7.3 C
Pisa
domenica 23 Gennaio 2022

Tamponi rapidi per gli studenti, il progetto coinvolge tutte le superiori di Pontedera

PONTEDERA. Tamponi antigenici rapidi per gli studenti delle superiori.

Inizia la campagna di monitoraggio delle infezioni da Covid-19 denominata “Scuole sicure” in 61 scuole del territorio dell’Asl Toscana nord ovest. Questo innovativo progetto regionale, caratterizzato dall’offerta attiva agli studenti di test antigenici, è finalizzato a ridurre al minimo le interruzioni nell’istruzione dei ragazzi. Si tratta di un programma di sorveglianza attiva per intercettare gli eventuali casi positivi e per monitorare in maniera costante l’eventuale diffusione del virus negli ambienti scolastici.

In ogni istituto scelto per questa campagna saranno coinvolti cinque alunni per ogni classe della sezione individuata per il monitoraggio (quindi venticinque studenti per ogni indirizzo di studio) per un numero complessivo di 1.525 test a settimana.
Ovviamente, se si riscontrasse in una classe una sospetta positività, verrà garantita in tempi rapidissimi l’esecuzione di un tampone molecolare di verifica. Nel caso fosse poi confermata la positività al Covid-19, si attiverà subito l’attività di tracciamento: l’intera classe e gli insegnanti interessati saranno sottoposti a tampone.

Fra le 61 scuole coinvolte ci sono anche le superiori della Valdera: Itcg Enrico Fermi, Liceo XXV Aprile, Liceo Eugenio Montale, Ipsia PacinottiIti Marconi. Oltre a questi, il progetto coinvolgerà anche “Antonio Pesenti” Cascina; “Gambacorti” Pisa; “Galilei” Pisa; “Pacinotti” Pisa; “Leonardo da Vinci” Pisa; “Giosuè Carducci” Pisa; “Dini” Pisa; “Buonarroti” Pisa; IPSAR “Matteotti” Pisa; Liceo Artistico “Franco Russoli” Pisa.

Giani: “Siamo concreti e agiamo con i fatti. Stiamo avviando proprio in questi giorni il progetto sperimentale ‘Scuole Sicure’, per il monitoraggio del virus all’interno di alcuni istituti, selezionati in ogni Area vasta della Toscana, su un campione di studenti delle Superiori. Il nostro obiettivo è avere un quadro il più aggiornato possibile, per agire rapidamente e in modo mirato. E’ in corso un grande lavoro organizzativo da parte di Asl, istituzioni scolastiche e strutture regionali di supporto. Ringrazio tutti loro, come i nostri ragazzi e ragazze e le loro famiglie, per questa importante indagine di osservazione e di pronto intervento contro il Covid”.

Il sistema di monitoraggio “Scuole Sicure” –  promosso dall’assessorato alla sanità guidato da Simone Bezzini e oggetto di confronto con l’Ufficio Scolastico Regionale e gli altri soggetti che fanno riferimento al “Cantiere scuola”, coordinato dall’assessore regionale Alessandra Nardini –  vede al fianco della Regione Toscana anche Upi e Anci, oltre alle Asl e ad Ars (Agenzia regionale di sanità).

Ultime Notizie

Covid Toscana, 10.904 nuovi casi: giù ricoveri, 26 decessi (+7 a Pisa)

CORONAVIRUS. 10.904 nuovi casi, età media 36 anni. Ci sono 26 decessi. I ricoverati sono 1.454 (21 in meno rispetto a ieri), di cui...

Notte di fuoco a Pisa: volano multe e una patente ritirata

Notte movimentata a Pisa: avanti con i controlli per assicurare il rispetto delle disposizioni anti-Covid e contrastare tutte le condotte deteriori connesse alla movida. Nella serata...

1.227 nuovi casi Covid in provincia di Pisa, di cui 400 in Valdera

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla Valdera. I nuovi casi registrati in Toscana sono 10.904 su...

Minacce e rapina alla fermata del bus, guai per minori

PISA. Un minorenne è stato rapinato da due coetanei mentre stava aspettando l'autobus alla fermata. Intorno alle 14 di ieri, una pattuglia della Squadra...

‘Esche-killer’ al Parco dei Salici, l’allarme corre sui social

La segnalazione arriva dal gruppo Facebook 'sei di Pontedera se'. Sono state trovate delle polpette avvelenate in zona Parco dei Salici a Pontedera, pericolose sia per...

Ponsacco ‘super veloce’: via al potenziamento della fibra

PONSACCO. Iniziano i lavori per la banda ultra larga, lo fa sapere la sindaca Francesca Brogi. A partire dalla prossima settimana, Fibercop (società partecipata...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore improvvisamente bidello dell’Itis di Pontedera

Lutto nel mondo della scuola: muore collaboratore molto conosciuto dell'Itis Marconi di Pontedera. PONTEDERA. Si è spento improvvisamente nelle scorse ore Stefano Grazzini, 56 anni,...

Uccisa da un malore improvviso in casa

Il dramma a Pisa, danna stroncata da un malore improvviso che non le ha lasciato scampo. La vittima è Lucia Franchini, 68 anni, volto noto...

Branco di ragazzi trasformano Pontedera in un ring

PONTEDERA. Rissa in via Rossini: sono volati calci e pugni tra una ventina di ragazzi, anche minorenni. Sono stati postati in rete dei video...

Con l’auto contro il muro, muore a 22 anni: lo strazio della comunità

Le parole del sindaco di Lajatico Alessio Barbafieri: "In questo difficile e triste momento, giungano alla famiglia le mie condoglianze personali e quelle del...

Perde la vita un giovane di 21 anni dopo un fuoristrada

Il primo incidente  stradale si è verificato in tarda mattinata dove purtroppo si è registrato un decesso, nell'altro avvenuto a Navacchio  sono rimasti feriti...

Atti sessuali con 13enne: istruttore della Valdera arrestato

Pesante accusa nei confronti dell'uomo, un istruttore di 70 anni di un centro ippico della Valdera, che adesso si trova in carcere. Da settembre scorso...