7.1 C
Pisa
sabato 4 Febbraio 2023

Covid, 108 nuovi casi in provincia di Pisa

Il bollettino di oggi, mercoledì 4 gennaio.

Sono 956 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime ventiquattro ore in Toscana: 210 sono stati confermati con tampone molecolare e gli altri 746 con test rapido.

Il numero dei contagiati rilevati nella regione dall’inizio della pandemia sale dunque a 1.572.127.  I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,2% (2.893 persone) e raggiungono quota 1.487.407 (94,6% dei casi totali).

I dati, relativi all’andamento della pandemia, sono quelli accertati oggi sulla base delle richieste della Protezione civile nazionale.

Al momento in Toscana risultano pertanto 73.337 positivi, -2,6% rispetto a ieri. Di questi 457 (8 in più rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale: 16 (4 in meno) si trovano in terapia intensiva.

La lista dei decessi si aggiorna con 5 nuovi decessi: 2 uomini e 3 donne con un’età media di 82,6 anni.

Dall’ultimo bollettino quotidiano sono stati eseguiti 712 tamponi molecolari e 5.700 tamponi antigenici rapidi: di questi il 14,9% è risultato positivo. Sono invece 1.129 i soggetti testati, escludendo i tamponi di controllo: l’84,7% di questi è risultato positivo.

L’andamento per provincia. Con gli ultimi casi salgono a 421.194 i positivi dall’inizio dell’emergenza nei comuni della Città metropolitana di Firenze (205 in più rispetto a ieri), 102.696 in provincia di Prato (43 in più), 122.444 a Pistoia (61 in più), 82.416 a Massa Carrara (81 in più), 171.518 a Lucca (104 in più), 183.756 a Pisa (108 in più), 144.906 a Livorno (99 in più), 141.725 ad Arezzo (96 in più), 112.285 a Siena (83 in più) e 87.973 a Grosseto (70 in più). A questi vanno aggiunti 569 casi di positività notificati in Toscana ma che riguardano residenti in altre regioni.

La Toscana ha circa 42.572 casi complessivi ogni 100.000 abitanti dall’inizio della pandemia (tra residenti e non residenti). Al momento la provincia di notifica con il tasso più alto é Lucca (con 44.671 casi ogni 100 mila abitanti), seguita da Livorno (44.045) e Pisa (43.963). La più bassa concentrazione si riscontra a Prato (con un tasso di 38.714).

In 72.880 sono in isolamento a casa, perché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (1.950 in meno rispetto a ieri, meno 2,6%).

I 1.487.407 guariti registrati a oggi lo sono a tutti gli effetti, da un punto di vista virale, certificati con tampone negativo.

I decessi. La lista dei decessi si aggiorna con 5 nuovi decessi: 2 uomini e 3 donne con un’età media di 82,6 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 1 a Firenze, 1 a Prato, 1 a Lucca, 1 a Siena, 1 a Grosseto.

Sono 11.383 i deceduti dall’inizio dell’epidemia: 3.627 nella Città metropolitana di Firenze, 926 in provincia di Prato, 1.018 a Pistoia, 715 a Massa Carrara, 1.063 a Lucca, 1.271 a Pisa, 854 a Livorno, 723 ad Arezzo, 611 a Siena, 411 a Grosseto. Vanno aggiunte 164 persone decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità per Covid-19 (numero di deceduti/popolazione residente) è al momento 308,2 ogni 100 mila residenti. Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (376,6 ogni 100 mila abitanti), seguita da Firenze (363,3 x100.000) e Pistoia (350,7 x100.000), mentre il più basso è a Grosseto (188,7 x100.000).

Tutti i dati saranno visibili sul sito dell’Agenzia Regionale di Sanità a questo indirizzo: www.ars.toscana.it/covid19

Ultime Notizie

Musica sacra ad allietare il Duomo di Pontedera

Domani, domenica 5 febbraio, le note di Fauré e Dvorak allieteranno il Duomo di Pontedera: l’evento a ingresso gratuito. PONTEDERA – La musica sacra di...

Fondazione Arpa e Lega calcio serie A in campo insieme per promuovere la ricerca

Serie A e Fondazione Arpa insieme per promuovere l'importante missione e gli obiettivi della ricerca medico-scientifica: l'iniziativa "In armonia per la Salute". La giornata del...

Un arresto a Pontedera per reati contro il patrimonio

L’arresto dei Carabinieri di Pontedera per reati contro il patrimonio: il soggetto sconterà la pena ai domiciliari. PONTEDERA - I Carabinieri della Compagnia di Pontedera...

Coinvolti in un frontale, sotto effetto di alcol e stupefacenti: denunciati i due conducenti

Rimasero coinvolti in un frontale che incendiò le loro auto: i Carabinieri hanno accertato che i due conducenti guidavano l’uno sotto effetto di alcol,...

Barbafieri su Grillaia: “Minoranza non legge i giornali, parere negativo ma alternativa senza riscontri”

La discarica di Chianni continua a far discutere: il sindaco di Lajatico, Alessio Barbafieri, risponde al comunicato del gruppo di minoranza in merito alla...

Dispositivi elettronici venduti irregolarmente: doppia sanzione per un esercente di Pisa

Due le contravvenzioni amministrative a carico dell’esercente 32enne che vendeva irregolarmente dispositivi elettronici nel suo negozio in città. PISA - La Squadra Amministrativa della Questura...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Addio Roberto, violinista con l’armonia nel cuore

Lutto per la prematura scomparsa del violinista Roberto Cecchetti. Le sue note meravigliose, di un artista pieno di talento, riecheggeranno per sempre nella mente...

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Bientina, Cinzia non ce l’ha fatta. Lascia due figli

Bientina in lutto, è venuta a mancare Cinzia Lucia. "L'Associazione Nazionale Carabinieri di Bientina porge le più sentite e sincere condoglianze alla Famiglia Nocita per la...

Muore a 57 anni, Cristina lascia due figli

Santa Croce sull'Arno in lutto, è venuta a mancare Cristina Duranti. Il triste annuncio è apparso sulla pagina Facebook della società pallavolistica Lupi Santa Croce: "S. Croce...

Che capolavoro! Madre e figlio pisani sbancano Amadeus su RAI 1

Pisa, Cristina e Lorenzo, la madre e il figlio di Pisa, hanno conquistato il pubblico televisivo italiano grazie alla loro partecipazione al popolare gioco...

Lavori sulla Fi-Pi-Li, chiusura alternata delle corsie

Cinque giorni di lavori sulla Fi-Pi-Li. Modifiche alla viabilità, ecco dove. PROVINCIA. Global Service SGC Fi Pi Li, il gestore della superstrada, informa che dal...