23.7 C
Pisa
sabato 25 Giugno 2022

Rapina all’Eurospin di Pontedera, acciuffato il colpevole

La Squadra Mobile della Questura di Pisa ed il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Pontedera (PM dr Porpora) hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere, traendo in arresto per i reati di rapina aggravata dall’ uso delle armi e di furto aggravato un 40enne residente a Fucecchio.

Nello specifico, gli investigatori della Polizia di Stato sono partiti dalla rapina a mano armata, avvenuta lo scorso 1 maggio al supermercato Eurospin di Pontedera di via Tosco Romagnola 197. Il primo intervento, effettuato dai poliziotti del Commissariato di Pontedera, aveva ricostruito la dinamica dell’ evento delittuoso: alle h 12.10 circa un rapinatore solitario, travisto con mascherina e cappello, aveva minacciato con un grosso cacciavite le 3 dipendenti del supermercato in quel momento presenti, arraffando dalle casse la somma di 2.200 euro, per poi allontanarsi in direzione Calcinaia.

Un cliente esterno, che aveva appena parcheggiato sul piazzale, si era accorto dell’ uscita del rapinatore ed aveva provato ad intimargli di fermarsi, ma questi gli aveva mostrato il cacciavite, facendolo desistere dall’ inseguimento. Al lavoro di ricerca delle prove effettuato dai poliziotti del Commissariato si sono affiancati anche quelli della Questura di Pisa, ed il lavoro sinergico coordinato dagli investigatori specializzati nelle indagini su furti e rapine della Squadra Mobile della questura pisana ha consentito di reperire numerosi riscontri probatori a carico dell’ uomo, che peraltro vanta anche precedenti specifici commessi in danno di altri supermercati delle province di Pisa e Firenze.

In particolare, i poliziotti sono partiti dalla analisi del modus operandi dei casi similari a quello in osservazione, per stilare una lista di possibili sospettati; le tracce elettroniche reperite sia sul luogo del commesso reato che sul luogo del furto delle targhe, avvenuto in precedenza e nottetempo a S. Croce sull’ Arno in danno di una ditta di autotrasporti, targhe poi apposte sulla vettura utilizzata dal rapinatore per allontanarsi sul luogo dell’ evento, hanno consentito di raccogliere granitici elementi a carico dell’ indiziato, che sono stati forniti al PM titolare della indagine che ha chiesto ed ottenuto la misura restrittiva, eseguita dagli investigatori della Polizia di Stato che hanno rintracciato e portato ala carcere don Bosco l’ uomo.

Ultime Notizie

Scontro frontale tra due auto a Perignano, due feriti

L'incidente stamani a Perignano. CASCIANA TERME LARI. Alle ore 06.50 circa di stamani, sabato 25 giugno, si è verificato un incidente frontale tra due auto...

Grave incidente nella notte in FiPiLi

Sul posto tre ambulanze e i vigili del fuoco. Grave incidente questa notte intorno alle ore 1:15 in FiPiLi poco dopo lo svincolo di Lavoria...

Incidente in centro a Pisa nel pomeriggio

Pisa, l'incidente è avvenuto oggi pomeriggio intorno alle 18. L'incidente stradale è avvenuto oggi pomeriggio intorno alle 18. accanto alla Chiesa di Sant'Antonio Abate a...

Non doveva trovarsi in Italia, rintracciato a Pisa

Rintracciato in stazione cittadino tunisino ricercato dalla provincia di Viterbo. Espulso mediante accompagnamento al CPR di Milano. La Squadra Volanti della Questura di Pisa, nella giornata...

E’ arrivato Panariello a Montopoli per il festival della comicità

Comicopoli, stasera appuntamento con Giorgio Panariello. Ecco l'annuncio del Comune di Montopoli in Val d'Arno:  "Comicopoli sta per iniziare! Lo riconoscete? Giorgio Panariello é già arrivato a...

“Insieme per dare valore ai valori”: il raduno dell’Anps a Pontedera

Sabato 25 e domenica 26 giugno a Pontedera si svolgerà l'VIII° Raduno dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato. Domani sabato 25 a Pontedera iniziano i tanti...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Apre domani il ristorante di Cannavacciuolo a Terricciola

Per la prima volta in Toscana, il Gruppo Cannavacciuolo ha realizzato un progetto unico nel comune di Terricciola. TERRICCIOLA. Domani, venerdì 24 giugno, l'inagurazione del...

“Miss Mamma Italiana 2022”, premiate 8 mamme della provincia di Pisa!

A Pardossi di Pontedera eletta "Miss Mamma Italiana 2022". PONTEDERA. Proseguono in tutta Italia le selezioni per “Miss Mamma Italiana 2022”, concorso nazionale di bellezza...

Ossa rinvenute a Pisa. Potrebbero essere umane

Un macabro rinvenimento mercoledì scorso in riva al fiume a Pontasserchio. Come riporta il quotidiano La Nazione, mercoledì mattina intorno alle 9, il responsabile del Nucleo...

FiPiLi, veicolo in fiamme poco fa

La segnalazione arriva dal gruppo Facebook I Dannati Della FI PI LI. Muoversi in Toscana conferma le segnalazioni degli automobilisti della FiPiLi: "Traffico bloccato...

Incidente a Capannoli: una moto coinvolta nello schianto

L’incidente oggi, lunedì 20 giugno, poco prima delle 15.00: probabile scontro tra moto e furgone. CAPANNOLI – L’incidente poco fa, su Via Volterrana a Capannoli:...

Cade in zona impervia dalle due ruote: interviene Pegaso

L’incidente nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 23 giugno: la caduta da una bici o da una moto in una zona impervia, attivato l’elisoccorso. SAN...