23 C
Pisa
giovedì 18 Agosto 2022

”Quante cose non vere sulla morte di Paolo”: parla Davide, amico di Solange

Michele Vestri ha intervistato per Radio Cuore Davide Dell’Omodarme, amico di vecchia data di Paolo Bucinelli, in arte Solange. 

Davide, rispondendo ad alcune domande, ha ricostruito le ultime ore di vita dell’amico, smentendo le tante chiacchiere che sono state scritte attorno alla sua morte negli ultimi giorni. Noi di VTrend.it riportiamo alcune di queste interessanti dichiarazioni, con la speranza e il desiderio di far chiarezza su questa morte che ha colto tutti di sorpresa e che ha scatenato un grande caos mediatico. 

“Tante, quante cose non sono vere sono state scritte dai giornali. – esordisce così Davide – Paolo non era solo, ma aveva tanti buoni amici. Paolo non è dunque morto isolato o fallito, ma Paolo amava la campagna Toscana, dove era nato e aveva deciso di vivere. Paolo non era per niente fuori dal mondo dello spettacolo, addirittura la domenica precedente era stato ospite in collegamento in una trasmissione Rai. Lo invitavano spesso, era contento e se non andava era solo a causa del Covid” – specifica l’amico, che smentisce categoricamente anche le dichiarazioni di Vladimir Luxuria, che vedevano Bucinelli lasciato andare in un lungo periodo di depressione. “Paolo era pieno di vita e di progetti, io lo sentivo tutti i giorni e non aveva alcun tipo di problema in questa direzione.” 

 

Qualche giorno prima ricordiamo come Solange si era recato in ospedale, a seguito di alcuni problemi legati alla glicemia. “Noi amici più intimi non ne sapevamo nulla di questa cosa, ce lo ha tenuto nascosto. – dice Davide – Paolo probabilmente si è ripreso subito ed è tornato a casa, la domenica poi aveva questo collegamento con Uno mattina-In Famiglia a cui teneva molto”. Come tutti sapranno, Solange veniva invitato molto spesso in tv per predire il futuro. “Aveva ereditato questo dono dalla nonna, ma non vorrei soffermare su questo. – precisa l’amico – Paolo era un artista, un poeta, un cantante, un attore, era tante cose in più. Si, è conosciuto per la lettura delle mani, per questo suo dono, ma in realtà era molto molto di più.” Davide inoltre sottolinea come si stia creando un vero e proprio movimento mediatico di presunti amici: “Tutte queste persone che oggi parlano, in realtà erano solamente dei compagni di strada momentanei di Paolo, persone che pur di avere 5 minuti di gloria professano amicizie che non esistono. Gli amici quelli cari sanno e non mi rivolgo a loro.” 

Il funerale dell’artista ricordiamo essere stato rimandato a data da destinarsi, in attesa del responso dell’autopsia. Tuttavia sembra che l’esame abbia fornita una prima risposta sulle causa del decesso che sarebbero da attribuire ad un arresto cardiaco. “Lo hanno sentito al telefono verso le 23/24 della notte precedente, ma alle 8 di mattina già non rispondeva più, ovviamente è morto nella nottata. Si presume un malore, ma non mi pronuncio.” La causa naturale sembra essere dunque l’ipotesi più probabile. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L.C.

Ultime Notizie

Guasto, rubinetti a secco nel comune di Peccioli

Il ripristino del servizio idrico è al momento ipotizzabile per le ore 20. PECCIOLI. Acque spa comunica che a causa di un guasto sulla rete...

Maltempo, prosegue l’allerta: codice giallo per temporali forti in tutta la Toscana

Esteso fino alle ore 20 di domani, venerdì 19 agosto, il codice giallo già attivo per rischio idrogeologico-idraulico del reticolo minore e per temporali...

Tre minorenni tentano di svaligiare un camper, fermati e denunciati

Operazione di contrasto ai reati predatori a Pisa. A seguito della recrudescenza dei reati predatori commessi su persone e veicoli, nella settimana del Ferragosto il...

Due morti in Toscana per il maltempo, colpiti da alberi

In Toscana un uomo e una donna sono morti a causa degli effetti del forte maltempo. Due morti in Toscana per il maltempo: a Lucca...

Covid, 149 nuovi casi in provincia di Pisa: i dettagli comune per comune

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in provincia di Pisa. Sono 149 i nuovi casi Covid registrati in provincia di Pisa nelle ultime 24 ore: Area pisana,...

Il maltempo si abbatte sulla Valdera

Un fortissimo temporale si è abbattuto in Valdera creando disagi in molte zone. https://youtu.be/WEQ_PXRW7Ek Venti e forti piogge si sono abbattuti dalle 10 di oggi, giovedì...

News più lette negli ultimi 7 giorni

La Valdera piange il suo amato musicista

L’addio commosso di amici, conoscenti e appassionati della sua musica: la Valdera perde oggi il ‘suo’ grande fisarmonicista. CAPANNOLI – Le note della musica più...

Frontale tra auto e motorino: soccorsa una 15enne priva di sensi

Lo schianto ieri sera, la ragazza a terra priva di coscienza: trasportata al pronto soccorso. BUTI – L’incidente è avvenuto ieri sera – 12 agosto...

Festa di compleanno finisce in tragedia: turista precipita da un muro e muore sul colpo

Il turista, di origine tedesca, è caduto da un muro durante la notte, forse a causa del troppo alcol: morto sul colpo, per lui...

“In Fi-Pi-Li c’è un veicolo contromano”. La segnalazione ieri sera

Più automobilisti della strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno hanno riferito di aver visto un veicolo viaggiare contromano ieri sera. Minuti di apprensione per la segnalazione di un veicolo contromano...

Muore il dottor Conticini, storico farmacista

Se ne va volto conosciuto. Un giorno di lutto per l'intera comunità. L'annuncio sui canali social della farmacia Conticini. PISA. Muore Cesare Conticini titolare dell'omonima...

Il mondo della cultura piange una prematura scomparsa

Lutto nel mondo della cultura per la prematura scomparsa della storica socia. SAN MINIATO - Le socie dell’associazione FIDAPA - Sezione di San Miniato annunciano,...