24.8 C
Pisa
lunedì 3 Ottobre 2022

Due morti in Toscana per il maltempo, colpiti da alberi

In Toscana un uomo e una donna sono morti a causa degli effetti del forte maltempo.

Due morti in Toscana per il maltempo: a Lucca e a Carrara. In ambedue i casi si tratta di persone colpite da alberi durante i nubifragi. A riportarlo è l‘Ansa.

Le due vittime sono state in località Sorbano del Giudice, vicino a Lucca, e nel parco La Malfa a Carrara, entrambi colpiti da alberi. Nel primo caso, riferisce il 118, la vittima è un uomo, nell’altro una donna per la quale ci sono stati tentativi di rianimarla ma è poi deceduta. Altre quattro persone sono state ferite al Camping Italia a Marina di Massa, sempre per cadute alberi. Tre sono stati portati in codice giallo all’ospedale Apuane mentre i vigili del Fuoco sono impegnati a liberare una quarta persona, data con gravità codice rosso, da una roulotte.

A Camaiore (Lucca), via Italica, codice giallo per altra persona travolta da albero e portata all’ospedale Versilia. Altre persone ferite in varie parti della Toscana. A Barga la parte di un tetto staccatosi da una casa ha centrato auto con persone all’interno, tre i feriti. A Massa una tromba d’aria ha causato col sollevamento di materiali il ferimento di un addetto di un deposito dei pullman.

A Firenze due feriti lievi in un’auto vicino allo stadio per la caduta di una pianta, un’altra persona al mercato del Galluzzo è stata colpita da un ramo, a Bottai un albero è andato su un camper del campeggio ma tutti illesi.

Eugenio Giani: “Le conseguenze del maltempo di queste ore sono gravi con feriti e decessi, per questo ho attivato la procedura per dichiarare al più presto lo stato d’emergenza regionale e auspicabilmente quella nazionale.

Ho appena parlato con Fabrizio Curcio, Capo della Protezione Civile nazionale, per unire tutte le forze nell’aiutare le popolazioni colpite”.

I Comandi dei Vigili del fuoco della Toscana sono a lavoro per i danni provocati dalla violenta ondata di maltempo, che si è spostata rapidamente dalla costa tirrenica verso l’interno della regione. Allo stato attuale la provincia che non è stata colpita è quella di Grosseto.

Si riportano di seguito per ogni comando il numero di richieste di interventi in corso e in attesa. Questi numeri sono provvisori e sono destinati a salire mano a mano che le chiamate vengono trasmesse dal NUE 112 e ricevute e processate dai Comandi di competenza.

* ELENCO AGGIORNATO ALLE ORE 13:00*
LUCCA 41
MASSA CARRARA 28
LIVORNO 20
PISA 47
FIRENZE 51
AREZZO 24
SIENA 14
GROSSETO 1
PISTOIA 23
PRATO 22

Le zone maggiormente colpite sono Massa e Lucca, dove vi sono numerosi interventi per tetti divelti, alberi caduti, che richiedono una tempistica di risoluzione importante. Per questo, sono state richieste squadre provenienti da fuori regione.

Ultime Notizie

Palaia-Pierrevert, vent’anni di gemellaggio e straordinaria amicizia

2002-2022: Palaia e Pierrevert festeggiano i vent'anni di gemellaggio e altrettanti di amicizia tra i loro cittadini. Una cerimonia pubblica per celebrare la ricorrenza. PALAIA...

Caso di Dengue in un comune del pisano: via a disinfestazione e prevenzione

Un caso di dengue e il sindaco firma l’ordinanza per la disinfestazione contro le zanzare, veicolo del virus: le operazioni interesseranno la nottata di...

Maria Sole Ferrieri Caputi, arbitraggio impeccabile all’esordio in Serie A

La toscana Ferrieri Caputi, prima donna arbitro in Serie A, ha esordito brillantemente nella sfida tra Sassuolo e Salernitana al Mapei Stadium: tempismo, sicurezza...

Fondi dalla Regione per strade regionali e FiPiLi: garantire maggiore sicurezza e percorribilità

In arrivo dalla Regione Toscana 5,5 milioni di euro per la manutenzione delle strade: 3 milioni per le strade regionali e 2,5 per interventi...

Scritte anarchiche sui muri di Pisa: Meloni e politici nel mirino

Slogan anarchici nel centro città contro Giorgia Meloni e altri politici italiani: imbrattati anche palazzi di pregio, lo sfogo dell’assessore Bedini. PISA – Scritte contro...

Il Covid frena in provincia di Pisa – i numeri comune per comune

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi positivi sono 524 su...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Lupo avvistato in paese, si aggira fra le case

Negli ultimi tempi sono state molte le segnalazioni di lupi sul territorio dei Monti Pisani: l'ultima a San Giovanni alla Vena sulla Vicarese. Non lontano...

Toscana, 1.200 nuovi positivi al Covid e 11 decessi (+2 a Pisa), +34 ricoverati e +8 in TI

CORONAVIRUS. 1.200 nuovi positivi, età media 45 anni. 11 decessi. I ricoverati sono 685 (34 in più rispetto a ieri), di cui 29 in terapia...

Incendio nella notte in un’azienda, in fiamme automezzi e tettoia

In fiamme alcuni automezzi dell'azienda Slesa di Ponsacco. L'intervento dei Vigili del fuoco nella notte in viale Europa . PONSACCO. Un incendio è divampato nell'azienda...

Nasce a Bientina la Pro Loco e rilancia il paese

"L'obiettivo? Valorizzare Bientina e il suo territorio, la sua storia, la sua cultura, le sue tradizioni e tutte le sue tipicità".  Ieri sera 26 settembre, presso la...

Elezioni 2022: i risultati in Valdera comune per comune

Gli elettori hanno scelto: in Valdera netta vittoria del Centrodestra e in particolar modo di Fratelli d'Italia. I risultati comune per comune. SENATO. • Bientina. Cdx:...

Pontedera, ubriaco tenta di prendere a botte i collaboratori scolastici

Aggredisce due collaboratori scolastici: arrestato dai Carabinieri. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontedera (PI) hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 23enne, accusandolo di resistenza,...