11.3 C
Pisa
martedì 18 Maggio 2021

A Pisa stalli gratuiti per gli ultraottantenni che si devono vaccinare

PISA. Pisamo srl, l’azienda che nel comune di Pisa gestisce tra le altre cose la sosta, ha risposto positivamente e in tempi record ad una richiesta pervenuta nei giorni scorsi dal medico coordinatore dell’aggregazione funzionale territoriale (Aft) Pisa centro.

La richiesta scaturisce dall’esigenza di assicurare posti auto a ridosso del centro vaccinale ospitato alla galleria Gerace, in particolare per chi ha problemi di deambulazione e per gli over 80, categoria della popolazione a cui sono dedicate le operazioni di vaccinazione il giovedì e il venerdì dalle 14 alle 19. “Non ce lo siamo fatti chiedere due volte – dichiara l’amministratore unico di Pisamo, l’avvocato Andrea Bottone – e alla richiesta arrivata per mail martedì scorso, la società ha risposto positivamente attivandosi immediatamente. In tre giorni abbiamo individuato la zona idonea e realizzato gli stalli gialli, sperando in questo modo di agevolare le operazioni di vaccinazione. Anche in questa circostanza Pisamo vuole essere accanto ai propri concittadini, sperando che presto anche nella nostra città si possa tornare ad una situazione di normalità”.

“Una dimostrazione concreta – commenta la presidente della Società della Salute pisana, Gianna Gambaccini – di come la macchina amministrativa e Pisamo siano attente al tema delle vaccinazioni, unica arma e unica risposta efficace della scienza contro la pandemia. La prova – aggiunge Gambaccini – di quanto sia fondamentale ogni elemento, dal più piccolo al più grande, per agevolare la vaccinazione dei nostri concittadini. Su sollecitazione del responsabile Aft Luigi Bedini e della dottoressa Serena Battini, anche io avevo chiesto a Pisamo di avere stalli ad hoc per i mezzi attrezzati per portare gli ultraottantenni a fare le vaccinazioni. Ringrazio l’avvocato Bottone, amministratore unico di Pisamo, perché in tempi rapidissimi ha risposto positivamente alla richiesta”. I nuovi stalli dedicati, pronti da sabato scorso, sono per ora sei e sono stati realizzati sul retro della galleria Gerace, sede appunto delle vaccinazioni coordinate dall’Asl. Possono essere utilizzati non solo dagli anziani e da chi ha problemi di movimento, ma anche dai loro accompagnatori. Saranno attivi fino a che non sarà esaurita la campagna di vaccinazione anti-covid.

 

 

Ultime Notizie

Calcinaia, un arcobaleno contro l’odio e le discriminazioni

Il Comune di Calcinaia celebra la Giornata Internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia. La sera di Lunedì 17 Maggio il Palazzo Municipale sarà...

Cascina: incidente in FiPiLi, fino a 7 km di coda

Si susseguono giornalmente gli incidenti in FiPiLi, altri vengono segnalati in queste ore. Altri incidenti in FiPiLi questo pomeriggio intorno alle 17,30 in prossimità dell'uscita...

Riaperture, Draghi: coprifuoco alle 23 e dal 21 giugno abolito

La proposta di Draghi verrà discussa in queste ore, di seguito una possibile bozza.  Se ne discute in queste ore, la proposta del presidente Draghi...

Vaccino Covid, al via le prenotazioni per le annate 1972-1973

Aperte le prenotazioni per le persone nate nel 1972 e nel 1973. Le persone di 49 e 48 anni quindi da adesso potranno prenotare nei...

Iginio Massari alla ricerca di pasticcieri per la sua nuova pasticceria in Toscana

Il pasticciere più conosciuto d'Italia, Iginio Massari, è pronto ad aprire anche in Toscana una sua pasticceria. La nuova attività aprirà a Firenze e...

Strappa una collanina ad una donna: scippatrice seriale mette a segno l’ennesimo colpo

CASCINA. Un ladro seriale si aggira indisturbato per il territorio cascinese.  Molte le segnalazioni che giungono attraverso mezzo social, ultimo sul gruppo Facebook ''Sei di...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...