11.5 C
Pisa
domenica 9 Maggio 2021

Riapre al pubblico il Complesso Monumentale della Rocca

VICOPISANO. E’ il Comune a dare la notizia: da domani riapre il Complesso della Rocca.

Sabato 13 giugno, alle 15.30, riapre uno dei simboli del patrimonio storico, artistico e architettonico di Vicopisano: il Complesso Monumentale della Rocca, fortificata da Filippo Brunelleschi.


Le visite guidate saranno, come sempre, a cura del Gruppo Culturale Ippolito Rosellini, presieduto dal professor Giovanni Ranieri Fascetti, curatore del Complesso.

Il tour inizierà, come di consueto, da Palazzo Pretorio, dove saranno creati gruppi di massimo 10 persone per visita, nel pieno rispetto della normativa anticontagio, obbligatori la mascherina (nelle visite in locali chiusi), il distanziamento di un metro e l’igienizzazione delle mani (sarà disponibile il gel disinfettante). L’ingresso e l’uscita della visita saranno in luoghi diversi, per evitare eventuali e transitori assembramenti di persone nel passaggio di due gruppi in contemporanea. Le guide daranno, comunque, tutte le indicazioni del caso. Dopo Palazzo Pretorio, le carceri vicariali e l’archivio storico il tour proseguirà fino alla Rocca, fino alla sua sommità, da dove si possono ammirare il Muraglione del Camminamento e la Torre del Soccorso, nelle ultime fasi di ristrutturazione (per essere aperti alle visite e consentire l’accesso alla Rocca come si faceva anticamente, salendo direttamente dalla Torre e poi dal Muraglione) il borgo, il territorio circostante e il Monte Pisano con un panorama a 360 gradi davvero unico.

Il Complesso Monumentale della Rocca è aperto il sabato dalle 15.30 alle 19.00 e la domenica dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.00. Il costo del biglietto è di 3 euro (ridotto 2), per Palazzo Pretorio, 5 Euro (ridotto 3), Rocca e Palazzo Pretorio (visita completa) 7 Euro e ridotto 5 Euro. Le riduzioni si applicano per i ragazzi e le ragazze dai 10 ai 14 anni, fino a 10 anni l’ingresso è gratuito.

“La Rocca, come il resto del Complesso, è per il nostro Comune un bene davvero molto importante, fondamentale direi, e ringrazio ancora la famiglia Fehr e il Gruppo Rosellini – dice il Sindaco Matteo Ferrucci – ma tutto il territorio riapre le sue porte a visitatori e turisti. Il borgo di Vicopisano è un gioiello, fra chiassi, mura, case torri, palazzi, piazze e scorci e con la Soprintendenza è iniziato anche il restauro di Torre Malanima. E poi basta pensare a cosa offrono, in termini di bellezza e opportunità, il Monte Pisano, il genio idraulico di epoca lorenese, espresso nel Canale della Botte e nelle Cateratte Ximeniane, la piscina comunale di Uliveto Terme, incastonata tra cave, parco termale e Arno, in una vera oasi, il Castellare e il suo chiesino, la Torre degli Upezzinghi di Caprona, le chiese e pievi che punteggiano le frazioni, il borgo di Noce, le ville, gli antichi sentieri pieni di storia e di suggestioni, il castello della Verruca, l’argine dell’Arno recuperato con la sua splendida natura e innumerevoli altri luoghi che rendono Vicopisano una destinazione da scoprire e riscoprire, per una vacanza rilassante, accogliente, da ricordare.”

Informazioni utili: Prenotazioni per gruppi (massimo dieci persone) e informazioni: Gruppo Rosellini 050/551285, [email protected], www.vicopisanoturismo.it.

Ultime Notizie

Vaccinazioni in Toscana, obiettivo 30mila dosi al giorno

Il presidente della Toscana, Eugenio Giani, a margine di un evento a Bagno a Ripoli, tenutosi nel pomeriggio di ieri, fa il punto della...

I sindaci scendono in passerella per il progetto ”Desk Valdera”

Domani, lunedì 10 maggio 2021, alle ore 11:00, sulla passerella pedonale che collega al villaggio scolastico superiore, i sindaci della Valdera presenteranno il progetto...

Violenza sulle donne, la famiglia Simonelli dona 3 panchine rosse a Ponsacco

PONSACCO. Attraverso la propria pagina Facebook, la sindaca di Ponsacco, Francesca Brogi, ci ha tenuto a ringraziare la famiglia Simonelli."Grazie alla famiglia Simonelli che...

Covid-19: nel Comune di Calcinaia 44 persone attualmente positive

CALCINAIA. Il Comune di Calcinaia torna ad aggiornare i suoi cittadini sull'attuale andamento epidemiologico sul territorio. Come sappiamo, collocandoci in zona gialla, l'indice Rt...

Ufficiale: via libera alle visite nelle Rsa

''Finalmente potremo cominciare a colmare quel vuoto affettivo e di relazioni imposto dal Covid per gli anziani delle Rsa e per le persone con...

Peccioli, due giorni di tamponi alla popolazione: un solo positivo

PECCIOLI. Poco meno di 500 tamponi rapidi processati nelle giornate di venerdì 7 e sabato 8 maggio, con un solo risultato positivo.La nuova campagna...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...