7.8 C
Pisa
martedì 29 Novembre 2022

Via vai sospetto, poliziotti fingono di non vedere e sbarrano la strada: arresto

Duplice intervento, nella trascorsa serata, della Squadra Volanti della Questura nella zona di piazza dei Cavalieri, uno degli hotspot della movida, ma anche delle deteriori condotte connesse tra cui lo spaccio di stupefacenti.

Il primo intervento, di iniziativa da parte della volante di zona, intorno alle 20.30 in via Ulisse Dini, nello slargo adiacente la statua del grande matematico. I poliziotti hanno sottoposto a controllo alcuni cittadini nigeriani, tra i quali un 29enne in regola con la normativa sul soggiorno sul territorio nazionale è stato trovato in possesso di una dose di hashish che teneva occultata nel taschino anteriore del jeans. Lo stupefacente è stato sequestrato ed il soggetto è stato amministrativamente segnalato come assuntore.

Gli stessi poliziotti del turno serale, ripreso il pattugliamento della zona assegnata del centro storico, alle successive 22.50 tra via Consoli del Mare e via Ulisse Dini hanno notato un andirivieni sospetto di cittadini africani; hanno simulato di proseguire il pattugliamento dando a vedere di non essersi accorti di nulla, invece hanno chiamato in ausilio altre due pattuglie di volante e, con i colleghi che intanto avevano chiuso entrambe le uscite di piazza Tristano Bonelli (sia lato Consoli del Mare che lato Ulisse Dini), hanno sottoposto a controllo 4 cittadini senegalesi.

Uno di questi, un 38enne conosciuto agli operatori perché sottoposto alla firma giornaliera in Questura perché in precedenza arrestato sempre per stupefacenti, accortosi della presenza della Polizia ha lasciato cadere a terra sotto una vettura parcheggiata un involucro, appena prelevato da una fioriera dell’arredo urbano, convinto che con il favore del buio la sua mossa non sarebbe stata notata.

I poliziotti invece, allenati a notare ogni piccola sfumatura, hanno recuperato sia la dose gettata a terra che il resto di quelle occultate in fioriera e pronte per lo spaccio, per un totale di 11 involucri corrispondenti a quasi 32 gr di hashish. Nelle tasche del pantalone gli sono stati anche sequestrati 70 euro in banconote di piccolo taglio, chiaro indice del provento di un pregresso spaccio. L’uomo è stato accompagnato in Questura e tratto in arresto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio e, su disposizione del Pubblico Ministero di turno, ristretto presso le celle di sicurezza in attesa della convalida e del giudizio per direttissima.

Foto: Questura di Pisa

Stamani l’arrestato è stato scortato in Tribunale, dove il giudice ha convalidato l’arresto e, visti i precedenti, ha applicato nei suoi confronti la misura cautelare del divieto di dimora a Pisa, aggiornando il dibattimento al 14 dicembre prossimo.

Fonte: Questura di Pisa

Ultime Notizie

Geofor, possibile sciopero il 2 dicembre

Possibile giornata di sciopero venerdì 2 dicembre. La Federazione della Unione Sindacale di Base e la Confederazione COBAS hanno annunciato una giornata di sciopero, prevista...

Ponte ciclopedonale a San Rossore, approvato il progetto definitivo

Assessore Dringoli: “Opera fondamentale per la cicloposta del Tirreno. Lavori aggiudicati entro fine 2022”. PISA. Approvato dalla Giunta comunale di Pisa il progetto definitivo per...

Lavori in Fi-Pi-Li, tre chiusure notturne della carreggiata

Si parte dalle dieci di domani. Chiusure necessarie per consentire i lavori. Per lavori sulla pavimentazione si segnalano le seguenti chiusure della carreggiata tra gli svincoli...

È morto il direttore dell’osservatorio gravitazionale europeo di Cascina

Scienza in lutto. CASCINA. Si legge sul sito ufficiale di Ego: "Con profondo dolore e grande cordoglio comunichiamo che il direttore di EGO, Stavros Katsanevas,...

Terricciola: 30° Festa della terza età, i Carabinieri incontrano gli anziani

Continuano gli incontri dei Carabinieri nell’ambito della campagna di sensibilizzazione, avviata dal Comando Provinciale di Pisa, a favore degli anziani. TERRICCIOLA. Il comandante della Stazione...

Beni confiscati alla mafia: l’esempio di Montopoli al convegno di Firenze

"Grazie al bando regionale ristruttureremo il nostro centro antiviolenza”. MONTOPOLI IN VAL D'ARNO. Questa mattina l'amministrazione comunale di Montopoli è stata chiamata a Firenze in...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Cucciolo di cane smarrito a Terricciola, l’appello social del proprietario per ritrovarlo

L’appello social del padrone per ritrovarlo. TERRICCIOLA. Un cucciolo di cane è scomparso dal distributore Aquila de La Rosa di Tericciola. L’appello social del padrone: “Questo...

Valdera, auto fuori controllo si schianta contro panchine

L'incidente stradale si è verificato nella notte tra sabato e domenica nel centro di Fornacette. Il conducente ha perso il controllo dell'auto nel centro di...

Morta carbonizzata nel camino: la vittima è Nonna Giovanna, star di TikTok

Giovanna Malfatti, Nonna Giovanna su TikTok, è la vittima del tragico incidente avvenuto ieri sera nella frazione di Cascina. CASCINA – La vittima dell’incidente avvenuto...

Cade nel caminetto acceso, muore carbonizzata

Tragedia in provincia di Pisa nella serata di oggi 23 novembre nel comune di Cascina.  Una persona di 91 anni è morta carbonizzata dopo essere...

Ciclisti travolti da un’auto, trovato il pirata della strada

Un 25enne denunciato per i reati di fuga ed omissione di soccorso dopo aver provocato un sinistro stradale, nonché lesioni personali. https://vtrend.it/con-lauto-travolge-3-ciclisti-poi-scappa-e-caccia-al-pirata-della-strada/?fbclid=IwAR15haNC4gyFHHoYib-if_0dfxqKEc8unKLF5UR17W2IqRSvhoy7WXwkKFA Circa l'investimento avvenuto nella mattinata...