22.8 C
Pisa
domenica 20 Giugno 2021

FC Ponsacco retrocesso d’ufficio in eccellenza? Il Comune non ci sta

PONSACCO. La Federazione Calcistica Ponsacco potrebbe retrocedere d’ufficio nel suo anno del centenario.

Fra poco anche lo sport ripartirà, tra questi ovviamente anche il calcio, non sembra però il caso della serie D. Esiste infatti la volontà della Lega Nazionale Dilettanti di fermare il campionato allo stato attuale delle cose. Fosse così il Ponsacco sarebbe automaticamente retrocesso in eccellenza.

L’Assessore allo Sport del Comune di Ponsacco, insieme al Sindaco, ha voluto esprimere la propria in un comunicato: “In un momento così incerto a livello nazionale, la ripresa delle attività sportive torna a dare un senso di normalità al nostro quotidiano.
Purtroppo siamo venuti a conoscenza della volontà di cristallizzare le classifiche della Serie D nazionale, scelta che comporterebbe la retrocessione d’ufficio della nostra squadra di calcio.
Una scelta improvvida che va contro ogni principio sportivo e che non darà modo alla nostra realtà, che quest’anno compirà cento anni, di giocarsi la salvezza sul campo, mettendo la parola fine ad una stagione che aveva ancora tutto da decidersi.
Oltre al danno economico, – continua l’Assessore Vanni – una simile decisione comporterà delle inevitabili ricadute anche sul settore giovanile che vanta oltre 300 tesserati, conseguenze che non possono lasciarci indifferenti. Riteniamo paradossale che si decidano a tavolino le retrocessioni quando mancava ancora circa 1/4 della stagione e chiunque segue il calcio sa benissimo che il periodo Marzo-Maggio è il momento cruciale della stagione dove spesso e volentieri assistiamo a dei ribaltamenti nelle classifiche. In ragione di ciò, a tutela del Comune di Ponsacco e dei suoi cittadini, che quest’estate hanno contribuito in maniera significativa all’iscrizione del club al campionato, l’Amministrazione Comunale esprime la sua vicinanza e appoggio al FC Ponsacco 1920, speranzosa che i suoi diritti siano tutelati e che non si assista ad una decisione che sarebbe antitetica ad ogni logica sportiva.”

 

Ultime Notizie

Scontro tra due vetture, una si cappotta in Viale America

Pontedera. E' accaduto in prima serata l'incidente che ha visto coinvolte due autovetture.L'incidente è avvenuto lungo la strada che costeggia lo Scolmatore alla periferia...

Il rombo dei motori accende Casciana Terme

CASCIANA TERME. E' un ritorno alla normalità, alla vita, e il grande evento che si tiene in questo weekend a Casciana Terme ne è...

Tutte le regole della zona bianca

Da Lunedì 21 giugno la Toscana sarà in zona bianca, riportiamo di seguito tutte le regole da seguire in base al DL 65/2021:Spostamenti - Finisce...

Lavori e strada chiusa a Calcinaia

CALCINAIA. Divieto di transito in via Saffi dal 21 Giugno al 2 Luglio per consentire i lavori di riparazione dell'acquedotto. In una nota comunale si...

Pontedera, “Aria irrespirabile, al Villaggio occorrono immediati controlli”

PONTEDERA. "Aria irrespirabile: il problema non è solo a I Fabbri, servono subito controlli". E' quanto riportato in comunicato stampa dal gruppo politico di...

Vaccini: Valdera e Valdicecina, più del 50% della popolazione è vaccinato

Alta Val di Cecina e Valdera fanno segnare un dato importante a seguito delle somministrazione dei vaccini effettuati, nello specchietto che riportiamo a seguire...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...