17.6 C
Pisa
venerdì 14 Maggio 2021

Gariano esce vittorioso dopo aver occupato la sede della Regione per 9 giorni

TOSCANA. La protesta di Luigi Gariano, Vice Presidente di A.S.HA. Pontedera sembra essere servita.

Luigi Gariano, pontederese d’adozione che da molti anni vive in città e vice presidente dell’associazione A.S.HA Pontedera, da mercoledì scorso ha occupato per protesta un’area di Palazzo Sacrati a Firenze, sede della presidenza di Regione. 

L’obiettivo di questa protesta, che ha visto impegnata anche la moglie di Gariano, è quello di azzerare la lista d’attesa per i progetti di vita indipendente dei disabili. Gariano, Vice Presidente di A.S.HA. Pontedera, e la sua causa hanno colpito l’opinione pubblica. Infatti, lungo tutta la durata della sua protesta, molti cittadini toscani hanno dimostrato una grande solidarietà nei confronti di Gariano portandogli cibo e materassini su cui dormire durante questi giorni di protesta.

La protesta non rappresenta solo Gariano, ma anche molte altre persone portatrici di handicap. 

Quindi la protesta di Luigi si ferma qui, Gariano infatti, in un suo post Facebook, ha affermato che: “La Regione Toscana si impegna a trovare ulteriori risorse per azzerare la lista d’attesa per i progetti di vita indipendente dei disabili. Nella seduta di Giunta regionale di oggi faranno una delibera per 2,5 milioni di euro che non andrà ad azzerare la lista di attesa delle persone con disabilità grave, ma lunedì o martedì saremo riconvocati, alla presenza di Ledo Gori e dall’assessore al welfare Stefania Saccardi, per trovare insieme a loro i soldi restanti che servono tramite finanziamenti che sono arrivati dal governo centrale”.

In conclusione Gariano si è detto soddisfatto: “È un buon risultato, per ottenere le cose bisogna battersi in tutte le maniere, se non vogliamo rimanere schiacciati da questa politica che non comprende quelli che sono i problemi quotidiani delle persone”. Questa sera dopo 9 giorni, Luigi tornerà a dormire nel suo letto.

 

Ultime Notizie

A Fornacette una piazza sempre più verde e decorosa

FORNACETTE. In fase di ultimazione il lavoro che ha visto dare nuovo colore, rigorosamente verde, alla riqualificata Piazza Timisoara (Piazza del Mercato) a Fornacette. Entro...

Tassa sui rifiuti: ”Inaccettabile un altro rinvio!”, le Partite Iva insorgono

PISA. Il Comune di Pisa ha rinviato la rata della tassa sui rifiuti. Intanto monta la protesta delle partite Iva.“Un altro inutile rinvio che...

Signora dà in escandescenze e prende a calci il portone del Patronato

PISA. Momenti di tensione nella tarda mattinata di ieri, 13 maggio, in via Catalani dove una dipendente del Patronato Enac ha segnalato alla Sala...

Santa Croce e Cascina: suolo pubblico gratuito, accolte le richieste di Confcommercio

“La situazione per le imprese della provincia resta drammatica, e in particolare per i pubblici esercizi l'unica opportunità di lavoro è data dalla possibilità...

Anita spegne 100 candeline e si regala il vaccino anti-Covid

PONTEDERA. A riportare la notizia il sindaco di Pontedera, Matteo Franconi."Con grande piacere ho voluto personalmente fare gli auguri alla signora Anita Borchi per...

Golena al via dall’11 giugno: ”Pronti a stupirvi con nuove cose ed effetti speciali”

PONTEDERA. È ufficiale, dall'11 giugno riparte la Golena d'Era, un luogo per incontri, convegni e attività sportive e ricreative durante la mattina e il...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...