12.3 C
Pisa
lunedì 5 Dicembre 2022

“TARI, a Ponsacco nessuna novità positiva nel 2022 dopo gli aumenti dello scorso anno”

Riportiamo in maniera integrale il comunicato del Movimento 5 Stelle Posacco.

PONSACCO. “Con l’avvicinarsi della fine dell’anno i cittadini di Ponsacco dovranno effettuare il pagamento a saldo per l’anno 2022 della Tari (la Tassa sui rifiuti). Il costo della ‘tassa’ sulle tasche dei cittadini ha avuto un aumento pari a circa 15% dal 2008 a oggi (per una famiglia di tre persone con appartamento di 80mq) – dichiara il Movimento 5 stelle Ponsacco-. C’era stata solo una riduzione nel 2015, che si può definire ‘fittizia’, in quanto era dovuta all’eliminazione del servizio di consegna dei sacchetti per la raccolta della carta e dell’organico avvenuta nel 2014: da quell’anno i cittadini sostanzialmente si arrangiano con i propri sacchetti.

Dal 1° gennaio 2021 è operativa la gestione di raccolta e smaltimento da parte di RetiAmbiente Spa, partecipata da circa cento comuni d’ambito ATO Toscana Costa. La riunione sotto questa grande società pubblica aveva come obiettivi: l’efficientamento della raccolta, il recupero del materiale e l’ottimizzazione progressiva del servizio sul territorio, garantendo teoricamente sempre più alti livelli di qualità a costi sostenibili per l’utenza. Per ora, però, questa fantomatica ottimizzazione non si è vista. Anzi nel 2021 i costi per le utenze domestiche sono aumentati del 4.5% circa e anche in questo anno 2022 non si riscontrano particolari novità positive

Prosegue il M5S Ponsacco: “Altra novità attiva da ottobre del 2021 è l’entrata in funzione a Ponsacco della tariffa puntuale con i sacchetti dell’indifferenziata contati. Secondo quanto affermato all’epoca gli effetti sulla tariffa si potranno vedere nel 2023, staremo a vedere. Comunque, anche in quel momento, potremo valutare solo l’ammontare della tariffazione minima applicata alle persone che avranno rispettato il numero dei sacchetti indifferenziati annualmente disponibili, non sapendo però quanti saranno e quanto pagheranno quelli che, ‘sforando’, dovranno versare il conguaglio. Insomma, in ogni modo, anche in questo caso eventuali future riduzioni non saranno dovute all’ottimizzazione del servizio da parte di RetiAmbiente, ma a un crescente impegno dei cittadini a migliorare la raccolta.

Conclude il Movimento 5 Stelle: “Intanto noi continuiamo a monitorare la situazione Tari e la qualità del servizio, tenendo aggiornati i cittadini di Ponsacco”.

Ultime Notizie

Nas sequestrano 15 kg di pesce, sanzionato esercente

Controlli dei Nas nei luoghi della movida pisana. Sanzionato esercente e merce sequestrata. PISA. I Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Livorno, collaborati dai...

“Toccato il fondo. Eliminati gli aiuti per chi non riesce a pagare l’affitto”

La maggioranza del consiglio comunale di Pontedera attacca la manovra finanziaria approvata dal Governo Meloni. PONTEDERA. Riportiamo integralmente il comunicato stampa a firma: "Partito Democratico",...

Maxi incidente sull’Aurelia: 4 auto coinvolte, 12enne in codice rosso

Lo scontro è avvenuto ieri, sabato 3 dicembre, sulla via Aurelia, all'altezza della rotonda del casello autostradale Pisa nord. Tra i feriti un 12enne...

Pisa, fanno esplodere il bancomat della banca e scappano

Il colpo dei malviventi intorno alle 5 di stamattina. La forte esplosione è stata avvertita da molti residenti. Avviate ricerche e indagini delle forze...

Ponte crollato: a lavoro per il ripristino. Angori: “Chiederemo interventi al Governo”

Le parole del Presidente della provincia di Pisa, Massimiliano Angori, sul cedimento del ponte, lungo la strada provinciale 329, nel Comune di Monteverdi Marittimo...

35 nuovi casi Covid in Valdera, il dettaglio dei comuni interessati

Questi i nuovi casi covid rilevati nelle ultime 24 ore in Valdera. I nuovi casi in Valdera sono 35, di cui: Bientina 3, Buti 2,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Muore ex insegnante e volontaria, comunità in lutto

PONTEDERA. Tutti la ricordano come una grande donna, una persona speciale, un punto di riferimento per tutti i colleghi. E' venuta a mancare ieri...

Finestrini sfondati e furti nelle auto vicino al market

Vetri dell’auto sfondati nei pressi di un noto supermercato, la segnalazione sui social richiama la massima allerta. VICOPISANO  – La segnalazione comparsa sul gruppo social...

Persona scomparsa: in azione anche i droni

Vigili del fuoco e volontari della protezione civile impegnati nelle ricerche. Proseguono oggi, lunedì 28 novembre, le ricerche della persona scomparsa da ieri a Caprona...

Santa Maria a Monte piange il suo storico barista ‘Grappino’

Morto Giancarlo, per tutti 'Grappino', storico barista di Ponticelli: molti i messaggi di cordoglio. SANTA MARIA A MONTE – E’ morto Giancarlo Botti, per tutti...

Montecalvoli piange la scomparsa dello storico barista

Lutto a Montecalvoli per la scomparsa di Angiolo Dal Canto. Con lui se ne va un pezzo di storia della città. La Polisportiva La Perla di Montecalvoli,...