24 C
Pisa
domenica 20 Giugno 2021

Unione Valdera, iscrizione ai servizi scolastici? E’ possibile fare tutto online

Un’altra decisa spinta alla transizione digitale arriva da alcuni comuni che da anni sensibilizzano i propri cittadini ad utilizzare dispositivi informatici per iscriversi ai servizi offerti dai rispettivi enti.

Ci riferiamo ovviamente all’Unione Valdera e ai sette comuni che ne fanno parte, ovvero Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme Lari, Palaia e Pontedera che per l’iscrizione ai servizi scolastici per l’anno scolastico 2021/2022 che si potrà effettuare dal 3 Giugno al 10 Luglio, accelerano ancor più sulla modalità online.
Se già negli scorsi anni si era arrivati alla completa dematerializzazioni delle domande, quest’anno anche l’assistenza per chi si trova in difficoltà con gli strumenti informatici diventa “digitale”.

Le famiglie dei bambini che frequentano la scuola dell’infanzia, primaria o secondaria di primo grado in uno dei sette comuni dell’Unione e desiderano usufruire del servizio mensa, del trasporto scolastico, del pedibus e/o della sorveglianza pre/post scuola per l’A.S. 2021/2022 non dovranno fare altro che utilizzare questo link https://www.unione.valdera.pi.it/guida-ai-servizi-/mensa-e-trasporto-scolastici/2762 e presentare online la propria domanda.
Per facilitare ulteriormente gli utenti tutti i moduli di iscrizione contengono al loro interno le
richieste complementari legate al servizio di interesse. Ad esempio con la richiesta del servizio di refezione scolastica è possibile anche dichiarare l’ISEE per ottenere un’ agevolazione tariffaria sulla base della situazione reddituale del nucleo familiare, la dieta speciale per motivi etico/religiosi o di salute, l’esenzione per l’alunno in affidamento eterofamiliare, mentre con la richiesta del servizio di trasporto scolastico è possibile richiedere la modalità di fruizione del servizio richiesto (solo andata, solo ritorno o andata e ritorno), richiedere la discesa autonoma per far rientrare a casa da
soli gli studenti delle scuole secondarie di primo grado, dichiarare l’ISEE per ottenere
un’ agevolazione tariffaria. Con un solo modulo, quindi, possono essere presentate più richieste per lo stesso servizio.

Come descritto sopra le domande dovranno essere presentate dal 3 Giugno al 10 Luglio
esclusivamente in modalità online collegandosi al sito https://www.unione.valdera.pi.it/guida-ai-servizi-/mensa-e-trasporto-scolastici/2762 e, dopo aver selezionato il comune di interesse, si potrà accedere al portale con Carta Nazionale dei Servizi (CNS), Carta di Identità Elettronica (CIE) o con Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID). Gli utenti iscritti nell’a.s. 2018/19 e precedenti possono accedere anche con le proprie credenziali già in loro possesso: tale modalità di accesso, però, rimarrà attiva soltanto sino al 30.09.2021, dopodiché, sarà consentito soltanto con una delle modalità sopra indicate.

Per facilitare gli utenti che hanno difficoltà nell’ utilizzo dei mezzi informatici, come anticipato, sono stati attivati diversi strumenti per agevolare i cittadini nella presentazione della domanda:

  • sono state create delle FAQ, disponibili sul sito e che possono essere richieste all’indirizzo
    [email protected];
  • è stato attivato un servizio di messaggistica WhatsApp che sarà attivo nel periodo delle
    iscrizioni ed al quale è possibile inviare SMS per chiedere chiarimenti sulla procedura di
    iscrizione; il servizio sarà attivo dal lunedì al venerdì numero 337 1620414;
  • sono stati attivati dei punti di assistenza che forniranno assistenza telefonica per la
    presentazione della domanda di iscrizione.

Tutta la documentazione e le informazioni relative ai servizi sono disponibili sul sito
www.unione.valdera.pi.it/servizi online/mensa e trasporto scolastici.
Gli sportelli per ricevere assistenza telefonica per la compilazione delle domande sono attivi inogni comune dell’Unione con uno specifico orario settimanale.

Ultime Notizie

Rientro anticipato dal mare, gioca l’Italia: c’è chi chiede il maxi schermo a Ginestra

Il richiamo della Nazionale di Calcio italiana è più forte dell'ultimo scampolo di mare, tanto che si stanno già registrando incolonnamenti.In questi minuti si...

Covid a Pisa, Volterra e Valdera: domenica 26 giugno solo 6 casi

Le anticipazioni parziali sono giunte questa mattina grazie al presidente della Regione Toscana, di seguito riportiamo il dettaglio di quanto emerso nelle ultime 24...

Covid-19 in Toscana: il bollettino di oggi, domenica 20 giugno

COVID.19. 55 nuovi casi, età media 37 anni. I decessi sono 5. Questa l'estrema sintesi del bollettino sanitario diramato oggi, domenica 20 giugno, da...

Mezzi pubblici, capienza fino all’80 per cento. Al via lunedì

L'assessore ai trasporti Stefano Baccelli aggiorna sulla questione trasporti pubblici e annuncia:Da lunedì, con l’entrata della Toscana in zona bianca la capienza massima sui...

Addio al cavaliere Arzilli, storico ristoratore e ambasciatore del tartufo nel mondo

La città della Rocca piange la scomparsa di Dino Arzilli, patron e chef del ristorante Genovini.Se ne va l’uomo che ha portato i sapori...

In arrivo 15 attraversamenti pedonali luminosi

CASCINA. Fase conclusiva per altri quindici attraversamenti pedonali luminosi in varie frazioni del Comune. Uno strumento per far crescere la sicurezza stradale, in particolare...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...