28.9 C
Pisa
mercoledì 23 Giugno 2021

Vaccini in azienda, da lunedì si parte in Toscana

TOSCANA. I primi saranno cassiere e cassieri della grande distribuzione, quelli che l’anno scorso, durante la prima ondata di Covid e in pieno lockdown, hanno continuato, ogni giorno, ad avere rapporti con il pubblico.

E poi tecnici, operai e tanti altri lavoratori. Loro ma anche i familiari di primo grado (anche se non abitano assieme) e i conviventi. Con la prossima settimana partono in Toscana le vaccinazioni organizzate dalle aziende in hub propri o privati: la Regione metterà a disposizione vaccini, solventi e siringhe, l’impresa penserà alla logistica e al personale medico e infermieristico, tutto a proprio carico. Servono grandi numeri -(circa un migliaio di persone da poter vaccinare in una settimana), ma le aziende che non sono grandi a sufficienza potranno fare rete: tra le imprese della stessa area oppure affiliate alla stessa associazione di categoria. In diverse già si stanno muovendo. E via che i lavoratori (o i loro familiari) si prenoteranno presso l’hub aziendale, si libereranno posti in quello pubblico. Sarà compito delle aziende di preoccuparsi della loro cancellazione.

Il primo appuntamento con le ‘vaccinazioni d’azienda’ sarà lunedì 7 giugno alle 9 a villa Ragioneri a Sesto Fiorentino, presidio distaccato della clinica privata villa Donatello. Lì inizieranno a vaccinarsi i dipendenti di Unicoop Firenze (e tra loro dunque anche cassiere e cassieri), che hanno potuto aderire alla campagna registrandosi un portale dedicato. Nelle due postazioni saranno effettuate 180 vaccinazioni ogni giorno: ai lavoratori, ai fornitori e ai familiari. Mille sono i vaccini consegnati alla cooperativa. Per il taglio del nastro ci saranno il presidente della Toscana Eugenio Giani, l’assessore alla salute Simone Bezzini e la presidente di Unicoop Firenze Daniela Mori.

Alle 15, sempre di lunedì 7 giugno, un secondo hub aziendale si aprirà presso la multinazionale farmaceutica americana Eli Lilly a Sesto Fiorentino. Anche qui parteciperà all’inaugurazione il presidente Giani. Così come il giorno dopo, alle stessa ora, alla Baker Hughes Nuovo Pignone di Firenze. Anche a queste due aziende saranno consegnati mille vaccini per ciascuna. Hanno già aderito all’opportunità offerta dalla Regione anche Aspi Società autostradale, Hitachi (con il suo stabilimento a Pistoia) e Confindustria con l’hub di Spedaletto. Con altre aziende e associazioni di categoria sono in corso approfondimenti, per ampliare ulteriormente la platea.

Ultime Notizie

Sventrato camper in FiPiLi: coda chilometrica a Pontedera

FiPiLi non c'è pace: entri e non sai quando esci, ancora un grave incidente sulla grande arteria regionale.Ad essere coinvolti questa volta sono stati...

Al Teatro Era in scena Luca Zingaretti

PONTEDERA. Domenica 27 giugno, alle 21:30, Luca Zingaretti inaugura la III edizione del FestiValdera, intitolata Poco più che persone, con la prima nazionale del...

Torna la Mostra Mercato dell’Antiquariato a Bientina

BIENTINA. La Mostra Mercato dell’Antiquariato riprenderà regolarmente in Piazza dei Borghi a partire dall’edizione di Giugno 2021.Come sempre, la rassegna si svolgerà ogni quarta...

Servizio Civile, terminata la formazione specifica sui progetti “Info Salute Toscana Nord Ovest” e “Informa Elba”

È terminata nei giorni scorsi la formazione specifica per gli operatori di servizio civile universale Anpas Toscana impegnati sui progetti “Info salute Toscana nord...

Ancora un incidente in FiPiLi, coda in aumento in direzione mare

Calda la temperatura ed ancora una volta calda la strada di grande comunicazione. Ancora un incidente sta creando seri problemi alla circolazione degli automobilisti in...

Vicopisano, modifiche della viabilità tra viale Diaz e via Fermi

VICOPISANO. Da oggi in vigore, le modifiche alla viabilità tra Viale Diaz e il ponticello all'intersezione con Via Fermi.In seguito alle verifiche tecniche, effettuate...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...