13.8 C
Pisa
sabato 1 Ottobre 2022

FdI Pontedera e Terricciola: folle l’idea del deposito di rifiuti nucleari in Toscana!

PONTEDERA. A prendere la parola il gruppo Fratelli d’Italia di Pontedera e Terricciola che, attraverso un comunicato stampa, riporta quanto segue: 

“Ci sfugge quale sia stata la logica che avrebbe portato il Ministro dell’Ambiente a individuare proprio Campagnatico in provincia di Grosseto e la zona tra Trequanda e Pienza in provincia di Siena come due possibili siti toscani idonei ad ospitare il prossimo deposito nazionale dei rifiuti radioattivi. Sono, infatti, entrambe, aree turistiche di inestimabile valore ambientale. Se prendiamo ad esempio la prima di queste, è situata a due passi da un importante bacino idrografico come quello del fiume Ombrone. Ci resta davvero difficile comprendere il perché di questa scellerata decisione. Per non parlare poi anche dell’altra area che è patrimonio mondiale dell’Unesco. Pensare di stoccare scorie e rifiuti radioattivi in territori dove la natura la fa da padrona, e che hanno una prevalente vocazione agroalimentare, naturalistica e turistica è davvero da pazzi incoscienti. È arrivato adesso il momento che anche la Regione Toscana e il presidente Giani prendano una posizione decisa contro questa ventilata ipotesi. Non possiamo permettere che quei territori e molti dei piccoli centri agricoli della Toscana diventino le pattumiere d’Italia. La situazione al giorno d’oggi è già di per sé molto critica, con discariche dislocate in molte zone quasi sempre agricole come ad esempio la Valdera dove addirittura si pensa di riaprire la discarica della Grillaia e di ampliare quella di Pontedera. Basta! Non siamo disposti per nessuna ragione a concedere la realizzazione di altre discariche.”

“Noi di Fratelli d’Italia – continuano – ci batteremo in ogni sede e con ogni mezzo. Siamo pronti anche a fare le barricate con i cittadini e i sindaci affinchè questo scempio non venga attuato. Salvaguarderemo a ogni costo il territorio, la salute e gli abitanti dei piccoli centri urbani come quelli della Valdera, della Maremma e della Val d’Orcia che meritano rispetto. Per questo lanciamo una grande mobilitazione che porti a una nuova visione della gestione dei rifiuti speciali e nucleari, chiedendo con forza di non uccidere i nostri piccoli territori.”

 

Ultime Notizie

Forcoli, problemi al traffico: mezzo in strada ostacola la viabilità

Si suggerisce di percorrere viabilità alternativa. Questa la segnalazione che si legge sulla pagina Facebook del Comune di Palaia: "Attenzione: spostamento in corso di un mezzo...

Incidente in Fi-Pi-Li poco fa, traffico in tilt

Un incidente è avvenuto poco fa sulla strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno. Gli automobilisti della Fi-Pi- segnalano un incidente, avvenuto poco fa, nei pressi dell'ingresso...

Evade dai domiciliari, 42enne finisce in carcere

Evade dagli arresti domiciliari: i Carabinieri lo conducono al carcere "Don Bosco". I Carabinieri della Stazione di Pontasserchio (PI) hanno eseguito una ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli...

Il Luogotenente Luigi Todini si approssima al congedo e saluta Buti

Buti, il Luogotenente C.S. Luigi Todini lascia il comando della Stazione Carabinieri. E' stato Carabiniere tra la gente. Dopo 38 anni di servizio attivo, il Luogotenente C.S. Luigi...

Toscana, Covid: 1.821 nuovi casi e cinque decessi (+1 a Pisa), salgono i ricoveri

CORONAVIRUS. 1.821 nuovi casi, 49 anni l'età media. Cinque i decessi. Al momento in Toscana risultano pertanto 35.461 positivi, -58,3% rispetto a ieri. Di...

Settimana per l’allattamento, le iniziative a Pontedera, Pisa e Volterra

Settimana per l'allattamento: si inaugurano due "panchine bianche" a Pisa e Volterra. A Pontedera "Sulla via del latte". La prima settimana di ottobre si svolgerà...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tentano il furto allo stabilimento Piaggio, poi la folle fuga: arrestato un 36enne e ricercato il complice

Folle fuga nell’area industriale di Pontedera: il furgone dei malviventi ha percorso vie e rotatorie contromano, invadendo anche marciapiedi e banchine ai margini della...

Lupo avvistato in paese, si aggira fra le case

Negli ultimi tempi sono state molte le segnalazioni di lupi sul territorio dei Monti Pisani: l'ultima a San Giovanni alla Vena sulla Vicarese. Non lontano...

Toscana, 1.200 nuovi positivi al Covid e 11 decessi (+2 a Pisa), +34 ricoverati e +8 in TI

CORONAVIRUS. 1.200 nuovi positivi, età media 45 anni. 11 decessi. I ricoverati sono 685 (34 in più rispetto a ieri), di cui 29 in terapia...

Elezioni 2022: i risultati in Valdera comune per comune

Gli elettori hanno scelto: in Valdera netta vittoria del Centrodestra e in particolar modo di Fratelli d'Italia. I risultati comune per comune. SENATO. • Bientina. Cdx:...

Scomparsa presidente ‘Non più sola’ e fondatrice hospice di Pisa

Una figura di riferimento per i pazienti oncologici grazie all'associazione Non più sola e alla struttura hospice di Pisa per cure palliative, realizzata anche...

Pauroso incidente a Bientina: un’auto si ribalta e l’altra finisce contro un muro (FOTO)

L’incidente nella notte tra venerdì e sabato. Sul posto 118, vigili del fuoco e carabinieri. BIENTINA. Incidente lungo la Sp3 dopo la mezzanotte, sono rimaste...