7.7 C
Pisa
martedì 29 Novembre 2022

Covid, 197 nuovi casi in provincia di Pisa

Il bollettino regionale di oggi, domenica 20 novembre.

Sono 1.657 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime ventiquattro ore in Toscana: 335 sono stati confermati con tampone molecolare e gli altri 1.322 con test rapido.
Il numero dei contagiati rilevati nella regione dall’inizio della pandemia sale dunque a 1.505.707. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% (1.079 persone) e raggiungono quota 1.435.949 (95,4% dei casi totali). I dati, relativi all’andamento della pandemia, sono quelli accertati oggi sulla base delle richieste della Protezione civile nazionale.

Al momento in Toscana risultano pertanto 58.646 positivi, +1% rispetto a ieri. Di questi 450 (26 in più rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale: 15 (stabili) si trovano in terapia intensiva. La lista dei decessi si aggiorna con 1 nuovo decesso: una donna di 85 anni.

Dall’ultimo bollettino quotidiano sono stati eseguiti 1.020 tamponi molecolari e 7.769 tamponi antigenici rapidi: di questi il 18,9% è risultato positivo. Sono invece 1.930 i soggetti testati, escludendo i tamponi di controllo: l’85,9% di questi è risultato positivo.

L’andamento per provincia. Con gli ultimi casi salgono a 406.638 i positivi dall’inizio dell’emergenza nei comuni della Città metropolitana di Firenze (385 in più rispetto a ieri), 99.621 in provincia di Prato (99 in più), 118.052 a Pistoia (142 in più), 76.758 a Massa-Carrara (109 in più), 162.936 a Lucca (237 in più), 175.436 a Pisa (197 in più), 136.927 a Livorno (189 in più), 136.345 ad Arezzo (122 in più), 108.139 a Siena (92 in più) e 83.893 a Grosseto (82 in più). A questi vanno aggiunti 569 casi di positività notificati in Toscana ma che riguardano residenti in altre regioni.

La Toscana ha circa 40.773 casi complessivi ogni 100.000 abitanti dall’inizio della pandemia (tra residenti e non residenti). Al momento la provincia di notifica con il tasso più alto è Lucca (con 42.436 casi ogni 100 mila abitanti), seguita da Pisa (41.972) e Livorno (41.620). La più bassa concentrazione si riscontra a Prato (con un tasso di 37.555).
In 58.196 sono in isolamento a casa, perché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (551 in più rispetto a ieri, più 1%).
I 1.435.949 guariti registrati a oggi lo sono a tutti gli effetti, da un punto di vista virale, certificati con tampone negativo.

I decessi.  La lista dei decessi si aggiorna con 1 nuovo decesso: una donna di 85 anni.
Relativamente alla provincia di residenza, la persona deceduta è a Massa-Carrara.
Sono 11.112 i deceduti dall’inizio dell’epidemia: 3.514 nella Città metropolitana di Firenze, 900 in provincia di Prato, 996 a Pistoia, 704 a Massa Carrara, 1.039 a Lucca, 1.251 a Pisa, 831 a Livorno, 711 ad Arezzo, 600 a Siena, 409 a Grosseto. Vanno aggiunte 157 persone decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità per Covid-19 (numero di deceduti/popolazione residente) è al momento 300,9 ogni 100 mila residenti. Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (370,8 ogni 100 mila abitanti), seguita da Firenze (352,0 per 100.000) e Pistoia (343,2 per 100.000), mentre il più basso è a Grosseto (187,7 per 100.000).

Ultime Notizie

Geofor, possibile sciopero il 2 dicembre

Possibile giornata di sciopero venerdì 2 dicembre. La Federazione della Unione Sindacale di Base e la Confederazione COBAS hanno annunciato una giornata di sciopero, prevista...

Ponte ciclopedonale a San Rossore, approvato il progetto definitivo

Assessore Dringoli: “Opera fondamentale per la cicloposta del Tirreno. Lavori aggiudicati entro fine 2022”. PISA. Approvato dalla Giunta comunale di Pisa il progetto definitivo per...

Lavori in Fi-Pi-Li, tre chiusure notturne della carreggiata

Si parte dalle dieci di domani. Chiusure necessarie per consentire i lavori. Per lavori sulla pavimentazione si segnalano le seguenti chiusure della carreggiata tra gli svincoli...

È morto il direttore dell’osservatorio gravitazionale europeo di Cascina

Scienza in lutto. CASCINA. Si legge sul sito ufficiale di Ego: "Con profondo dolore e grande cordoglio comunichiamo che il direttore di EGO, Stavros Katsanevas,...

Terricciola: 30° Festa della terza età, i Carabinieri incontrano gli anziani

Continuano gli incontri dei Carabinieri nell’ambito della campagna di sensibilizzazione, avviata dal Comando Provinciale di Pisa, a favore degli anziani. TERRICCIOLA. Il comandante della Stazione...

Beni confiscati alla mafia: l’esempio di Montopoli al convegno di Firenze

"Grazie al bando regionale ristruttureremo il nostro centro antiviolenza”. MONTOPOLI IN VAL D'ARNO. Questa mattina l'amministrazione comunale di Montopoli è stata chiamata a Firenze in...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Cucciolo di cane smarrito a Terricciola, l’appello social del proprietario per ritrovarlo

L’appello social del padrone per ritrovarlo. TERRICCIOLA. Un cucciolo di cane è scomparso dal distributore Aquila de La Rosa di Tericciola. L’appello social del padrone: “Questo...

Valdera, auto fuori controllo si schianta contro panchine

L'incidente stradale si è verificato nella notte tra sabato e domenica nel centro di Fornacette. Il conducente ha perso il controllo dell'auto nel centro di...

Morta carbonizzata nel camino: la vittima è Nonna Giovanna, star di TikTok

Giovanna Malfatti, Nonna Giovanna su TikTok, è la vittima del tragico incidente avvenuto ieri sera nella frazione di Cascina. CASCINA – La vittima dell’incidente avvenuto...

Cade nel caminetto acceso, muore carbonizzata

Tragedia in provincia di Pisa nella serata di oggi 23 novembre nel comune di Cascina.  Una persona di 91 anni è morta carbonizzata dopo essere...

Ciclisti travolti da un’auto, trovato il pirata della strada

Un 25enne denunciato per i reati di fuga ed omissione di soccorso dopo aver provocato un sinistro stradale, nonché lesioni personali. https://vtrend.it/con-lauto-travolge-3-ciclisti-poi-scappa-e-caccia-al-pirata-della-strada/?fbclid=IwAR15haNC4gyFHHoYib-if_0dfxqKEc8unKLF5UR17W2IqRSvhoy7WXwkKFA Circa l'investimento avvenuto nella mattinata...