17 C
Pisa
mercoledì 28 Settembre 2022

Santa Maria a monte, presentato il nuovo progetto di valorizzazione turistica

SANTA MARIA A MONTE. Riqualificazione urbana e attività esperienziali per portare i turisti in paese e sul territorio comunale con ”SMAM – Il Borgo che vorrei”

Il 2021 di Santa Maria a Monte parte da “SMAM – Il Borgo che vorrei”, il progetto di valorizzazione turistica che da gennaio coinvolgerà attività commerciali e imprese attraverso un network di attività esperienziali, strumenti di promozione, eventi e interventi di riqualificazione urbana per incentivare la presenza di visitatori e turisti nel borgo e nel territorio.

Un progetto ideato dall’imprenditore e presidente del Centro Commerciale Naturale di Santa Maria a Monte, Fulvio Pratesi, e realizzato in collaborazione con Camilla Salvini, laureata in Scienze del turismo, presentato da Confcommercio Provincia di Pisa all’amministrazione comunale di Santa Maria a Monte.

“Un nuovo percorso che ha l’obiettivo di far percepire e vivere Santa Maria a Monte come destinazione turistica” commenta il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli. “Un borgo così suggestivo, con le sue bellezze naturali e paesaggistiche, ha tutte le carte in regola per attrarre sempre più visitatori e fargli vivere un’esperienza completa. D’altronde i dati ci dicono che a Santa Maria a Monte, a fronte di pochi visitatori, i giorni medi di permanenza dei turisti sul territorio sono in linea con i comuni a maggiore attrattività turistica. Questo ci conferma l’idea che le potenzialità di attrazione ci sono tutte. e la vera sfida sarà quella di far scoprire il territorio. L’obiettivo è ambizioso, ma grazie all’impegno di attività commerciali e imprese sarà possibile raggiungere i primi risultati già dalla prossima stagione turistica. La nostra associazione darà tutto il supporto necessario per far crescere questo progetto”.

Entra nel dettaglio il presidente del Centro Commerciale Naturale di Santa Maria a Monte Fulvio Pratesi. “Entro il mese di gennaio sarà disponibile l’App dove saranno visibili i contenuti di “SMAM – il Borgo che vorrei”, e per sviluppare il progetto vogliamo coinvolgere tutte le attività di Santa Maria a Monte. Il programma prevede l’apertura dei musei nel weekend e l’organizzazione di visite guidate, un palinsesto di eventi e la creazione della card “LiveSMAM”, in grado di offrire al visitatore attività esperienziali, coinvolgerlo e fidelizzarlo con scontistiche legate al possesso della carta, da utilizzare nelle attività del territorio. I turisti avranno anche la possibilità di mettersi in gioco con una Caccia al tesoro urbana dove gli utenti potranno giocare direttamente da Whatsapp, per scoprire il borgo in modo alternativo e divertendosi. Oltre a questo, la creazione di pacchetti turistici consultabili on line e in formato cartaceo, un piano di social media marketing e una vetrina on line per dare maggiore visibilità alle attività aderenti”.

Ai contenuti di “SMAM – il Borgo che vorrei” si lega il progetto di riqualificazione urbana dell’architetto Silvio Tempestini e del geometra Giovanni Belei. “Una serie di interventi che vogliono migliorare la fruibilità di Santa Maria a Monte e arricchire l’esperienza del turista, come il miglioramento dell’arredo urbano, l’installazione di una cartellonistica verticale e nuove fioriere, e una grafica che rappresenti la ricostruzione dell’antico progetto murario”.

Ultime Notizie

Covid, 2.573 nuovi casi in Toscana e altri due decessi (+1 a Pisa). Salgono ricoveri

CORONAVIRUS. 2.573 nuovi casi con 50 anni di età media. Due decessi. In ospedale sono ricoverate 191 persone, di cui quattro in terapia intensiva. I nuovi casi...

A San Rossore pulizia della spiaggia con volontari, gommoni e… Dromedari!

Via alla seconda edizione della pulizia della spiaggia di San Rossore. Si rinsalda la collaborazione tra il Parco di San Rossore Migliarino Massaciuccoli e l'associazione...

Rami caduti e tegole pericolanti per il forte vento in provincia di Pisa

L'aggiornamento dei Vigili del Fuoco di Pisa in merito agli interventi effettuati oggi a causa del forte vento che ha soffiato in provincia. Gli interventi da...

Beccato mentre intasca i soldi della truffa dello specchietto in Fi-Pi-Li

San Miniato, truffa dello specchietto: arrestato dai Carabinieri mentre intasca i soldi. I Carabinieri della Compagnia di San Miniato (PI) hanno arrestato un cittadino italiano, nella flagranza del reato...

20enne si tuffa in mare e non riemerge, ricerche in corso 

Le operazioni di ricerca sono ostacolate dal vento forte che c'è oggi lungo la costa toscana. Stando alle prime ricostruzioni, due turisti tedeschi di...

Riprende l’anno accademico dell’Università della terza età

Il 4 ottobre si riparte con il corso di fotografia e la lettura ad alta voce. Visto il notevole successo del primo anno di lezioni...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Intervista al candidato Passarelli Lio: “Il voto utile è per noi. Per la Grillaia trovare soluzioni alternative”

Speciale elezioni VTrend, l'intervista esclusiva al candidato della lista Calenda (Az-Iv) nel collegio uninominale Pisa-Fucecchio. Il candidato Michele Passarelli Lio ha parlato a VTrend...

Muore infermiera dell’ospedale Lotti

Lutto per la scomparsa dell’infermiera Roberta Listini. Aveva 57 anni. Oggi il funerale. PONTEDERA. Si è spenta all’età di 57 anni Roberta Listini, infermiera dell’ospedale...

Pauroso incidente a Bientina: un’auto si ribalta e l’altra finisce contro un muro (FOTO)

L’incidente nella notte tra venerdì e sabato. Sul posto 118, vigili del fuoco e carabinieri. BIENTINA. Incidente lungo la Sp3 dopo la mezzanotte, sono rimaste...

Blanco ricorda 18enne morta in Valdera con asta di beneficenza online

Il noto cantante Blanco lancia un'asta online per la donazione ad Agbalt di Pisa in nome della 18enne morta in Valdera a causa di...

Toscana, 1.200 nuovi positivi al Covid e 11 decessi (+2 a Pisa), +34 ricoverati e +8 in TI

CORONAVIRUS. 1.200 nuovi positivi, età media 45 anni. 11 decessi. I ricoverati sono 685 (34 in più rispetto a ieri), di cui 29 in terapia...

“A zonzo” per la provincia di Pisa (e non solo) con Odra e Daria

L'obiettivo? Conoscere e far conoscere la provincia di Pisa! Gnigneazonzo è una pagina social che rappresenta un'isola felice. Perché? Un viaggio è sempre una scoperta, vuol dire...