22.6 C
Pisa
domenica 26 Maggio 2024

Casciana Terme Lari, il Prefetto Castaldo visita due aziende di eccellenza

08:38

CASCIANA TERME LARI. Il Prefetto di Pisa, Dott. Giuseppe Castaldo, è tornato sul territorio comunale dopo averlo già visitato in occasione del suo insediamento.

Dopo aver visitato infatti le Terme di Casciana e il Castello dei Vicari, oggi si è recato presso due aziende di eccellenza del nostro territorio: il Pastificio della Famiglia Martelli e la Edra. Ad accoglierlo il Sindaco Mirko Terreni insieme all’Amministrazione Comunale e alle Forze dell’Ordine. Il Prefetto ha iniziato la sua visita partendo dallo storico Pastificio di Lari dove è stato accolto da tutta la famiglia Martelli e in primis dai fratelli Dino e Mario che hanno illustrato al Prefetto metodo di lavorazione, di essiccazione e tutti i dettagli sui grani di prima qualità utilizzati per produrre la pasta diventata ormai da molti anni famosa in tutto il mondo.

Dopo è stata la volta di un altro fiore all’occhiello di Casciana Terme Lari, l’azienda Edra di
Perignano. Il Presidente Valerio Mazzei insieme ai figli e allo staff di Edra ha accompagnato il Prefetto alla scoperta del meraviglioso show-room dove sono esposti pezzi unici dell’arredamento e del design che hanno reso grande a livello internazionale il nome dell’azienda e del prodotto Made in Italy proprio per la pregiata qualità dei materiali utilizzati e per l’alto livello artistico delle produzioni.

“Siamo orgogliosi – ha commentato il Sindaco Mirko Terreni – di aver potuto accompagnare il Prefetto Castaldo a visitare due aziende che rappresentano la punta di diamante dell’eccellenza di Casciana Terme Lari. L’unicità di queste imprese, dietro alle quali ci sono famiglie con generazioni di imprenditori, esprimono la grande qualità presente sul nostro territorio il cui nome arriva in tutto il mondo ed è sinonimo di qualità ed autenticità. In una parola di Made in Italy.”

“Con oggi – ha dichiarato il Prefetto Castaldo – intendo riprendere gli incontri sul territorio per conoscere le eccellenze paesaggistiche, culturali e imprenditoriali di questa terra. Purtroppo il programma di incontri sul territorio, avviato fin dal mio arrivo in questa provincia, è stato sospeso durante il periodo del lockdown ma la situazione generale ci consente ora di ripartire. Ai rappresentanti delle aziende va tutto il mio apprezzamento per l’alta qualità dei prodotti e per le conseguenti ricadute positive sul territorio e assicuro il pieno sostegno con altre istituzioni, enti ed associazioni per il graduale riavvio di tutte le attività economiche, sociali e culturali”.

Ultime Notizie

Due incidenti in FI PI Li in prossimità di Pontedera

Ancora incidente protagonisti in Fi PiLi in direzione Firenze (ore 17,30) Sono due gli incidenti avvenuti in questi minuti nella grande arteria di comunicazione in ...

Murale per i campioni di calcio di Ponsacco

La notizia della realizzazione di un murale dedicato a quei campioni di calcio nati in terra ponsacchina arriva da Francesca Brogi, che in un...

Muore a 41 anni, lascia un bimbo 

Una notizia tragica, di quelle che lasciano senza fiato. E’ venuta a mancare all’età di 41 anni Enrichetta Pellegrino. Alla donna una malattia non...

Pontedera Kids, “un sucesso!”

Successo e divertimento per la sesta edizione di Pontedera Kids. Una invasione, pacifica e colorata di bambini e famiglie ha animato il centro della...

Cade ciclista in una gara di mountain bike nell’empolese, soccorso da VdF e Pegaso

Un ciclista si è infortunato cadendo in occasione di una gara di mountain bike, prima soccorso dai vigili del Fuoco, poi consegnato al Pegaso...

Muore mamma di due bimbi, dramma a Pisa

La drammatica notizia si è diffusa rapidamente sui social, dove ora dopo ora si moltiplicano i messaggi di cordoglio. E’ venuto a mancare Annarica Elba,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Malore in strada a Pontedera: Andrea muore a 36 anni

Il malore fatale sul Ponte Napoleonico a Pontedera: rianimato, è morto in ospedale. PONTEDERA - Andrea Miotti, di 36 anni, è deceduto a causa di...

E’ morto Dj Franchino

Si è spenta per sempre la leggenda Franchino. E' morto a 71 anni Dj Franchino, pseudonimo di Francesco Principato. Lo annunciano la famiglia e gli...

Miss Mamma Italiana XXXI: premiata una mamma di San Giuliano Terme

Durante le selezioni per la nuova edizione del concorso della Te.Ma Spettacoli di Paolo Teti, la 47enne Michela Melai di San Giuliano Terme ha...

Botte da orbi nei pressi della stazione a Pontedera

PONTEDERA. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio nella zona della stazione.  Una lite violenta si è verificata nel tardo pomeriggio di domenica 19 maggio in...

Parcheggia l’auto in via Emilia a Pisa e la trova distrutta

PISA. L'appello della donna: "Se qualcuno avesse visto o sentito qualcosa mi può contattare". Quando è andata a prendere l’auto di sua figlia, regolarmente parcheggiata in...

“Pontedera città delle culture: Villaggio delle radici”, ecco il programma del festival

Nel Giardino Suor Ilaria Meoli del Villaggio Piaggio, sabato 25 maggio si terrà l'evento "Pontedera città delle culture: Villaggio delle Radici". "Pontedera Città delle Culture:...