15.8 C
Pisa
giovedì 8 Giugno 2023

Un viaggio di solidarietà in nome di Sara Campinotti

PONTEDERA. L’8 maggio Sara Campinotti ha perso la vita in un incidente stradale a soli 27 anni (Leggi QUI). La sua scomparsa è un grande dolore che ha attraversato la comunità di La Rotta, dove Sara viveva, e tutto il Comune di Pontedera.

I genitori, la sorella, gli zii, i parenti ed i tantissimi amici che Sara aveva si sono stretti in un dolore incredulo e composto. Sara era una ragazza solare, sensibile e spensierata e speciale come pochi per chi ha avuto la fortuna di conoscerla veramente. La sua risata contagiosa e il suo stupendo sorriso erano sempre accompagnati dalla sua profonda generosità che dispensava in famiglia e con gli amici nell’essere presente per tutti, donando, convinta che fosse il gesto più naturale, sentendolo forte e dentro al suo animo.

Il 14 luglio 2019 Sara si recò ad Amatrice con il gruppo dei motociclisti del raduno “INVADEREMO AMATRICE” in sella alla sua prima moto. Da questo viaggio Sara era rimasta molto colpita dalla devastazione e dalla distruzione presente in quei luoghi. Le sue parole esatte furono “la verità è che tra mille rombi siamo rimasti tutti in silenzio”.

Grazie alla famiglia è stata organizzata una raccolta fondi in ricordo di Sara, in memoria della sua sensibilità e della voglia di intraprendere di nuovo quel viaggio in moto. Così, la famiglia accompagnata dal gruppo degli amici di Sara e dalla rappresentanza del Comune di Pontedera, tra cui il Vicesindaco Alessandro Puccinelli ed il Consigliere Marco Salvadori, il 12 giugno 2021 hanno intrapreso quel viaggio nei luoghi distrutti di Amatrice per portare personalmente la donazione raccolta, recandosi presso l’Istituto Onnicomprensivo “Sergio Marchionne”, simbolo di solidarietà e della rinascita di un paese ferito. Le montagne e il bellissimo panorama del luogo fanno da sfondo ad aule, palestra, convitto di questa grande struttura realizzata grazie proprio alla donazione del 2016 dello stesso Marchionne. Accolti dalla Dirigente dell’Istituto, Professoressa Carla Parolari e dall’Assessore Giambattista “Gianni” Paganelli in rappresentanza dell’Amministrazione comunale di Amatrice, la famiglia e tutti i partecipanti hanno potuto far parte di un commovente incontro, pieno di significati nel ricordo di Sara e nel racconto della vita quotidiana nelle zone terremotate.

“Anche oggi Sara è qui accanto a noi”, le parole dell’Assessore Paganelli, di fronte a lui una sedia lasciata casualmente vuota, come ad indicare davvero la presenza costante di Sara che ha fatto sentire tutti uniti, attorno al senso bellissimo e profondo di quell’incontro. Il ricavato della somma raccolta sarà a disposizione dell’Istituto per il mantenimento della struttura e per le varie iniziative promosse per accoglier il maggior numero di studenti, con l’augurio che gli abitanti tornino a popolare un paese che piano piano sta risorgendo. La famiglia e gli amici desiderano ringraziare tutti coloro che con il proprio contributo hanno dimostrato la loro vicinanza e solidarietà all’iniziativa intrapresa nel nome di Sara.

Ultime Notizie

Pisa, paura dal parrucchiere: entra col coltello e minaccia di uccidere tutti 

Attimi di terrore ieri pomeriggio quelli vissuti in via Cattaneo quando un uomo è entrato in un negozio di parrucchiere armato di coltello minacciando...

Un santacrocese a “L’Eredità” su Rai1

Vent'anni, Augusto Lambertucci parteciperà oggi, mercoledì 7 giugno, al noto quiz show "L'Eredità" in onda su Rai1. Il giovane santacrocese Augusto Lambertucci parteciperà oggi, mercoledì 7...

Cade dalla moto: 29enne trasportato a Cisanello

VECCHIANO. Un giovane di 29 anni è rimasto ferito a seguito di una caduta mentre viaggiava sulla sua moto. Un incidente stradale si è verificato...

Perignano: taglio del nastro per il nuovo percorso ciclopedonale

Inaugurato il nuovo percorso ciclopedonale a Perignano. Taglio del nastro ieri pomeriggio per il nuovo percorso ciclopedonale che da Via Matteotti arriva fino al polo scolastico...

Pisa: Asso, il cane poliziotto nel giardino del Fibonacci

PISA. La Polizia di Stato ha incontrato gli alunni e le alunne dell'Istituto Comprensivo Fibonacci del quartiere S.Francesco. Questa mattina la Polizia di Stato ha incontrato,...

“Linea Pontedera-Terricciola soppressa senza preavviso: utenti rimasti a piedi”

Le dichiarazioni del gruppo Terricciola SiCura. "Apprendiamo un fatto gravissimo: la Linea 450 di Autolinee Toscane, che da Pontedera porta a Terricciola e viceversa, è stata...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Marina di Pisa: street food e musica a due passi dal mare, ecco quando

Da domani 1° giugno a domenica 4 street food e musica in piazza Sardegna a Marina di Pisa. Street food di qualità ma anche musica,...

Il distaccamento Vigili del Fuoco di San Miniato si rinforza con nuovi giovani volontari

Cinque nuovi giovani volontari, il distaccamento dei vigili del fuoco di San Miniato dà loro il benvenuto con un comunicato ufficiale. SAN MINIATO - Cinque...

Muore a soli 50 anni, lutto in Valdera

Lutto a Buti per l'improvvisa scomparsa di Andrea Achilli. Ha destato commozione e cordoglio l'improvvisa scomparsa, a 50 anni, di Andrea Achilli, per tutti "Motorone". Viveva...

Muore noto ristoratore pisano

Sono tantissimi i messaggi di cordoglio da parte di amici e parenti che su Facebook hanno voluto ricordare Valerio Ianett. E' venuto a mancare all'età di...

Pedone beccato mentre scavalca guardrail ed entra in Fi-Pi-Li

Scavalca il guardrail ed entra in Fi-Pi-Li per continuare a piedi in direzione Firenze: la segnalazione arriva dai social. SANTA CROCE SULL’ARNO - La segnalazione...