18.4 C
Pisa
mercoledì 29 Settembre 2021

Scuola di via Corridoni: necessari lavori. A settembre non si parte

PONTEDERA. La scuola ha bisogno di manutenzioni, le mosse del Comune:

Dopo un percorso di screening sulla vulnerabilità sismica che ha interessato i plessi scolastici del territorio pontederese. Nelle mani del sindaco Matteo Franconi è arrivato l’esito dello studio in cui viene evidenziato la necessità di importanti lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria a gran parte dell’immobile della scuola d’infanzia di via Corridoni.

I lavori di manutenzione necessari al plesso scolastico dell’asilo nido “La Mongolfiera“, pertanto, non permettono a bambini e insegnanti di ripartire con l’attività a settembreCosì l’amministrazione per garantire un ritorno a scuola si è mossa su due fronti: preparando una manifestazione di interesse per richiedere al mercato privato un locale sul territorio di Pontedera che abbia le caratteristiche per ospitare la scuola materna, già a partire dal 10 settembre.

Oppure si aprirebbe la seconda strada soltanto nel caso in cui non vi fossero soggetti privati interessati al bando (verrà pubblicato nei prossimi giorni). In questo caso si dovrà procedere con l’opzione due: quella di utilizzare altri plessi scolastici sul territorio in cui trasferire bambini e bambine. A spiegare il nuovo assetto organizzativo dei plessi dei nidi e delle scuole dell’infanzia in vista dell’apertura del nuovo anno scolastico ci ha pensato l’assessore Mori spiegando che, nel seguente caso, il nido della Mongolfiera si trasferirebbe al nido di Cipì a La Rotta, vista e considerata la capacità dell’edificio e il potenziale sviluppo futuro del polo 06. Inoltre l‘edificio scolastico de La Rotta consentirebbe lo spostamento dei bambini dall’asilo di via Corridoni anche in ottica delle disposizioni in materia anti-Covid che dovranno essere rispettate a partire dal nuovo anno scolastico.

Ancora incerto il futuro dell’edificio di via Corrridoni, per cui dovranno essere fatte valutazioni, come investire nell’immobile oppure alienarlo. Il sindaco Franconi ha spiegato che quest’ultima opzione permetterebbe al Comune di Pontedera di procedere alla costruzione di nuovo edificio scolastico.

Ultime Notizie

Coronavirus, sono 11 le classi in quarantena

Covid, sono 11 le classi finite in quarantena in Valdera e Alta Val di Cecina I dati sono riportati nel consueto bollettino riepilogativo del martedì...

Covid-19, in Valdera e nella zona pisana nessun decesso nell’ultima settimana

Riportiamo l’aggiornamento settimanale dell’Azienda Usl Toscana nord ovest.I nuovi casi positivi, da martedì 21 a lunedì 27 settembre, sono stati 433 con 52...

Anche a Pisa, dal 4 ottobre, mammografie su mezzo mobile

PISA. Mammografia di screening alle donne che a causa della pandemia Covid-19 sono state impossibilitate a sottoporsi all'esame strumentale. A Pisa al poliambulatorio di via...

Le imbarcazioni di Palio e Regata “trovano casa” nella Darsena Pisana

PISA. Sarà un capannone nella Darsena Pisana, gestito dalla Navicelli Srl, il nuovo deposito per le imbarcazioni utilizzate per il Palio di San Ranieri...

Al via i lavori al terminal bus di Pontedera

PONTEDERA. Corsia A del terminal bus di Pontedera chiusa da domani fino a fine dei lavori. Da Mercoledì 29 Settembre e fino al termine dei...

Turista 25 enne francese centra con il drone la Torre di Pisa

PISA. Denunciato un giovane turista francese, reo di aver centrato la Torre di Pisa con il suo drone. E' successo ieri, quando gli agenti della...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Uomo trovato morto in casa

Un uomo di 54 anni è stato trovato morto in casa nella giornata di ieri.Se ne è andato così, in solitudine, Michele Paoli, 54...

Ucciso da un malore improvviso noto professore

Stroncato da un malore storico professore dell'ateneo pisano.Università in lutto per la scomparsa di Mauro Aglietto, 84 anni, storico professore di chimica dell’ateneo pisano....

Dalla Butese alla serie A, l’esordio contro il Cagliari

A 19 anni esordire in serie A, non è così consueto che ciò accada per un ragazzo della sua età, i primi calci al...

Grave l’uomo rimasto ustionato sul lavoro

Terricciola sotto choc dopo l’incendio che è divampato nella mattinata di ieri e in cui è rimasto ferito gravemente il titolare della tappezzeria Doveri.Non...

Covid, scuola: in Valdera 8 classi in quarantena

A poco più di una settimana dal suono della prima campanella, in Valdera le classi in quarantena sono otto.Il numero maggiore di classi a casa...

Ucciso dalla malattia storico commerciante della Valdera

Un grave lutto ha colpito il mondo del commercio della cittadina del mobile.È morto nella giornata di ieri Giovanni Bini, 54 anni, titolare della...