5.2 C
Pisa
mercoledì 26 Gennaio 2022

Botti di fine anno a Pisa e Valdera: il giorno dopo

VALDERA. Come da tradizione sono stati in molti quelli che hanno voluto esorcizzare in positivo l’arrivo del nuovo anno con i “botti”.

Mai come quest’anno in molti hanno voluto dare il benvenuto al nuovo anno e cacciare il vecchio esorcizzando il passaggio con i botti. Nel pisano in Valdera dopo un consulto con le forze dell’ordine: Polizia di Stato, comando dei Carabinieri di Pontedera, e 118, non sono state evidenziati particolari problemi. I botti ci sono stati, ma sempre utilizzati in un contesto di rispetto delle regole, anche se da prima dello scoccare delle 24, per 60′ l’intensità di questi, è stato battente ed intenso. Preoccupazione e apprensione c’è stata nei giorni precedenti da parte degli addetti ai lavori: “se fino al 27  del mese – racconta il sig. Antonio, titolare di: “La Girandola“, Cascina e Capannoli – non è entrato neanche un cliente, la situazione ha iniziato a dare accenni positivi nei giorni 28 e 29, mentre nei giorni successivi c’è stata una buona affluenza, quindi – continua il titolare di La Girandola – il calo c’è stato ma non così drammatico come credevamo e mi ritengo soddisfatto. La gente quest’anno veniva nel negozio con la tangibile voglia più che mai di scacciare ‘gli spiriti maligni’ come la tradizione vuole. Li ho anche rassicurati del fatto che nonostante il coprifuoco in atto, i botti se utilizzati dentro la proprietà non ci sarebbero stati problemi, a differenza degli spazi pubblici”. Poi il sig, Antonio Nanna titolare dei negozi di La Girandola si sofferma sulla maturità acquisita in merito all’utilizzo corretto di botti e petardi almeno nell’area di competenza Pisa e Valdera, – “anche l’acquisto si differenzia molto da ciò che un tempo veniva venduto a differenza di quella che è la richiesta attuale oggi” conclude Nanna.

Non tutti hanno mantenuto la maturità richiesta per l’utilizzo dei prodotti, in Italia per un probabile utilizzo improprio di petardi, un 13enne perde la vita. Il 13enne deceduto ad Asti, aveva riportato ferite all’addome causate da un petardo. Al momento viene ipotizzato che le lesioni siano state causate dallo scoppio di un petardo ma non si esclude del tutto un colpo di pistola. Altri feriti nel napoletano, nel milanese e nell’Irpinia.

©RIRODUZIONE RISERVATA

E]

Ultime Notizie

Ucciso da un malore mentre è al lavoro

Un impiegato di 50 anni è morto improvvisamente mentre si trovava al lavoro. La tragedia è successa ieri mattina a Castelfranco di Sotto, nello studio...

Muore a soli 28 anni

Gioco del Ponte in lutto per la prematura scomparsa del giovane di 28 anni. È morto improvvisamente nelle scorse ore Brenno Marani, 28 anni. Marani...

Tabaccai, fuori dai VIP, per la marca da bollo occorre il green pass, ‘eccessivo’

“Stiamo lavorando con la nostra dirigenza nazionale affinchè sia corretto l’ultimo decreto a firma del presidente Draghi che impone dal 1° febbraio l’obbligo di...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Lutto nella Polizia di Stato, muore il dottor Enrico Batini

Il questore e il personale tutto della Polizia di Stato della provincia si stringono attorno alla famiglia Batini per la scomparsa del dr. Enrico...

Pontedera: Giulio Regeni ricordato al XXV aprile

Pontedera, e' stato ricordato oggi al Liceo XXV aprile, Giulio Regeni, il giovane ricercatore triestino scomparso il 25 gennaio 2016, poi successivamente  ritrovato senza...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore improvvisamente bidello dell’Itis di Pontedera

Lutto nel mondo della scuola: muore collaboratore molto conosciuto dell'Itis Marconi di Pontedera. PONTEDERA. Si è spento improvvisamente nelle scorse ore Stefano Grazzini, 56 anni,...

Uccisa da un malore improvviso in casa

Il dramma a Pisa, danna stroncata da un malore improvviso che non le ha lasciato scampo. La vittima è Lucia Franchini, 68 anni, volto noto...

Atti sessuali con 13enne: istruttore della Valdera arrestato

Pesante accusa nei confronti dell'uomo, un istruttore di 70 anni di un centro ippico della Valdera, che adesso si trova in carcere. Da settembre scorso...

Tragedia a Pisa: militare di 48 anni trovato morto

Trovato morto un uomo nella struttura del Cisam di San Piero a Grado. Ipotesi suicidio. Tragedia al Centro Interforze Studi e Applicazioni Militari di San...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Sparito nel nulla: Matteo ancora non si trova, proseguono le ricerche

È avvolta nel mistero la scomparsa di Matteo Della Longa, svanito nel nulla nel pomeriggio di lunedì scorso. Da lunedì 17 gennaio non si hanno...