ha posto agli arresti domiciliari...

Ucciso da un brutto male a 44 anni

Aveva solo 44 anni e un figlio adolescente da vedere crescere, purtroppo però, un brutto male se l’è portato via.PALAIA. Massimiliano Bonsignori, 44 anni,...

Donna colpita da arresto cardiaco

Momenti di grande paura ieri pomeriggio, una donna ha accusato un malore mentre si trovava all’aeroporto Galilei di Pisa.È accaduto nel primo pomeriggio. Una...

Incidente sulla Tosco-Romagnola a Fornacette: coinvolti 3 veicoli

Coinvolte 6 persone nel sinistro avvenuto di fronte al McDonald’s di Fornacette.Intorno alle 21.45 di oggi 19 settembre, un uomo alla guida del mezzo...

Frontale in primo pomeriggio, scontro tra pick-up e monovolume

Il 'frontale' è avvenuto oggi intorno alle 13, 30 nel comune di Terricciola Oggi, poco dopo le 13:0O la squadra Vigili del Fuoco di...

A 3 anni dall’incendio del Monte Serra, arriva la sentenza: 12 anni per Franceschi

CALCI. L'incendio del 24 settembre 2018 rappresentò un disastro per il Monte Serra: richiesta di condanna a 12 anni e 350mila euro di risarcimento...