23.6 C
Pisa
sabato 24 Luglio 2021

Saldi e due aperture serali: difficoltà per molti commercianti pontederesi

PONTEDERA. “Trovare la formula migliore per rendere Pontedera più accogliente e vivace a luglio”.

E’ questa la posizione di Confcommercio Pontedera in tema di aperture serali, nelle parole del presidente Mickey Condelli: “Il momento della ripartenza è fondamentale e Pontedera non può iniziare con il freno a mano. Confermare le aperture serali dei negozi il martedì e il giovedì sarebbe l’ottimale. Tuttavia non possiamo permetterci il lusso di fare il passo più lungo della gamba e rischiare in un flop perché la gran parte dei negozi decidono di restare chiusi. Veniamo da un periodo molto difficile, e non tutti hanno la forza di sostenere un simile oneroso impegno. Proprio per questo motivo stiamo ascoltando i commercianti per capire il loro pensiero e lavoriamo a fianco dell’amministrazione comunale per individuare una serie di eventi all’interno dei locali che rendano interessante trascorrere una serata in città”.

“Una prima indagine tra i commercianti del centro conferma le difficoltà che molti hanno di tenere aperto due sere a settimana” – ammette Alessio Giovarruscio, responsabile sindacale di Confcommercio: “Pensiamo opportuno sfruttare al massimo l’effetto dei saldi in partenza il prossimo 3 luglio, tenendo i negozi aperti il martedì e il giovedì successivo, cioè 6 e l’8 luglio. Dopodiché, se la volontà dei commercianti pensa che sia più utile, opportuno e fattibile concentrare le aperture straordinarie una sera a settimana, la loro volontà coincide ovviamente con la nostra”.

Per quanto riguarda i saldi estivi, l’altra associazione di categoria, Confesercenti, aveva chiesto di posticipare l’avvio almeno a fine luglio. Per Confesercenti non si può chiedere ai negozi di dare subito il via ai saldi. Passare subito dalla mancata vendita alla svendita metterà in difficoltà molte imprese, già al limite: tra chiusure e incertezze. “I commercianti un po’ si lamentano, questi saldi ravvicinati non gli danno modo di poter lavorare regolarmente”, sono le parole di Alessandro Cai, presidente Area Valdera e Cuoio di Confesercenti Toscana Nord.

Ultime Notizie

Divieto di ritorno nel comune di Pisa per due anni, ponsacchino denunciato

Aveva il divieto di non rientrare nel comune di Pisa per due anni, l'inosservanza gli è costa una denuncia. Un 33enne tunisino, in regola con...

Donato un nuovo mezzo forestale che aiuterà il comune a ripristinare la viabilità sul Monte Pisano

VICOPISANO. Il FAI, Fondo per l'Ambiente Italiano, ha messo a disposizione del comune di Vicopisano un nuovo mezzo forestale che aiuterà a ripristinare la viabilità...

Da Lunedì in alcuni punti vendita Coop, i cittadini potranno fare lo Spid: ecco in quali

Da Lunedì 26 Luglio 2021 sarà possibile attivare lo Spid, l'identità digitale che serve per i servizi della Pubblica Amministrazione, anche nei negozi ''Coop''...

A Pontedera istituito un nuovo divieto di sosta, esclusi solo i ciclomotori

PONTEDERA. Il nuovo divieto di sosta interesserà via Mazzini, il tratto compreso tra Via F.lli Bandiera e Piazza della Concordia. Il divieto non è...

Casciana Terme accende la notte con il Barbiere di Siviglia

CASCIANA TERME. Sarà il Barbiere di Siviglia, opera molto amata dal grande pubblico, a prendere vita la notte di sabato 31 luglio nella suggestiva...

Nuove modifiche della viabilità a Pontedera, lavori di asfaltatura a due rotatorie

Dal 26 Luglio fino a fine lavori verrà modificata la viabilità nelle zone di viale America e viale Hangar, per lavori di asfaltatura delle...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Sport e associazionismo in lutto, Santa Maria a Monte piange Rossano Lazzerini

SANTA MARIA A MONTE. Se ne è andato a 67 anni a causa di un male incurabile, Rossano Lazzerini.  Originario di San Giovanni alla Vena,...