21.4 C
Pisa
martedì 4 Ottobre 2022

Capannoli: cari alunni e genitori, c’è posta per voi

“Inizia un nuovo anno, una nuova avventura, ma con uno sguardo al passato…”

 Le maestre le custodi dedicano un prezioso quanto toccante pensiero agli studenti che iniziano il nuovo anno scolastico, ed insieme a loro le famiglie interessate:
Cari alunni e cari genitori, 
sapete che noi maestre della scuola Primaria “Gianni Rodari” di Capannoli abbiamo particolarmente a cuore la cura dell’accoglienza, avendo piena consapevolezza della sua valenza pedagogico-educativa. 
 
Nel volervi accogliere con l’allegria che ci contraddistingue, ma anche in modo originale, abbiamo pensato ad un rituale conosciuto soprattutto nel mondo del rugby, ma rivisitando il testo del loro inno propiziatorio di inizio partita in chiave scolastica. 
Per render ancor più speciale il nostro inizio d’anno, abbiamo invitato a prender parte a questa iniziativa augurale la Dirigente Canali Marzia e il Dott.Rossi Roberto, uno dei protagonisti più importanti della comunità per molti anni ed in particolare in questi ultimi anni, colui che ha curato corpo ed anima dei nostri piccoli alunni con amore e dedizione, oltre che con grande professionalità. Come tutti sapete il Dott. Rossi da qualche mese è andato in pensione e sentivamo il dovere, ed avevamo il piacere, di salutarlo anche come Istituzione Scolastica.
Siamo onorati che abbia accettato di buon grado il nostro invito e lo ringraziamo con affetto e stima per la sua partecipazione, augurandogli di godere la sua agognata pensione. 
Il Dott. Rossi ha letto a tutti noi il testo dell’Inno Māori riadattato ed in italiano.
L’inno, ormai divenuto una danza, inizialmente usato per preparare i guerrieri per la battaglia, si è ben presto trasformato in chiave sportiva, e noi vogliamo fortemente rimarcare la connotazione moderna, auspicando che la PACE possa regnare in ogni nazione, poiché come ci ha insegnato la grande MARGHERITA HACK “Tutti noi abbiamo un’origine comune, siamo tutti figli dell’evoluzione dell’universo, dell’evoluzione delle stelle, e quindi siamo davvero tutti fratelli”.
Dedicheremo a Margherita Hack, cadendo proprio questa estate il centesimo anno dalla sua nascita, il nostro primo periodo scolastico, in seguito approfondiremo la conoscenza e lo studio della storia di tante altre donne, famose e meno famose, che hanno dato grandi contributi in ogni ambito: letterario, artistico, scientifico ecc.
 
Ed ora siamo pronti ad iniziare il nuovo anno con tutte le nostre stelle luminose ed a lavorare per realizzare i nostri sogni didattici e non solo! 
 
Le maestre e le custodi
della Scuola Primaria “G.Rodari” di Capannoli
 
TESTO INNO MAORI RIADATTATO
Preparatevi!
In posizione!
Batti le mani contro le cosce e pesta i piedi più forte che puoi.
È la scuola, è la scuola
che insegna la vita!
È la scuola, è la scuola
che insegna la vita!
Questo è l’uomo dai lunghi capelli,
colui che ha fatto splendere il sole su di me.
Ancora un anno, ancora un anno
un altro fino alla quinta,
un’altra avventura ci aspetta.
Alzati!

Ultime Notizie

Pontedera, rimosso il manifesto ‘Stop gender’: “Molte persone colpite”

Il cartellone pubblicitario è stato rimosso questa mattina: l'ordinanza comunale fa riferimento alle norme in vigore. Il Comune di Pontedera ha emesso un'ordinanza per...

PlayStation e Xbox per i bimbi ricoverati, una super gara di solidarietà

L'appello di un'infermiera scatena una gara di solidarietà sui social: PlayStation e Xbox per i piccoli ricoverati al Santa Chiara. Cosa si può fare per...

Covid, altri 3.637 nuovi casi in Toscana e otto decessi. Salgono TI e ricoveri ordinari

CORONAVIRUS. 3.637 nuovi casi, età media 49 anni. Otto decessi. I nuovi casi positivi sono 3.637 su 17.191 test di cui 1.376 tamponi molecolari e 15.815...

Covid, 422 nuovi positivi tra Pisa e provincia: ecco dove

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi positivi sono 3.637 su...

Trasporti per studenti a Pontedera, Baccelli: “Necessità oggettive”

Le esigenze di mobilità della popolazione studentesca residente è effettiva e consolidata. Per questo motivo la Regione Toscana ha ritenuto importante rinnovare l’impegno a...

Lutto nel mondo del ciclismo, si è spento Renzo Maltinti

Una vita spesa e vissuta a fianco del ciclismo, lo sport che ha amato fino all'ultimo. E' venuto a mancare ieri Renzo Maltinti, non ce...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana, 1.200 nuovi positivi al Covid e 11 decessi (+2 a Pisa), +34 ricoverati e +8 in TI

CORONAVIRUS. 1.200 nuovi positivi, età media 45 anni. 11 decessi. I ricoverati sono 685 (34 in più rispetto a ieri), di cui 29 in terapia...

Incendio nella notte in un’azienda, in fiamme automezzi e tettoia

In fiamme alcuni automezzi dell'azienda Slesa di Ponsacco. L'intervento dei Vigili del fuoco nella notte in viale Europa . PONSACCO. Un incendio è divampato nell'azienda...

11enni schiaffeggiati e minacciati con una spranga di ferro a Ponsacco: individuati gli autori

Grave episodio di bullismo, i carabinieri di Ponsacco individuano gli autori: sono due ragazzini di dieci anni PONSACCO. Il 19 Settembre i carabinieri di Ponsacco...

Automobilista sventa la truffa dello specchietto

Massima attenzione alle truffe dello specchietto in provincia di Pisa. Due giovani, stando a quanto riportato dalla segnalazione di una donna sul gruppo social della...

Muore noto professore di storia e lettere

Addio allo stimato docente Mario Lido Romboli. Lutto per la scomparsa del professore Mario Lido Romboli, ex insegnante di storia e lettere all'Istituto Pesenti di Cascina...

Piazzavano ingenti quantità di droga in Valdera, misure cautelari per quattro giovani

Misure cautelari per quattro giovani: ingenti quantità di eroina, marijuana, hashish smistati in Valdera e grandi somme di denaro sequestrate dai Carabinieri. PONTEDERA - I...