19.1 C
Pisa
sabato 19 Giugno 2021

Al “Pisa Scotto Festival” la Giustizia italiana raccontata da Palamara e Sallusti

Prosegue al Giardino Scotto con nuovi appuntamenti, per adulti e bambini, il programma del “Pisa Scotto Festival”, la rassegna di eventi dal vivo alla prima edizione.

Questo fine settimana appuntamenti di grande richiamo, sabato 12 sul palco il giornalista Alessandro Sallusti e Luca Palamara con il caso editoriale dell’anno sulla Giustizia in Italia, mentre domenica 13 sul palco dell’Area teatro saliranno il presidente del Pisa Giuseppe Corrado e il consigliere nazionale del Coni e medaglia d’oro Salvatore Sanzo, con l’occasione saranno presenti anche gli atleti pisani che partiranno per le Olimpiadi di Tokio. Lunedì 14 invece l’attore Alessio Boni presenterà il suo libro “Mordere la nebbia”. Tutti gli appuntamenti sono gratuiti.

Sabato 12 giugno (ore 18.00), Alessandro Sallusti e Luca Palamara presentano “Il sistema. Potere, politica affari: storia segreta della magistratura italiana” (Rizzoli). Modera Marco Gasperetti (Corriere della Sera). Il libro racconta la vicenda dell’ex magistrato che, a fine maggio 2019, accusato di rapporti indebiti con imprenditori e politici e di aver lavorato illecitamente per orientare incarichi e nomine, diventa l’emblema del malcostume giudiziario. Incalzato dalle domande di Sallusti, Palamara racconta cosa sia il “Sistema” che ha influenzato la politica italiana; è il potere della magistratura, che non può essere scalfito: tutti coloro che ci hanno provato vengono abbattuti a colpi di sentenze, o magari attraverso un abile cecchino che, alla vigilia di una nomina, fa uscire notizie o intercettazioni sulla vita privata o i legami pericolosi di un magistrato.

Domenica 13 giugno (ore 18.00) spazio a “Lo sport a Pisa e i suoi atleti”. In un’estate che vede la ripresa delle più importanti manifestazioni sportive a livello internazionale, dagli Europei di calcio alle Olimpiadi di Tokyo, si parlerà di sport pisano con il presidente del Pisa SC, Giuseppe Corrado, e la medaglia d’oro e consigliere nazionale del Coni, Salvatore Sanzo. Modera la giornalista Elisa Bani. A seguire saliranno sul palco gli atleti pisani in partenza per le Olimpiadi di Tokio in programma dal 23 luglio al 8 agosto prossimi. A loro sarà tributato il saluto della città.

Lunedì 14 giugno (ore 18.00) sarà ospite del “Pisa Scotto Festival” l’attore Alessio Boni che racconterà il suo libro “Mordere la nebbia” (Solferino). L’attore, noto al pubblico per le sue numerosi interpretazioni, tra le quali ricordiamo Caravaggio, Puccini e il recentissimo successo della serie Tv “La Compagnia del Cigno”, dialogherà con Francesca Petrucci, coordinatrice degli eventi letterari del Festival, mentre l’attore Paolo Giommarelli interpreterà alcuni brani del testo. Ad accompagnare l’incontro Renzo Cristiano Telloli con il suo sax. Boni con questo libro, scaturito dal desiderio di raccontarsi al figlio Lorenzo, ripercorre la sua storia con mano delicata e forte al tempo stesso, mettendo a nudo le sue esperienze, i pensieri e il suo modo di affrontare la vita che lo ha portato da piastrellista di un piccolo paese bergamasco a diventare un attore affermato e di grande successo.

Sempre lunedì 14, nell’Area Bambini allo Scotto (dalle ore 17.30) ci sarà l’incontro con le lettrici volontarie di “Nati per leggere Pisa”, un programma nazionale di promozione della lettura rivolto alle famiglie con bambini in età prescolare, promosso dall’associazione culturale pediatri, dall’associazione italiana biblioteche e dal Centro per la salute del bambino Onlus. Nati per Leggere ha l’obiettivo di promuovere la lettura in famiglia sin dalla nascita, perché leggere con una certa continuità ai bambini ha una positiva influenza sul loro sviluppo intellettivo, linguistico, emotivo e relazionale, con effetti significativi per tutta la vita adulta.

“Pisa Scotto Festival” è una rassegna di eventi dal vivo che si svolge a Pisa al Giardino Scotto fino a domenica 27 giugno. Il Festival è voluto dal Comune di Pisa tramite la Fondazione Teatro di Pisa, direttore artistico Massimiliano Simoni. Tra i prossimi ospiti Paolo Conticini (21 giugno), Walter Veltroni (22 giugno), Marcello Veneziani (24 giugno). Durante gli incontri letterari previsto uno spazio librario a cura della Libreria Civico 14. Le serate saranno riprese e trasmesse a cura di 50 Canale a partire dal lunedì 14 giugno ogni lunedì, venerdì e domenica, alle ore 21. Media partner del Festival il portale della cultura toscana Toscanalibri.it e Sestaporta.news. Gli eventi sono aperti a tutti e l’ingresso è gratuito. A causa delle restrizioni dettate dal protocollo relativo alle norme anti COVID 19 i posti sono numerati e limitati ed è obbligatorio prenotare entro il giorno precedente all’evento cui si desidera partecipare sul sito del teatro Verdi: www.teatrodipisa.pi.it È possibile prenotare anche più eventi del calendario, con un massimo di cinque posti disponibili per ogni persona che si registra.

Ultime Notizie

Tanti ospiti e personaggi dello spettacolo attesi venerdì al Bagno Vittoria di Tirrenia

TIRRENIA. Un grande evento benefico attende il litorale pisano venerdì 25 giugno alle ore 18 a Tirrenia con il "Calendario della Rinascita da crisalide...

Ennesimo incidente in FiPiLi, un tamponamento paralizza il traffico

Non si placano gli incidenti sulla Fi-Pi-Li. La grande arteria stradale, ormai martoriata dai lavori e dall'intenso traffico che si registra ogni giorno, è...

Caso Scieri, tre imputati chiedono il processo abbreviato

Tre dei cinque imputati nel processo per la morte di Emanuele Scieri, il parà di 26 anni morto nella caserma Gamerra di Pisa il 13...

Lupino confessa: ”Un colpo di pistola letale, è così che ho ucciso Khrystyna”

Risale a pochi giorni fa la confessione di Francesco Lupino, è lui l'assassino di Maria Khrystyna Novak (leggi QUI).  Il vicino di casa della ragazza,...

Bloccato in stazione, l’odissea quotidiana dei disabili

PONTEDERA. Una lunga odissea quella vissuta da Luigi Gariano, di cui vi abbiamo raccontato la triste vicenda QUI. "È inaccettabile quanto accaduto al nostro...

Lavori terminati, via Lungomonte riapre ufficialmente al traffico

SANTA MARIA A MONTE. E' ufficialmente riaperta al transito via Lungomonte a Montecalvoli."A seguito dei lavori (QUI la notizia) effettuati dall’Amministrazione Comunale per la...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...