21.6 C
Pisa
venerdì 6 Agosto 2021

Tanti ospiti e personaggi dello spettacolo attesi venerdì al Bagno Vittoria di Tirrenia

TIRRENIA. Un grande evento benefico attende il litorale pisano venerdì 25 giugno alle ore 18 a Tirrenia con il “Calendario della Rinascita da crisalide a farfalla“.

Anastacia Fashion scuola di portamento e bon ton insieme a Rebecca Goetzke, e in collaborazione con il Comune di Pisa organizzano la presentazione al pubblico del nuovo “Calendario della Rinascita 2022“. Nello splendido scenario dello stabilimento balneare del Bagno Vittoria, verrà fatta la storia del progetto portato avanti dalle due modelle: Sarajo Pereira Mariotti e Rebecca Goetzke.

Sarajo Pereira Mariotti e Rebecca Goetzke

Il Calendario è nato nel 2020 da una risposta alla situazione di isolamento e distanziamento sociale in pieno periodo di pandemia e che contestualmente ha dato in là all’aumentare di episodi di violenza domestica contro le donne. Pian piano l’adesione è stata massiccia. “Siamo molto soddisfatte del consenso che il calendario ha ricevuto. Ringrazio Il Comune di Pisa, la Regione Toscana, la Provincia di Pisa e i Comuni di San Giuliano e Cascina oltre all’apporto fondamentale di ConfcommercioPisa hanno detto Rebecca e Sarajo – siamo dunque pronte a presentare il progetto del Calendario della Rinascita 2022“.

Marcia Sedoc

Sarà una serata, che inizierà dopo il cocktail di benvenuto, ricca di ospiti e personaggi del mondo dello spettacolo, arricchita da sfilate Flash Moda, curate da Anastacia Fashion in cui alcuni partner del progetto presentaranno le loro collezioni 2022. A tal proposito hanno dato la loro adesione anche molti stilisti da tutta Italia. La conduzione della serata sarà affidata a Marcia Sedoc, showgirl conosciuta soprattutto per il suo “Cacao Meravigliao“, nelle notti degli anni 80 con Renzo Arbore e Nino Frassica e da Vania della Riva, modella.

Silvye Lubamba

Madrina della serata e testimonial del calendario 2022 sarà Sylvie Lubamba, fiorentina, di origini congolesi. che nell’occasione riceverà il “Premio Caruso“, riconoscimento alla carriera grazie alla commissione Vigor Music Hermes Centro Studi Europa e al Maestro Armando Jossa. Sylvie Lubamba, la cui esperienza è partita dalla Toscana con il successo al concorso  Miss Toscana, nell’occasione presenterà la sua autobiografia scritta con Pee Gee Daniel e pubblicata da Pathos Edizioni dal titolo “Lubamba oltre lo sbaglio e le sbarre“. Lubamba inizia la sua carriera televisiva nel ’98 con la trasmissione di Alberto Brandi “Guida al campionato” e “Markette” con Piero Chiambretti. Dal 2018 è opinionista della trasmissione televisiva di Canale 5 “Pomeriggio Cinque” e “Domenica Live” con Barbara D’Urso. Nel corso dell’evento hanno dato la loro adesione giovani emergenti della musica italiana come Serena Rigacci, seconda ad XFactor Ungheria, reduce dall’uscita del suo ultimo album “Overseas” costruito nel periodo del lockdown, Martina Niccolai che ha partecipato come ospite all’ultimo concerto in memoria di Fabrizio Frizzi a Ferrara durante il concerto della Dolce Vita e direttamente da Casa Sanremo sarà ospite della serata di Tirrenia Mark Cucchielli. Gli utili della manifestazione saranno devoluti all’associazione la Casa della Giovane.

Serena Rigacci

Il Comune di Pisa ha collaborato e patrocinato l’evento con grande orgoglio e soddisfazione – ha affermato Gianna Gambaccini, assessore alle politiche sociali del Comune di Pisa – il calendario il cui ricavato è destinato ad associazioni che sostengono donne vittime di violenza è una ammirevole iniziativa per sensibilizzare la popolazione nei confronti della violenza contro le donne, ma rappresenta anche un segnale di speranza per la rinascita di una donna che ha patito violenza, ancor di più durante la pandemia, nel corso della quale il fenomeno si è tristemente amplificato. Il dovere di una amministrazione e di una società che voglia dirsi civile è quello di appoggiare e sostenere questo tipo di iniziative e progettare percorsi di sostegno e appunto di rinascita.

“Le pari opportunità e il contrasto alla violenza sulle donne sono al centro della nostra amministrazione. Ben vengano iniziative volte a promuovere questi principi e ad applicarli concretamente nel mondo del lavoro e nella vita quotidiana. Ringrazio Rebecca e Sarajò per il prezioso contributo, che siamo felici abbia ricevuto apprezzamenti anche da parte di altri enti e comuni” – Lara Ceccarelli assessore alle pari opportunità del Comune di San Giuliano Terme.

“Quando Rebecca e Sarajò ci hanno proposto di patrocinare il progetto del calendario abbiamo accettato con entusiasmo: la nostra amministrazione non intende isolare il 25 novembre, non intende fare finta di niente tutti gli altri giorni dell’anno. Con loro abbiamo condiviso fin da subito questo concetto e il fatto che il calendario Rinascita stato apprezzato ovunque conferma l’importanza del tema sollevato e la qualità del loro impegno”- ha detto Sergio di Maio, Sindaco di San Giuliano Terme.

Ultime Notizie

Studente carbonizzato: nessuna lesione sul corpo

L'esame autoptico sul corpo carbonizzato di Francesco Pantaleo (leggi) era iniziato nella giornata di martedì 6 luglio."L'autopsia ha confermato che il cadavere non presenta...

Donare è vita: in campo la Nazionale Trapiantati, le vecchie glorie di Fornacette e operatori sanitari

FORNACETTE. L'appuntamento è fissato per sabato 25 settembre al 'Piero Masoni'. 'Donare è Vita', questo il titolo dell'iniziativa solidale, ha lo scopo di sensibilizzare...

Coniugi litigano in auto, lui la spinge giù dall’auto

Non mettere il dito tra moglie e marito, diventa discutibile quando durante un litigio in auto e lui su tutte le furie decide di...

Salici e Bellaria diventano ”i parchi dello sport”: tutte le novità

Pontedera tra i primi comuni ammessi ai contributi per l’allestimento di nuove aree fitness nel parco dei Salici e della Bellaria.Il Comune di Pontedera...

Violenze negli ospedali, a proteggere il personale sanitario arriva il dispositivo anti-aggressione

Arriva nell'AUSL Toscana nord ovest "Mydasoli", un dispositivo per garantire la sicurezza di medici, infermieri e operatori sanitari toscani.Un sistema di allarme sonoro da...

Terricciola SiCura: “Giardino comunale ostaggio dei vandali, è una situazione inaccettabile”

Aggressione inaudita nel giardino comunale di Terricciola, dove ignoti se la sono presa contro un tendone comunale adibito alle feste paesane.Sulla questione interviene il...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Studente dell’università di Pisa sparito nel nulla, il padre: “Aiutatemi a trovarlo”

PISA. Francesco Pantaleo, studente di ingegneria informatica all'Università di Pisa, ha fatto perdere le sue tracce da sabato 24 luglio. Il giovane è uscito...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Sport e associazionismo in lutto, Santa Maria a Monte piange Rossano Lazzerini

SANTA MARIA A MONTE. Se ne è andato a 67 anni a causa di un male incurabile, Rossano Lazzerini.  Originario di San Giovanni alla Vena,...