9.8 C
Pisa
mercoledì 26 Gennaio 2022

Il gruppo di Rollo porta in consiglio la mozione per istituire il Garante diritti persone disabili

CASCINA. Il gruppo Valori e Impegno Civico Dario Rollo ha protocollato, nei giorni scorsi, una mozione tesa all’introduzione nel nostro Comune della figura del Garante dei diritti delle persone disabili, al fine di promuovere l’esercizio dei diritti e delle opportunità di partecipazione alla vita sociale per giungere a una reale inclusione delle persone disabili nella vita cittadina.

“Il Garante, nel nostro intendimento – spiegano i consiglieri comunali, Dario Rollo e Lorenzo Peluso – potrà esercitare le sue funzioni nei confronti di tutti gli uffici dell’amministrazione comunale e delle sue articolazioni territoriali, degli enti, istituzioni ed aziende dipendenti dall’amministrazione comunale o comunque sottoposte al suo controllo o vigilanza. Quindi anche nei confronti dei consorzi, società, cui il Comune di Cascina, a qualsiasi titolo, partecipi nonché nei confronti di tutte le forme associative alle quali il Comune stesso abbia affidato la gestione dei pubblici servizi che coinvolgono le persone con disabilità. Potrà inoltre intervenire, su richiesta di parte o di propria iniziativa, in ordine a ritardi, irregolarità e negligenze nell’attività dei pubblici uffici al fine di concorrere al buon andamento, all’imparzialità, alla tempestività ed alla correttezza dell’attività amministrativa. La nostra attenzione ai diritti delle persone disabili nasce dalla constatazione di una anomala situazione per la quale, a fronte di una legislazione che in materia può dirsi la più avanzata in Europa, spesso resta inattuata o violata. La figura del Garante della disabilità era un punto del nostro programma elettorale. Vogliamo ringraziare per il lavoro di ricerca e studio svolto da Matteo Aghini Lombardi che è stato il nostro capolista nelle scorse elezioni amministrative. Un ragazzo che, nonostante la sua disabilità sin dalla nascita, ha dimostrato che con l’impegno, la costanza e la determinazione, anche gli obiettivi che sembrano impossibili si possono raggiungere. In definitiva il Garante dei diritti delle persone disabili si pone come punto di riferimento per le persone con disabilità, per la tutela dei loro diritti e degli interessi individuali o collettivi in materia di disabilità. La proposta della suddetta mozione è mossa dalla volontà di soddisfare le esigenze dei cittadini con disabilità ed è un impegno al fine di far valere i loro diritti” – concludono i consiglieri comunali.

 

 

Ultime Notizie

Visita alla tomba di Cesare Bertelli, pontederese partecipe della battaglia di Nikolajewka

Si svolgerà sabato 29 Gennaio la commemorazione dei caduti della battaglia di Nikolajewka La cerimonia è organizzata dal Comune di Pontedera e dall'Associazione Alpini in...

Senza Green Pass sul bus, l’autista avverte la Polizia, sanzionato un 56enne

Erano le 8:20 quando una pattuglia della Squadra Volanti è intervenuta in via Gramsci a Pisa Il motivo è da ricercarsi nella  segnalazione da...

Qualità aria a Pontedera, presentata mozione per conoscere la sua salute

Dopo le notizie giunte da Santa Croce Sull'Arno, dove per 5 volte è stata superata nei giorni scorsi il valore limite dell'aria del PM...

Vecchiano: quando a parlare della Memoria è la comunità

Quando a parlare della Memoria è la comunità: in arrivo le iniziative in occasione della ricorrenza del 27 gennaio a Vecchiano, di seguito il...

Ponsacco ricorda le vittime dell’Olocausto

L’Assessorato alla cultura, insieme all’associazione Talea Aps e l’A.N.P.I. sez. Ponsacco, ha pensato di ricordare le vittime dei lager nazisti attraverso una mostra fotografica...

Covid, sale il tasso dei positivi al 16,02%, 42 decessi e 10.535 nuovi contagi in Toscana

Coronavirus, 10.535 nuovi positivi, età media 36 anni. I decessi sono 42. Questi i dati accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore improvvisamente bidello dell’Itis di Pontedera

Lutto nel mondo della scuola: muore collaboratore molto conosciuto dell'Itis Marconi di Pontedera. PONTEDERA. Si è spento improvvisamente nelle scorse ore Stefano Grazzini, 56 anni,...

Uccisa da un malore improvviso in casa

Il dramma a Pisa, danna stroncata da un malore improvviso che non le ha lasciato scampo. La vittima è Lucia Franchini, 68 anni, volto noto...

Tragedia a Pisa: militare di 47 anni trovato morto

Trovato morto un militare di 47 anni nella struttura del Cisam di San Piero a Grado. Ipotesi suicidio. Tragedia al Centro Interforze Studi e Applicazioni...

Atti sessuali con 13enne: istruttore della Valdera arrestato

Pesante accusa nei confronti dell'uomo, un istruttore di 70 anni di un centro ippico della Valdera, che adesso si trova in carcere. Da settembre scorso...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Sparito nel nulla: Matteo ancora non si trova, proseguono le ricerche

È avvolta nel mistero la scomparsa di Matteo Della Longa, svanito nel nulla nel pomeriggio di lunedì scorso. Da lunedì 17 gennaio non si hanno...