8.2 C
Pisa
mercoledì 1 Dicembre 2021

“Un albero per il futuro”: Carabinieri Forestali e studenti di Pisa insieme per l’ambiente

In occasione della Giornata Nazionale degli Alberi (21 novembre), i Carabinieri Forestali incontreranno alcune scuole della provincia di Pisa.

I Carabinieri Forestali della provincia di Pisa festeggeranno la Giornata Nazionale degli Alberi con le scolaresche, mettendo a dimora piantine del progetto “Un albero per il futuro“.

In occasione del 21 novembre quindi, l’Arma dei Carabinieri ha promosso una serie di iniziative di educazione alla tutela dell’ambiente ed al rispetto della legalità su tutto il territorio nazionale, che avranno inizio con un evento speciale, che si terrà a Palermo il 20 novembre presso l’aula Bunker del carcere dell’Ucciardone, dove saranno consegnate delle piantine dall”Albero di Falcone’, chiamato così perché cresce nei pressi dell’abitazione del giudice ucciso nel 1992. Queste piantine saranno piantumate nel giardino del carcere.

In provincia di Pisa, ciò avverrà il giorno 22 novembre, presso vari istituti scolastici dove Carabinieri Forestali, assieme ai Comuni ed alle scuole, metteranno a dimora le piantine provenienti dai vivai dell’Arma Forestale.

Un albero per il futuro” è un progetto di sensibilizzazione alle tematiche ambientali promosso dai Carabinieri della Biodiversità e dal Ministero per la Transizione Ecologica, rivolto a tutte le scuole italiane. Il progetto prevede di donare alle scuole dei giovani alberi, che i Carabinieri Forestali provvedono a consegnare e mettere a dimora assieme agli studenti, i quali in seguito dovranno provvedere alla loro cura.

Ogni piantina viene georeferenziata, in modo tale che sul sito dedicato al Progetto (www.unalberoperilfuturo.rgpbio.it) sia possibile seguire giorno per giorno il numero di alberi messi a dimora dalle scuole coinvolte, la loro localizzazione ed i risultati ottenuti in termini di stoccaggio di carbonio.

I Carabinieri Forestali assieme agli studenti e alle autorità locali, attraverso questo semplice gesto dal forte valore simbolico, contribuiranno così a creare un ‘bosco diffuso’ in tutto il territorio nazionale, un impegno concreto per favorire la partecipazione dei ragazzi alla tutela ambientale ed al contrasto dei cambiamenti climatici.

Ultime Notizie

Scontro tra due auto con a bordo dei minori, feriti lievi

SAN ROMANO. Nel primo pomeriggio di ieri, si è verificato un incidente stradale tra due auto, che fortunatamente non ha causato feriti gravi.  Nel pomeriggio...

Toscana: 559 nuovi casi Covid e 7 decessi, di cui 2 a Pisa

CORONAVIRUS. 559 nuovi casi, età media 38 anni. Sette i decessi. I ricoverati sono 307 (10 in meno rispetto a ieri, meno 3,2%), di cui...

Covid, nuovi casi: 15 nel Pisano, 6 in Valdera, 9 nel Cuoio, 1 in Val di Cecina

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi registrati in Toscana sono...

Incidente in FiPiLi: rallentamenti e code fino a 3km

Incidente sulla FiPiLi in direzione mare. Code e rallentamenti. Sul posto la Polstrada. Un incidente sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno si è verificato intorno alle ore 11:35...

Se dici senza glutine pensi a Riccardo Gasperini

Professionalità, conoscenza e pluriennale esperienza nel commercio di prodotti senza glutine. Per chi vuole acquistare tali prodotti "Riccardo Gasperini Senza Glutine" è il punto...

Olio sull’asfalto: chiuso l’Arnaccio

Lo comunica il Comune di Calcinaia. Anas sta già intervenendo. "Si informano i cittadini che a causa di una grossa perdita d’olio e di una...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tragedia a Capannoli: muore a 27 anni, lascia un bimbo piccolo

CAPANNOLI. Il giovane 27enne Mattia De Santi lascia la famiglia e un figlio piccolo. Inutili i soccorsi.  Il giovane 27enne non viveva in paese da un...

Muore insegnante di 46 anni, una malattia l’ha portata via

CASTELFRANCO. Se ne è andata a 46 anni l'insegnante di sostegno Ilaria Carmignani. Ilaria Carmignani se ne è andata troppo presto, a causa di...

Scontro mortale auto-furgone: perde la vita padre di 32 anni

MONTESCUDAIO. Incidente mortale in provincia di Pisa. Diversi feriti trasportati in ospedale.  Ieri sera, poco prima delle 20 nel Comune di Montescudaio, in Via dei...

Ucciso dal Covid a 56 anni noto imprenditore

Quattro i decessi da Covid segnalati nel bollettino regionale di ieri, a perdere la vita in provincia di Pisa a causa del virus è...

FiPiLi, disgrazia: cagnolino investito in superstrada

Nella giornata di ieri, un cane è stato investito in FiPiLi e purtroppo è deceduto. Il proprietario lo aveva cercato tutto il giorno.  Queste le...

Scontro auto-furgone: peggiorano le condizioni di moglie e figli

L’incidente era avvenuto poco prima delle 20.00 di ieri: morto sul colpo il padre di famiglia.  Peggiorano le condizioni di moglie e figli ricoverati...