5.2 C
Pisa
mercoledì 26 Gennaio 2022

Se n’è andato il sacerdote-insegnante, malore nel pomeriggio

E’ scomparso oggi, improvvisamente, per un malore, Monsignor Danilo D’Angiolo, storico parroco di Uliveto Terme, dal 1966 al 1980, dopo aver insegnato catechismo nelle scuole di Pontedera e Cascina. Il cordoglio del Sindaco Matteo Ferrucci, del Vicesindaco Andrea Taccola e dell’Amministrazione Comunale di Vicopisano.

Se n’è andato, all’età di 86 anni, Monsignor D’Angiolo, attualmente parroco di Macelli a Pietrasanta, dov’era da circa 35 anni, personalità ecclesiale di primissimo piano _ è stato anche cappellano del Papa nel 2001 _ rimasto sempre nel cuore della nostra comunità e in particolare in quello degli ulivetesi che non l’hanno mai dimenticato.
E’ stato bene fino all’ultimo, compiendo l’attività nella sua parrocchia e svolgendo il suo importante compito di direttore dell’ufficio pellegrinaggi dell’Arcidiocesi di Pisa. Poi il malore in auto, mentre stava rientrando a Pietrasanta. E’ intervenuto subito il 118, ma purtroppo non c’è stato niente da fare.
Lascia un grande vuoto, Monsignor D’Angiolo, Don Danilo come viene chiamato, affettuosamente, nel nostro territorio dove è stato anche cappellano a Vicopisano, dal 1959 al 1962.


Un riferimento spirituale, un uomo che sapeva coinvolgere i giovani, infatti ha insegnato a lungo, in molte scuole, sia “medie”, che “superiori”, tra queste l’
IPSIA A. Pacinotti Pontedera, le scuole secondarie di primo grado di Navacchio e San Frediano, il Liceo Scientifico XXV Aprile di Pontedera, di cui per un breve periodo è stato anche vicepreside. Un uomo che sapeva fare comunità, lo ricordiamo, tra l’altro, come fondatore della Pro Loco Uliveto Terme – ricevette anche la medaglia d’oro dell’ente provinciale per il turismo per questo- sempre disponibile e presente per tutti.
“Sono rimasto sempre molto legato a lui – dice il Vicesindaco Taccola- ci siamo scambiati come facevamo solitamente gli auguri di Natale, gli era legata anche la mia famiglia. Ci incontravamo anche a Stazzema, ogni 12 agosto, per fare insieme memoria di quella terribile strage. La sua presenza era una consolazione. Farà sempre parte della mia vita, è davvero un grande dolore per me.”
“Ricordo con tanta emozione Don Danilo  –  aggiunge il Sindaco Ferrucci – sabato 9 novembre 2019 festeggiammo con la cittadinanza i 60 anni del suo sacerdozio a Uliveto Terme. Ci fu una Messa, per celebrare questa importante ricorrenza, e gli consegnai una targa in rappresentanza dell’Amministrazione.
Appena qualche giorno fa gli avevo telefonato per chiedergli un consiglio, visto che conosceva molti artisti di Pietrasanta e della zona, affinché ci aiutasse a realizzare la statua del ‘Cavatore’, che collocheremo in un luogo significativo di Uliveto Terme, e si era dimostrato subito collaborativo ed entusiasta. La sua morte mi addolora molto.” Il comunicato è riportato sulla pagina web del comune di Vicopisano.

Ultime Notizie

Ucciso da un malore mentre è al lavoro

Un impiegato di 50 anni è morto improvvisamente mentre si trovava al lavoro. La tragedia è successa ieri mattina a Castelfranco di Sotto, nello studio...

Muore a soli 28 anni

Gioco del Ponte in lutto per la prematura scomparsa del giovane di 28 anni. È morto improvvisamente nelle scorse ore Brenno Marani, 28 anni. Marani...

Tabaccai, fuori dai VIP, per la marca da bollo occorre il green pass, ‘eccessivo’

“Stiamo lavorando con la nostra dirigenza nazionale affinchè sia corretto l’ultimo decreto a firma del presidente Draghi che impone dal 1° febbraio l’obbligo di...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Lutto nella Polizia di Stato, muore il dottor Enrico Batini

Il questore e il personale tutto della Polizia di Stato della provincia si stringono attorno alla famiglia Batini per la scomparsa del dr. Enrico...

Pontedera: Giulio Regeni ricordato al XXV aprile

Pontedera, e' stato ricordato oggi al Liceo XXV aprile, Giulio Regeni, il giovane ricercatore triestino scomparso il 25 gennaio 2016, poi successivamente  ritrovato senza...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore improvvisamente bidello dell’Itis di Pontedera

Lutto nel mondo della scuola: muore collaboratore molto conosciuto dell'Itis Marconi di Pontedera. PONTEDERA. Si è spento improvvisamente nelle scorse ore Stefano Grazzini, 56 anni,...

Uccisa da un malore improvviso in casa

Il dramma a Pisa, danna stroncata da un malore improvviso che non le ha lasciato scampo. La vittima è Lucia Franchini, 68 anni, volto noto...

Atti sessuali con 13enne: istruttore della Valdera arrestato

Pesante accusa nei confronti dell'uomo, un istruttore di 70 anni di un centro ippico della Valdera, che adesso si trova in carcere. Da settembre scorso...

Tragedia a Pisa: militare di 48 anni trovato morto

Trovato morto un uomo nella struttura del Cisam di San Piero a Grado. Ipotesi suicidio. Tragedia al Centro Interforze Studi e Applicazioni Militari di San...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Sparito nel nulla: Matteo ancora non si trova, proseguono le ricerche

È avvolta nel mistero la scomparsa di Matteo Della Longa, svanito nel nulla nel pomeriggio di lunedì scorso. Da lunedì 17 gennaio non si hanno...