29.6 C
Pisa
sabato 13 Agosto 2022

Usura a imprenditore di Cascina in difficoltà, due arresti

Operazione antiusura della Guardia di Finanza di Pisa: arrestati due soggetti che prestavano denaro applicando interessi fino al 65%.

All’esito di articolate indagini, dirette dalla Procura della Repubblica di Pisa, i finanzieri del Gruppo di Pisa hanno arrestato un usuraio mentre, insieme ad una sua complice, stava riscuotendo una rata di interessi da un piccolo imprenditore di Cascina.

Quest’ultimo, nel 2017, aveva avuto in prestito dall’usuraio una somma di circa 90.000 euro, utilizzata per superare una crisi di liquidità pregressa. A fronte di tale importo, era stato costretto a restituire, nel tempo, circa 240.000 euro, oltre ad una parte cospicua dell’incasso delle vendite che settimanalmente veniva prelevato dalla complice, incaricata di passare al setaccio la contabilità dell’imprenditore per sottrarre ulteriori somme: è stato calcolato che, complessivamente, a fronte del prestito sono stati pagati interessi fino al 65% annuo.

L’usuraio aveva così ottenuto il pieno controllo della vita privata ed economica dell’imprenditore, costringendolo ad importanti sacrifici personali, indispensabili per poter far fronte alle pressanti richieste di denaro.

Il quadro delineato è stato confermato nel corso di un’ennesima consegna di denaro presso il locale commerciale della vittima: questa volta a monitorare occultamente la dazione c’erano anche i finanzieri del Gruppo di Pisa che, dopo aver atteso la consegna del contante, sono intervenuti, procedendo all’arresto in flagranza di reato dell’usuraio di 58 anni e della sua complice di 37 anni.

Sono state contestualmente eseguite perquisizioni locali nelle province di Pisa e Firenze alla ricerca di ulteriori fonti di prova e per l’identificazione di eventuali altre vittime.

Gli arresti sono stati convalidati dal G.i.p. di Pisa, il quale ha anche stabilito l’applicazione, in continuità, della misura della custodia cautelare in carcere per l’usuraio e degli arresti domiciliari per la sua complice.

L’attività di servizio si inserisce in una serie di iniziative messe in campo dalla Guardia di Finanza, finalizzate a contrastare l’inquinamento dell’imprenditoria con capitali di origine illecita e a bloccare le manovre estorsive, rivolte ad ottenere l’acquisizione di imprese in difficoltà.

Fonte: Guardia di Finanza Pisa

Ultime Notizie

Villa Campanile conta i danni del rogo: 22 ettari andati in fumo e due intossicati

Il sindaco Toti fa il punto sull’incendio nel suo comune: 22 ettari bruciati, due intossicati e danni a beni immobili. CASTELFRANCO DI SOTTO – Dopo...

È morto il grande Piero Angela: per 70 anni sugli schermi degli italiani

E’ morto all’età di 93 anni, Piero Angela, uno dei più grandi giornalisti e divulgatori scientifici della nostra televisione: il cordoglio di un intero...

Ciclista 63enne investito da un’auto

L’uomo è stato investito quest’oggi: trasportato all'ospedale in codice rosso. CASCIANA TERME LARI – Un ciclista è stato investito da un’auto nella mattinata di oggi,...

Festa di compleanno finisce in tragedia: turista precipita da un muro e muore sul colpo

Il turista, di origine tedesca, è caduto da un muro durante la notte, forse a causa del troppo alcol: morto sul colpo, per lui...

Frontale tra auto e motorino: soccorsa una 15enne priva di sensi

Lo schianto ieri sera, la ragazza a terra priva di coscienza: trasportata al pronto soccorso. BUTI – L’incidente è avvenuto ieri sera – 12 agosto...

Acqua dalla piscina per domare le fiamme

Le fonti d’acqua naturale scarseggiano così, per domare le fiamme, i soccorritori ricorrono all’acqua di una piscina privata: anche grazie a questa operazione l’incendio...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tragedia con la moto in autostrada: muore una coppia della Valdera

Una tragedia sulla A11: sbalzati giù dalla moto per un tamponamento, i due innamorati hanno perso la vita insieme. PONTEDERA – L’incidente è avvenuto ieri,...

Tragico incidente, ciao Eleonora ed Emanuele. Il cordoglio sui social

I due fidanzati, residenti in Valdera, hanno perso la vita in un drammatico incidente sull'A11. Fiume di messaggi di cordoglio per la scomparsa di Eleonora...

Valdera, malore fatale: muore a 49 anni

I soccorsi arrivati sul posto non ce l'hanno fatta a tenere in vita l'uomo, un 49enne italiano. Sul posto anche i carabinieri per gli...

Giovane ucciso a Pisa, l’omicida si è costituito: le dichiarazioni del sindaco Conti

 Il giovane è stato ucciso nel pomeriggio di ieri con un colpo di coltello, l’omicida si è costituito alla polizia: il sindaco Conti interviene...

“In Fi-Pi-Li c’è un veicolo contromano”. La segnalazione ieri sera

Più automobilisti della strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno hanno riferito di aver visto un veicolo viaggiare contromano ieri sera. Minuti di apprensione per la segnalazione di un veicolo contromano...

Il Sindaco si è sposato! A Matteo e Chiara l’augurio di uno straordinario futuro

Le nozze del Sindaco Matteo Franconi alla chiesa del Crocifisso di Pontedera È arrivato il grande giorno per il sindaco di Pontedera Matteo Franconi e...