25.2 C
Pisa
mercoledì 22 Settembre 2021

Disperato, aveva perso l’anello in mare, partono da Capannoli e Forcoli per ritrovarlo

Era disperato, il suo amato anello che valeva più di un tesoro e che conservava mille ricordi era stato inghiottito dalle onde del mare dove l’uomo si era tuffato per un bagno refrigerante, poi come in tutte le favole arriva il lieto fine.

Tutto accade lunedì 11 agosto lungo il litorale pisano dove un uomo originario di Bolzano, ma da tempo residente a Pisa, date le elevate temperatura decide di tuffarsi in mare per trovare un po’ di refrigerio, è bastato un attimo, due bracciate tra le onde che improvvisamente l’anello a cui teneva tantissimo e che conservava tanti ricordi si è sfilato dal dito perdendosi nella sabbia sottostante.

Dopo le vane ricerche, l’uomo si confida con la figlia, la quale vedendo la disperazione del padre decide di giocare l’ultima cara, mercoledì 11 agosto parte la chiamata a S.O.S Metal detector.

Patrizia abitante a Forcoli, collaboratrice dell’associazione no-profit racconta attraverso un post su Facebook passo passo quanto è successo:

Veronica ci scrive – scrive Patrizia – perché suo padre Gianni ha perso la fede in acqua nella provincia di Pisa mentre era uscito per farsi una nuotata. Ci racconta del forte attaccamento a quell’oggetto non per il valore economico ma per quello affettivo e che non riusciva a darsi pace. Ci siamo subito attivati e se anche il periodo non ci aiuta perché molti dei nostri amici associati sono in ferie”.

Fabio e Patrizia hanno subito caricato l’attrezzatura in macchina e poi…

Fabio capannolese doc, che fa parte dell’Associazione, giunge allo stabilimento balneare Big Fish a Marina di Pisa dove era avvenuto lo smarrimento e attraverso le apparecchiature in dotazione inizia la ricerca. Seguono attimi di apprensione in attesa di una risposta positiva, passano minuti e tempi si allungano. Fabio ‘batte’ con il metal detector tutto il fondale spingendosi fin quanto poteva a largo, ma nulla, dopo due ore un primo segnale, poi ancora più intenso qualcosa era stato rilevato, era l’anello!

Il signor Gianni, l’uomo che aveva smarrito il suo anello – scrive la collaboratrice insieme a Fabio di S.O.S Metal detector è entusiasta e la sua felicità e il suo sorriso sono per noi lo stimolo per continuare”. Così conclude il signor Gianni: “Un ringraziamento a Fabio e Patrizia per il loro continuo impegno e disponibilità“.
© Riproduzione riservata

Ultime Notizie

Domenica nessuno in tribuna coperta a Ponsacco, ecco perchè

PONSACCO. Un intervento di controllo si è reso necessario alla tribuna coperta dello stadio di Ponsacco, per questo da domenica 26 settembre resterà chiusa.A...

Rifiuti abbandonati: stangata ai trasgressori, si tirano le somme

PISA. Rifiuti, resoconto delle attività di controllo del territorio. Nel 2020 +40% di sanzioni per abbandono rifiuti. Il comune di Pisa per voce dell'assessore...

Terapie intensive e ordinarie giù i ricoveri, 23 i nuovi positivi a Pisa e provincia

Coronavirus, oggi 325 nuovi casi, 39 anni l'età media. Sette i decessi, Questi i dati accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste...

Nue 112, chiamata multimediale di emergenza, ora si può avviare una diretta streaming

Il Nue 112 (Numero unico di emergenza 112) si arricchisce di un nuovo servizio, la “chiamata multimediale”, progettato per accompagnare il cittadino, durante il processo di...

Ex imprenditore deceduto, tra qualche anno sarebbe tornato a vivere in Valdera, ma l’Africa non l’ha lasciato

CASCIANA TERME. E' ancora scossa la piccola comunità dell'Alta Valdera dove Roberto Pistolesi viveva e che poi, a seguito degli impegni di lavoro, ha...

Covid, 325 nuovi casi in Toscana, 4 comuni interessati in Valdera, 4 a Pisa, 2 nel Cuoio

Vaccini attualmente somministrati: 5.270.198. I nuovi casi registrati in Toscana sono 325 su 17.214 test di cui 8.520 tamponi molecolari e 8.694 test rapidi....

News più lette negli ultimi 7 giorni

Ucciso da un brutto male a 44 anni

Aveva solo 44 anni e un figlio adolescente da vedere crescere, purtroppo però, un brutto male se l’è portato via.PALAIA. Massimiliano Bonsignori, 44 anni,...

Pedofilo seriale finisce in manette: è un 70enne di Pisa molto conosciuto

Settantenne arrestato questa mattina dalla Polizia, accuse molto gravi nei suoi confronti.Questa mattina la Polizia di Stato di Pisa ha posto agli arresti domiciliari...

Donna colpita da arresto cardiaco

Momenti di grande paura ieri pomeriggio, una donna ha accusato un malore mentre si trovava all’aeroporto Galilei di Pisa.È accaduto nel primo pomeriggio. Una...

Incidente sulla Tosco-Romagnola a Fornacette: coinvolti 3 veicoli

Coinvolte 6 persone nel sinistro avvenuto di fronte al McDonald’s di Fornacette.Intorno alle 21.45 di oggi 19 settembre, un uomo alla guida del mezzo...

Frontale in primo pomeriggio, scontro tra pick-up e monovolume

Il 'frontale' è avvenuto oggi intorno alle 13, 30 nel comune di Terricciola Oggi, poco dopo le 13:0O la squadra Vigili del Fuoco di...

A 3 anni dall’incendio del Monte Serra, arriva la sentenza: 12 anni per Franceschi

CALCI. L'incendio del 24 settembre 2018 rappresentò un disastro per il Monte Serra: richiesta di condanna a 12 anni e 350mila euro di risarcimento...