17.6 C
Pisa
venerdì 14 Maggio 2021

Salviamoci dalla Serie D, il Comitato: speriamo in decisioni sagge

PONSACCO. Le 31 squadre di Serie D, unite dalla protesta contro le retrocessione a “tavolino (e non sul campo)”, chiedono che il Consiglio Federale assuma sagge decisioni. Tra il gruppo di squadre vi fa parte anche F.C. Ponsacco 1920 il cui Comune ha espresso la propria contrarietà alla retrocessione (leggi qui), sulla stessa linea anche la Lega Ponsacco (leggi qui). 

“Ci sono decisioni assunte per la sola voglia di decidere ed applicare regole che non andavano applicate, specie da uomini di sport – si legge nel comunicato del comitato “Salviamoci Serie D“-. Ci sono comportamenti di persone di elevato spessore e dialoganti che sanno valutare ed evitare disastri. Ci sono sensibilità spiccate che sanno, in certi momenti, capire e decidere utilizzando le norme con ragionevolezza e buon senso: il diritto non è la semplice regola; ma è la regola che governa le situazioni con intelligenza.”

“Avevamo già lamentato il mancato ascolto, sia prima che dopo, di un Palazzo sempre più distante da chi costituisce la sua linfa vitale. Questo altezzoso atteggiamento è proseguito ancora. Nessuna risposta alla nostra diffida! Nessuna risposta alla nostra richiesta di ottenere la famigerata delibera della LND del 22/05/2020 decretante le retrocessioni a tavolino (ora, ci viene addirittura il dubbio che sia stata adottata, perché non risulterebbe pubblicata da nessuna parte). Tutto questo, in nome del così detto “merito sportivo”.

“Adesso – scrive il Comitato – accogliamo con estremo favore, la grande presa di posizione delle società di Serie A che, ieri sera, hanno, in linea di principio, sposato la battaglia di civiltà giuridica e sportiva che il nostro gruppo sta portando avanti. 
Ci auguriamo che pure le altre leghe e componenti del consiglio federale appoggino la Lega di Serie A e le nostre istanze (conformi alla prassi europea), affinchè la proposta della LND (che dovrebbe curiosamente rappresentarci ma dalla quale non ci sentiamo rappresentati) venga respinta al mittente. Ricordiamo che sulle retrocessioni non ci sono deroghe e che tutto deve essere deliberato a maggioranza qualificata. Speriamo che il consiglio federale di lunedì prossimo assuma decisioni sagge che siano idonee pure a disinnescare un contenzioso dalle notevoli proporzioni, mai verificatosi nel nostro paese, la cui responsabilità sarà di chi ha voluto, pervicacemente, difendere ad oltranza una posizione insostenibile.”

Comunicato a firma di: U.S. Agropoli, A.S.D. Alfonsine F.C. 1921 A.S.D. Città di Anagni Calcio S.S.D. Avezzano Calcio a r.l. A.C.D. Bastia 1924, A.S.D. Pol. Calcio Budoni S.S.D. Chieti F.C. 1922 a r.l. POL. Ciliverghe Mazzano, A.S.D. Corigliano Calabro U.S.D. Dro Alto Garda Calcio U.S.D. Fezzanese, A.S.D. Grumentum Val D’Agri U.S. Inveruno 1945, S.S.D. Jesina Calcio S.r.l., S.D. Academy Ladispoli S.r.l. U.S.D. Levico Terme, S.C.D. Ligorna 1922, S.S.D. a r.l. Milano City B.G. F.C. S.S.D. Marsala Calcio a r.l., A.C. Nardò S.r.l., U.S. Palmese A.S.D., F.C. Ponsacco 1920, S.S.D. a r.l. Sangiustese Calcio S.S.D. a r.l A.S.D. San Luigi Calcio, A.C.D. San Tommaso Calcio A.S.D. Savignanese, S.P. Tamai, A.S.D. Pro Calcio Tor Sapienza F.C. Vado, S.S.D. Vigasio a r.l.,
A.S.D. Villafranca Veronese.

Ultime Notizie

A Fornacette una piazza sempre più verde e decorosa

FORNACETTE. In fase di ultimazione il lavoro che ha visto dare nuovo colore, rigorosamente verde, alla riqualificata Piazza Timisoara (Piazza del Mercato) a Fornacette. Entro...

Tassa sui rifiuti: ”Inaccettabile un altro rinvio!”, le Partite Iva insorgono

PISA. Il Comune di Pisa ha rinviato la rata della tassa sui rifiuti. Intanto monta la protesta delle partite Iva.“Un altro inutile rinvio che...

Signora dà in escandescenze e prende a calci il portone del Patronato

PISA. Momenti di tensione nella tarda mattinata di ieri, 13 maggio, in via Catalani dove una dipendente del Patronato Enac ha segnalato alla Sala...

Santa Croce e Cascina: suolo pubblico gratuito, accolte le richieste di Confcommercio

“La situazione per le imprese della provincia resta drammatica, e in particolare per i pubblici esercizi l'unica opportunità di lavoro è data dalla possibilità...

Anita spegne 100 candeline e si regala il vaccino anti-Covid

PONTEDERA. A riportare la notizia il sindaco di Pontedera, Matteo Franconi."Con grande piacere ho voluto personalmente fare gli auguri alla signora Anita Borchi per...

Golena al via dall’11 giugno: ”Pronti a stupirvi con nuove cose ed effetti speciali”

PONTEDERA. È ufficiale, dall'11 giugno riparte la Golena d'Era, un luogo per incontri, convegni e attività sportive e ricreative durante la mattina e il...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...