31.6 C
Pisa
martedì 27 Luglio 2021

Confcommercio pronta a dare battaglia dopo la decisione di Conte

TOSCANA. Il mondo del commercio e degli esercizi pubblici non può ritenersi contento a seguito della scansione temporale della Fase 2 prevista dal nuovo decreto firmato ieri sera dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Con una nota durissima, Confcommercio Toscana ha attaccato il piano progressivo di riaperture disposto dal Governo che inizierà dal 4 maggio, mentre il commercio al dettaglio potrà riaprire dal 18 maggio e i baristi, ristoratori, agenti di viaggio, parrucchieri, estetisti, solo per citare una parte delle categorie rappresentate da Confcommercio, però, dovrà aspettare il 1 giugno per poter ripartire.

Un’attesa che l’associazione non è disposta a tollerare, hanno spiegato il presidente Anna Lapini e il direttore regionale Franco Marinoni che hanno definito il discorso del premier Conte “approssimativo e confuso, per nulla rassicurante”. “Sconcerto e dolore.

Queste sono le uniche emozioni che provo dopo una intera notte insonne”, prosegue la Presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini, “in questi due mesi abbiamo fatto la nostra parte con responsabilità, come era giusto e doveroso, abbiamo stretto la cinghia sforzandoci di riporre fiducia in una classe dirigente che, a dire il vero, ormai da molti anni mostra purtroppo tutte le sue inadeguatezze, che la pandemia non ha fatto altro che portare alla luce.

Ora però la misura è davvero colma: con il discorso di ieri sera Conte ha messo un’altra volta all’angolo il mondo delle imprese, rinviando ancora una volta la ripartenza ma soprattutto, ed è quello che più ci preoccupa, senza illustrare piani concreti di sostegno e di modulazione del futuro prossimo.

Le nostre imprese sono allo stremo e non hanno più margini per navigare a vista come ci viene richiesto”. “Non ci condannerete al fallimento trovandoci inermi”, è la conclusione della presidente di Confcommercio Toscana, “siamo pronti a reagire con la forza della disperazione, con la forza del nostro orgoglio, con la forza della nostra onestà, lealtà, determinazione, passione e desiderio di ricominciare per il benessere della nostra collettività”.

 

Ultime Notizie

In arrivo a Peccioli la terza passerella

PECCIOLI. Si sblocca l'iter urbanistico per la terza passerella, collegherà il centro storico con la strada provinciale 64, la Fila. Con l’approvazione in consiglio comunale,...

Stasera le 11 Lune faranno di nuovo ballare Peccioli, Giusy Ferreri in concerto

PECCIOLI. Stasera 27 Luglio 2021, all'Anfiteatro Mazzola si esibirà in concerto la cantante Siciliana, Giusy Ferreri (clicca qui)Il penultimo appuntamento della Rassegna 11Lune vedrà...

Ultimi 7 giorni nel Pisano, in Valdera e Alta Val di Cecina

Riportiamo l’aggiornamento settimanale dell’Azienda Usl Toscana Nord Ovest.Si sono registrati 917 nuovi positivi negli ultimi 7 giorni nell’Asl Toscana nord ovest. Di seguito il...

Coma etilico per una 16enne, locale chiuso per 3 mesi

 È stata disposta la chiusura per tre mesi di un locale per vendita di alcol a minori. L’atto è stato notificato nei giorni scorsi...

Spostati a fine agosto i risultati dell’indagine tecnica sulla passerella crollata a Ponticelli

SANTA MARIA A MONTE. A Febbraio cedette la passerella di Ponticelli, Frazione di Santa Maria a Monte (clicca qui), così il 23 Aprile il...

Il Presidente Mattarella sarà a Pisa, il Rettore Mancarella: ”È una grande emozione”

L'anno accademico dell'Università di Pisa si inaugurerà il 18 Ottobre e per l'occasione il 12° Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella parteciperà alla cerimonia...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Sport e associazionismo in lutto, Santa Maria a Monte piange Rossano Lazzerini

SANTA MARIA A MONTE. Se ne è andato a 67 anni a causa di un male incurabile, Rossano Lazzerini.  Originario di San Giovanni alla Vena,...