15.5 C
Pisa
mercoledì 21 Aprile 2021

Si scaglia armato contro gli agenti della Polizia, fermato un uomo di 37 anni

Fermato e arrestato un uomo di 37 anni per resistenza a pubblico ufficiale e minacce aggravate dall’ uso dell’ arma.

Nella mattinata di oggi giungeva alla Polizia di Stato una segnalazione da parte del personale medico del 118, che a sua volta era stato chiamato da un residente della zona,  per soccorrere un soggetto in escandescenza in via Abba.

Sul posto, giungevano immediatamente le pattuglie della Squadra Volante che presi i contatti con il personale del 118, appuravano che il soggetto si era  allontanato nelle vie limitrofe. Dopo una breve ricerca, avvistavano l’uomo, guidati dalle urla di quest’ultimo, all’interno di un giardino, e provando ad avvicinarsi venivano bersagliati dal soggetto intento a  spaccare dei mattoni sul suolo, per poi scagliarli in direzione degli agenti.

Mentre gli agenti tentavano di avvicinarsi per bloccarlo notavano che questi, all’improvviso, si chinava in un aiuola e si rialzava brandendo un fucile. L’uomo, inoltre, urlava  di non avvicinarsi minacciando di sparare.

I poliziotti trovavano immediatamente un riparo  improvvisato dietro alle auto in sosta, mantenendo il sangue freddo necessario per usare le armi solo in caso di effettiva necessità, in perfetta applicazione delle tecniche operative impartite nel corso delle attività di formazione.

Con lucidità e prontezza, due agenti cautamente si spostavano dalla visuale dell’uomo armato, per arrivare velocemente dalla parte opposta all’uomo, scavalcando anche un muro di cinta alto quasi due metri, arrivando alle spalle del medesimo. Gli agenti rimasti posizionati frontalmente, dopo averlo distratto con un banale escamotage, avendolo ormai circondato a sua insaputa, si scagliavano unitamente ai colleghi contro il soggetto per disarmarlo, con non poche difficoltà, dopo una breve colluttazione.

L’arma utilizzata dall’uomo per minacciare gli agenti si è poi rivelata un’arma giocattolo, priva del tappo rosso, identica a quelle vere soprattutto ad una certa distanza. L’uomo, una volta immobilizzato e reso inoffensivo, è stato soccorso dal personale medico, che ha provveduto al suo ricovero a causa dell’ instabilità psichica palesata.

Per la vicenda, che non ha avuto un epilogo tragico grazie alla professionalità degli operatori, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e minacce aggravate dall’ uso dell’ arma. Si tratta di un 37enne, residente a S. Giuliano Terme.

Ultime Notizie

Aeroporto Pisa: Ryanair annuncia 3 nuove rotte e 191 voli settimanali

PISA. Ryanair ha annunciato oggi, 21 aprile, l’operativo per l’estate 2021 su Pisa con 191 voli settimanali verso 46 rotte. Di queste le 3 nuove rotte...

La lunga passerella di Fornacette è pronta all’inaugurazione

FORNACETTE. Pronta all'inaugurazione il nuovo percorso pedonale per il pedibus. Domani, Giovedì 22 Aprile, alle ore 13.00 il Comune di Calcinaia taglierà il nastro del...

Anche le ASL locali di La Rosa, Pontedera e Bientina chiamano all’appello

TERRICCIOLA. La Misericordia di Terricciola offre assistenza per la prenotazione dei vaccini Covid-19. Il servizio prenderà il via a partire da domani, giovedì 22 aprile, ed...

Truffatore ricercato da un mese arrestato dalla Polizia

PROVINCIA. Arrestato dalla Polizia di Stato un truffatore ricercato. A Pisa gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno arrestato un cittadino italiano di 58 anni. L'uomo...

Fornacette: Piazza della Resistenza vuota per il 25 aprile, il concertone sarà in streaming

FORNACETTE. L'ormai conosciuto concertone del 25 Aprile in occasione della Festa della Liberazione si svolgerà anche quest'anno online. Nessuno stop. Ad assicurarlo è l’associazione Arci...

Dà in escandescenza e prende a calci la porta del vicino, sedato dal 118

PROVINCIA. Perde la testa di notte e costringe all'intervento le forze dell'ordine. Il personale dell'ambulanza ha dovuto sedare l'uomo. Una volante è intervenuta stanotte alle...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...

Vaccino Moderna, agende aperte dalle ore 19 di oggi 23 marzo

TOSCANA. Le persone con elevata fragilità (estremamente vulnerabili e/o con disabilità gravi), che abbiano già effettuato la registrazione, potranno prenotare il vaccino a partire...