15.5 C
Pisa
sabato 15 Maggio 2021

Santo Pietro Belvedere: ”Furto e degrado infinito, servono controlli”

CAPANNOLI. Fratelli d’Italia denuncia il degrado nella frazione di Santo Pietro Belvedere e il furto presso il campo sportivo Le Buche, chiedendo maggiori controlli.

“A Santo Pietro Belvedere il degrado regna incontrastato- tuona il consigliere comunale Mattia Cei, inisieme a Matteo Arcenni e Giacomo Citi-. Nei pressi della nuova piazza Piero Cionini Ciardi, inaugurata dall’amministrazione comunale nel mese di ottobre (clicca qui), si osserva infatti la pratica impropria di gettare buste di rifiuti domestici nel cestino pubblico. Forse qualche incivile l’avrà scambiato per una mini-discarica, chissà! Sta di fatto che intorno la situazione non è delle migliori tra: immondizia gettata per terra, deiezioni canine non raccolte e bottiglie di vetro abbandonate”.

“Si tratta di un grave problema di incuria che va contrastato subito- prosegue Mattia Cei-. I comportamenti incivili di determinate persone hanno anche una ricaduta negativa sull’immagine del nostro Comune, oltre a comportare spese suppletive a carico dell’intera comunità in questo momento particolare in cui il rispetto delle norme, soprattutto quelle igieniche, ha un valore fondamentale. Inoltre, come se non bastasse, un increscioso episodio si è registrato in questi giorni: dei malintenzionati hanno forzato e distrutto la porta degli spogliatoi del campo sportivo Le Buche, dopodiché, trovando le chiavi del magazzino, hanno portato via i palloni nuovi. I danni causati all’impianto sono notevoli“.

“Più volte ho chiesto di installare telecamere per scoraggiare questi fenomeni incivili e punire i trasgressori. Per adesso purtroppo l’amministrazione comunale ha ignorato il problema e non ha fatto niente, ma la situazione risulta già grave, cosa aspettano a intervenire? Pulizia, decoro e sicurezza devono essere sempre priorità di una buona amministrazione e non possono essere subordinate ad altri progetti di rilancio”, conclude il consilgliere di opposizione Mattia Cei.

Ultime Notizie

Covid-19 in Toscana, le anticipazioni del Presidente Giani

TOSCANA. Consuete le anticipazioni del Presidente Giani, circa le nuove positività sul territorio regionale. I nuovi casi registrati in Toscana sono 491 su 24.061...

Valdera, caduta libera dei contagi, merito dei vaccini e del lockdown?

Calo dei contagi in Valdera. Effetto vaccini o effetto lockdown? Da una breve analisi dei dati forniti da Asl Toscana Nord Ovest, si può constatare...

Peccioli: malore fatale, muore a 60 anni

PECCIOLI. Se ne va prematuramente Sergio Rossi, 60 enne residente a Peccioli. Per lui, sembra essere stato fatale un malore. Un malore fatale, avrebbe...

Apre la nuova area camper a Casciana Terme

CASCIANA TERME. Riqualificazione ed ampliazione dell'area camper di via II Giugno. Presenti all'inaugurazione il Vicesindaco Citi, il Sindaco Terreni e il Direttore dell' Associazione...

Pellegrinaggio virtuale della Memoria nei Campi di Sterminio Nazisti

BUTI. Sabato 15 Maggio dalle ore 9 alle ore 13 alla Sala Di Bartolo si terrà il Pellegrinaggio virtuale in diretta allestito da ANED...

Covid-19 a Vicopisano, gli aggiornamenti del Sindaco Ferrucci

VICOPISANO. A distanza di un mese o poco più, il primo cittadino del Comune di Vicopisano, Matteo Ferrucci, torna ad aggiornare la propria comunità...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...