21.9 C
Pisa
venerdì 6 Agosto 2021

Ruba lo zaino a un turista che dorme ma viene fermato poco dopo dalla Polizia

Nottata di controlli da parte della Polizia nei pressi della stazione di Pisa: un 31enne è stato fermato perchè responsabile del furto di uno zaino.

L’uomo, un cittadino marocchino 31enne, con precedenti per reati contro il patrimonio, è apparso da subito insofferente al controllo da parte degli agenti di Polizia che lo hanno riconosciuto come il soggetto che circa un’ora prima si era reso responsabile del furto di uno zaino appartenente a un viaggiatore residente a Roma che intorno alle 3, nell’ attesa del primo treno utile, si era assopito su una panchina lasciando temporaneamente incustoditi i propri effetti personali.

L’ extracomunitario è stato portato in Questura, sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di parte della refurtiva contenuta nello zaino: ovvero un paio di orecchini in argento e madreperla e un manufatto artigianale in legno. Inoltre, la polizia, tramite le telecamere di videosorvegliza, ha acquisito le immagini del furto e ha individuato il 31enne come autore materiale.

Il giovane è stato denunciato per furto aggravato, e multato per violazione della normativa anti-Covid, essendo clandestino sul territorio nazionale è stato trattenuto per perfezionare la procedura di espulsione dal territorio nazionale. Il Dipartimento della Pubblica Sicurezza ha concesso alla Questura un posto presso il Centro di Permanenza e Rimpatrio di Torino, dove nel primo pomeriggio, terminate le formalità di rito, l’ extracomunitario verrà accompagnato da una pattuglia della Questura, da dove verrà definitivamente rimpatriato al Paese d’origine.

Ultime Notizie

Studente carbonizzato: nessuna lesione sul corpo

L'esame autoptico sul corpo carbonizzato di Francesco Pantaleo (leggi) era iniziato nella giornata di martedì 6 luglio."L'autopsia ha confermato che il cadavere non presenta...

Donare è vita: in campo la Nazionale Trapiantati, le vecchie glorie di Fornacette e operatori sanitari

FORNACETTE. L'appuntamento è fissato per sabato 25 settembre al 'Piero Masoni'. 'Donare è Vita', questo il titolo dell'iniziativa solidale, ha lo scopo di sensibilizzare...

Coniugi litigano in auto, lui la spinge giù dall’auto

Non mettere il dito tra moglie e marito, diventa discutibile quando durante un litigio in auto e lui su tutte le furie decide di...

Salici e Bellaria diventano ”i parchi dello sport”: tutte le novità

Pontedera tra i primi comuni ammessi ai contributi per l’allestimento di nuove aree fitness nel parco dei Salici e della Bellaria.Il Comune di Pontedera...

Violenze negli ospedali, a proteggere il personale sanitario arriva il dispositivo anti-aggressione

Arriva nell'AUSL Toscana nord ovest "Mydasoli", un dispositivo per garantire la sicurezza di medici, infermieri e operatori sanitari toscani.Un sistema di allarme sonoro da...

Terricciola SiCura: “Giardino comunale ostaggio dei vandali, è una situazione inaccettabile”

Aggressione inaudita nel giardino comunale di Terricciola, dove ignoti se la sono presa contro un tendone comunale adibito alle feste paesane.Sulla questione interviene il...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Studente dell’università di Pisa sparito nel nulla, il padre: “Aiutatemi a trovarlo”

PISA. Francesco Pantaleo, studente di ingegneria informatica all'Università di Pisa, ha fatto perdere le sue tracce da sabato 24 luglio. Il giovane è uscito...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Sport e associazionismo in lutto, Santa Maria a Monte piange Rossano Lazzerini

SANTA MARIA A MONTE. Se ne è andato a 67 anni a causa di un male incurabile, Rossano Lazzerini.  Originario di San Giovanni alla Vena,...