20.1 C
Pisa
mercoledì 22 Settembre 2021

Spazzamento, tra mancati servizi e inefficienze, Belli: “Facciamo chiarezza”

PONTEDERA. E’ l’Assessore Belli a voler far luce e chiarezza sulla questione spiazzamento, e sulle accuse di mancati servizi ed inefficienze.

“Da gennaio 2021, per normativa ATO, il servizio di SPAZZAMENTO URBANO è passato sotto il gestore unico dei servizi ambientali e di igiene urbana che è RetiAmbiente per l’ATO costa, la quale si avvale delle società che già operavano sul territorio, per noi Geofor.” – dichiara Belli.

“Geofor – continua l’assessore – è dovuta passare in blocco a gestire i servizi di spazzamento per 25 comuni (quelli del suo bacino) non avendo risorse umane, mezzi ed esperienze sufficiente per rendere tale servizio subito efficiente. Si sono verificato e si stanno verificando, in tutti questi comuni, molti casi di mancati servizi ed inefficienze varie.

Come ufficio manutenzioni ed ambiente, visto che Geofor da sola non ce la faceva, abbiamo cercato di prendere in mano la situazione e ricostruire il servizio quasi da 0, sul base delle carte precedenti e seguendo molte delle segnalazioni dei cittadini, che ringrazio.

Abbiamo così fatto nominare un responsabile specifico solo per Pontedera che con noi segue passo passo lo spazzamento un quadrante alla volta.”

“Ad oggi – dichiara Belli – non siamo ancora arrivati al massimo dell’efficienza ma la strada è tracciata.

Oltre a ricostruire i giri spefici dei turni abbiamo:

– Riorganizzato il servizio facendo combaciare il turno dello spazzamento manuale con quello meccanico, così da avere quasi sempre davanti la spazzatrice l’uomo a terra che da una mano al servizio

– Riorganizzato il turno dei recuperi in centro a metà pomeriggio così da avere praticamente un doppio turno per il quadrante del centro cittadino (più vissuto e con più necessità di spazzamento).”

Questo non basta e una volta portato a regime queste modifiche cercheremo, dal 2022, di apportare ulteriori modifiche di efficientemente. Non potevamo mettere sul PEF di geofor ulteriori costi questo anno visto tutt’intorno servizi attivati (elencati nel post precedente).

Cercheremo quindi di capire se dal 2022, oltre alla riorganizzazione già esposta, riusciremo a potenziare ulterioriormente il servizio.

Prego tutti i cittadini di Continuare a segnalarci eventuali criticità per permetterci una ancora più rapida esamina dei singoli dettagli del servizio. Vi ringraziamo in anticipo.”

Ultime Notizie

Nue 112, chiamata multimediale di emergenza, ora si può avviare una diretta streaming

Il Nue 112 (Numero unico di emergenza 112) si arricchisce di un nuovo servizio, la “chiamata multimediale”, progettato per accompagnare il cittadino, durante il processo di...

Ex imprenditore deceduto, tra qualche anno sarebbe tornato a vivere in Valdera, ma l’Africa non l’ha lasciato

CASCIANA TERME. E' ancora scossa la piccola comunità dell'Alta Valdera dove Roberto Pistolesi viveva e che poi, a seguito degli impegni di lavoro, ha...

Covid, 325 nuovi casi in Toscana, 4 comuni interessati in Valdera, 4 a Pisa, 2 nel Cuoio

Vaccini attualmente somministrati: 5.270.198. I nuovi casi registrati in Toscana sono 325 su 17.214 test di cui 8.520 tamponi molecolari e 8.694 test rapidi....

Ripuliamo Fornacette, ‘aperipuliamo’, l’iniziativa di Demetra

L’associazione Demetra è felice di presentare il progetto “Aperipuliamo”, che coinvolgerà, sabato 25 settembre '21, il territorio di Fornacette. Tra i punti principali, se...

Vecchia scuola Rodari, la proposta: collochiamoci la caserma dei Carabinieri

CAPANNOLI. 'La politica della sindaca agita i “mercati” settimanali'. Apre così un comunicato stampa della Lega Capannoli, diversi gli spunti che la sezione del...

FiPiLi, a due passi da Pontedera nascerà il primo bosco bio-sostenibile d’Italia

Presentata la campagna abbraccia un albero,dai vita ad un bosco a cura di Unicoop Firenze Sei ettari di terreno, 2,2 milioni di euro di investimento,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Ucciso da un brutto male a 44 anni

Aveva solo 44 anni e un figlio adolescente da vedere crescere, purtroppo però, un brutto male se l’è portato via.PALAIA. Massimiliano Bonsignori, 44 anni,...

Pedofilo seriale finisce in manette: è un 70enne di Pisa molto conosciuto

Settantenne arrestato questa mattina dalla Polizia, accuse molto gravi nei suoi confronti.Questa mattina la Polizia di Stato di Pisa ha posto agli arresti domiciliari...

Donna colpita da arresto cardiaco

Momenti di grande paura ieri pomeriggio, una donna ha accusato un malore mentre si trovava all’aeroporto Galilei di Pisa.È accaduto nel primo pomeriggio. Una...

Incidente sulla Tosco-Romagnola a Fornacette: coinvolti 3 veicoli

Coinvolte 6 persone nel sinistro avvenuto di fronte al McDonald’s di Fornacette.Intorno alle 21.45 di oggi 19 settembre, un uomo alla guida del mezzo...

Frontale in primo pomeriggio, scontro tra pick-up e monovolume

Il 'frontale' è avvenuto oggi intorno alle 13, 30 nel comune di Terricciola Oggi, poco dopo le 13:0O la squadra Vigili del Fuoco di...

A 3 anni dall’incendio del Monte Serra, arriva la sentenza: 12 anni per Franceschi

CALCI. L'incendio del 24 settembre 2018 rappresentò un disastro per il Monte Serra: richiesta di condanna a 12 anni e 350mila euro di risarcimento...