23.8 C
Pisa
mercoledì 29 Maggio 2024

Più controlli nei cantieri, proposta l’assunzione di venticinque nuovi operatori e otto dirigenti in Toscana

17:29

La regione Toscana intensifica la prevenzione ed i controlli nei cantieri per aumentare la sicurezza sul lavoro.

La giunta toscana punta ad effettuare, dal 2024, mille ispezioni l’anno in più nei cantieri, arrivando a controllarne circa 4500. Per centrare l’obiettivo saranno assunti da parte delle tre Asl della regione, per tre anni a tempo determinato, venticinque operatori con qualifica di ufficiale di polizia giudiziaria e otto dirigenti.Gli stipendi saranno finanziati con un milione e 600 mila euro l’anno attraverso il fondo alimentato dalle sanzioni comminate in materia di sicurezza sul lavoro.La decisione è stata assunta su proposta del presidente e dell’assessore al diritto alla salute.  Di fronte infatti alla scelta del governo nazionale di non stanziare nuove risorse per potenziare i servizi di prevenzione, igiene e sicurezza sul lavoro e di ridimensionare il ruolo delle Asl in questo ambito, senza tenere conto delle competenze in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro attribuite al sistema sanitario nazionale fin dalla sua istituzione, la Regione Toscana ha deciso invece di mettere in campo un’iniziativa per intensificare le attività di prevenzione e i controlli nei cantieri. Una misura condivisa con le organizzazioni sindacali confederali e che risponde all’obiettivo comune di rilanciare l’impegno e l’attenzione per la sicurezza sui luoghi di lavoro, da sempre una delle priorità al centro dell’agenda politica della Regione Toscana e dell’assessorato al diritto alla salute. 

I cantieri edili rimangono un luogo dove alto è il tasso di infortuni, anche gravi e mortali. L’anno scorso sono state 3.652 le ispezioni con sopralluogo nei cantieri toscani e se si considerano anche i soli controlli documentali il numero degli accertamenti sale a 4.924, il 13,5 per cento di tutti i cantieri notificati, ovvero 36.570.
Volendo allargare la statistica a tutte le aziende, senza limitarla ai soli cantieri, le imprese ispezionate nel 2023 sono state 13.038 e 2.265 quelle, in aggiunta, oggetto di solo controllo documentale: in tutto 15.303, pari al 7,9 per cento di tutte quelle operanti nella regione e ben al di sopra del 5 per cento che è l’obiettivo fissato a livello nazionale.
Dei venticinque nuovi operatori assunti a tempo determinato undici saranno destinati alle Asl Toscana Centro, otto all’Asl Nord Ovest e sei all’Asl Sud-est: quattro i dirigenti per la Centro e due a testa per le altre due aziende sanitarie.

 

Fonte: Agenzia di Informazione della giunta Regionale

Ultime Notizie

Una mostra di foto geotermiche si inaugura a Castelnuovo

La mostra sarà inaugurata sabato 1 giugno alle 17 all'ex Cinema Tirreno a Castelnuovo Val di Cecina e sarà visitabile fino al 15 settembre. “Oltre...

Nidi gratis: aperto il bando regionale fino al 27 giugno

Potranno accedere a “Nidi Gratis” le famiglie con Isee inferiore a 35.000 euro. Il contributo massimo erogato dalla Regione per ogni bambino è di...

Barbara Cionini risponde a Macelloni: “progettiamo la Valdera di domani”

La candidata dem di Capannoli, Barbara Cionini, ha risposto al sindaco uscente di Peccioli Renzo Macelloni. "Cari colleghi candidati sindaci, - scrive Cionini - rispondo...

Arresto in strada nel volterrano: era scappato dai domiciliari

L'uomo era stato condannato agli arresti per aver violato il divieto di avvicinamento alla compagna, adesso è stato associato alla Casa Circondariale di Pisa. I...

A Pisa lo sport scende in piazza: fa tappa in città il CSI in Tour

Una delle quaranta tappe della IX edizione del Centro Sportivo Italiano in tour passa da Pisa per coinvolgere tutta la cittadinanza, a partire dai...

Ex studenti del Pacinotti di Pontedera si ritrovano dopo 42 anni

L'incontro della sezione H dell'Istituto Professionale Pacinotti di Pontedera è stato un modo per tenere vivi i legami tra persone oltre i social. C'è commozione,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Annamaria, da Volterra a “Il Contadino Cerca Moglie”

Annamaria, una dei protagonisti dell'edizione 2024 de "Il Contadino Cerca Moglie", ha 26 anni e viene da Volterra. Tra i protagonisti di "Il Contadino Cerca...

Muore bimba di 9 mesi, dramma a Cascina

PONTEDERA. Un dramma che lascia senza parole. Come riporta il quotidiano Il Tirreno, la piccola non ce l'ha fatta.  Una notizia che lascia senza fiato, una...

Biancoforno a Fornacette: “Mai leso alcun diritto dei lavoratori. La querela? Aspetto personale”

FORNACETTE. La conferenza stampa si è svolta questa mattina, giovedì 23 maggio. L’azienda dolciaria Biancoforno SpA, una delle realtà più importanti in Valdera da 34...

E’ morto Dj Franchino

Si è spenta per sempre la leggenda Franchino. E' morto a 71 anni Dj Franchino, pseudonimo di Francesco Principato. Lo annunciano la famiglia e gli...

Schianto in moto, muore 52enne di Calci: chi era la vittima

Il 52enne è morto sul colpo dopo lo schianto contro il guardrail: era il titolare di un ristorante a Calci. CALCI – Lo schianto fatale...

Bocelli fa 30 anni di carriera: 3 giorni di concerti a Lajatico, tra gli ospiti anche Sinner

Bocelli festeggia 30 anni di carriera al Teatro del Silenzio di Lajatico: tanti i nomi degli ospiti, dal mondo della musica e non solo. LAJATICO...