Vaccino anti-Covid, Giani: ''Chiederò priorità per gli insegnanti''

TOSCANA. Scuola e vaccini per gli insegnanti, il tema è stato affrontato nella giornata di ieri dal presidente della Regione Eugenio Giani.

"Io ancora non posso derogare sulle vaccinazioni, che naturalmente vengono impartite dal livello nazionale, ma chiederò che vengano inseriti fra i livelli di priorità anche gli insegnanti, perché stando in classe non devono poter essere fonte di contagio". Lo ha detto ieri il presidente della Toscana Eugenio Giani a margine di una visita al liceo classico Galilei di Firenze in occasione del primo giorno di rientro in classe degli studenti superiori nella regione. Sul tema delle vaccinazioni Giani ha anche commentato le parole del commissario Arcuri che ieri aveva parlato di una possibilità di coprire l’intera popolazione entro l’autunno

Aiuta l'informazione libera. Condividi questo articolo!
Pin It