20.1 C
Pisa
mercoledì 22 Settembre 2021

Presentato il cofanetto sui “7 progetti per Peccioli”

PECCIOLI. Partecipazione dei cittadini e curiosità dei visitatori alla Biennale di Venezia per l’evento che il 9 settembre ha visto protagonista Peccioli alla mostra internazionale di architettura.

La presentazione del cofanetto “7 progetti per Peccioli”, composto da 7 piccoli volumi, è il capitolo finale di un lungo processo iniziato con il coinvolgimento di altrettanti artisti: Daniel Buren, Umberto Cavenago, Alicja Kwade, Remo Salvadori, Marco Tirelli, David Tremlett e Patrick Tuttofuoco. Artisti che hanno chiesto di realizzare alcune opere per Peccioli e per la frazione di Ghizzano.

“Quando le prime volte mi approcciavo agli artisti per coinvolgerli in interventi a Peccioli, toccavo con mano la timidezza, quasi l’imbarazzo nel dover spiegare da quale fonte derivasse questa ricchezza che permetteva di investire, anche cifre sostanziose, in arte – ha spiegato nel corso dell’evento la curatrice del progetto Antonella Soldaini -. Con il tempo, la discarica con il suo indotto stavano crescendo e non solo l’attività veniva e viene gestita sempre meglio, ma le risorse che produce vengono convogliate verso cose a favore della comunità. Voi pecciolesi siete la prova, e ora è facile dirlo qui alla Biennale, che dall’immondizia si può creare bellezza e cultura”.

Quella discarica che è diventata “protagonista” alla Biennale, con un maxischermo che proietta, anche in diretta, immagini dal sito di Legoli. Simbolo di resilienza per eccellenza del borgo pisano. “Ormai abbiamo chiaro che il percorso dell’arte contemporanea è una leva su cui puntare. Le nostre ricchezze artistiche e storiche, bellissime, le abbiamo ereditate, ma per crescere ancora non è possibile limitarsi a rifare un nuovo tabernacolo di Benozzo Gozzoli – ha detto il sindaco Renzo Macelloni -. Dobbiamo puntare sull’arte contemporanea e di livello ed è per questo che il nostro percorso con essa è partito molto tempo fa. Viene da lontano, il primo intervento risale al 1992. Da lì siamo arrivati fin qui, a Venezia, anche grazie all’attenzione che abbiamo posto sulla cultura, sull’arte. La nostra piccola comunità ormai parla internazionale”.

Presenti al Laboratorio Peccioli, dove solo pochi giorni fa è stato in visita il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, gli artisti Remo Salvadori e Umberto Cavenago. Il gruppo di oltre 50 cittadini pecciolesi, dopo l’evento, ha effettuato una visita del Padiglione Italia, guidata dal curatore dello spazio pecciolese all’Arsenale Nico Panizzi. Tra questi anche le suore del Sacro Cuore di Fabbrica, suor Mariam e suor Josmi.

Ultime Notizie

Nue 112, chiamata multimediale di emergenza, ora si può avviare una diretta streaming

Il Nue 112 (Numero unico di emergenza 112) si arricchisce di un nuovo servizio, la “chiamata multimediale”, progettato per accompagnare il cittadino, durante il processo di...

Ex imprenditore deceduto, tra qualche anno sarebbe tornato a vivere in Valdera, ma l’Africa non l’ha lasciato

CASCIANA TERME. E' ancora scossa la piccola comunità dell'Alta Valdera dove Roberto Pistolesi viveva e che poi, a seguito degli impegni di lavoro, ha...

Covid, 325 nuovi casi in Toscana, 4 comuni interessati in Valdera, 4 a Pisa, 2 nel Cuoio

Vaccini attualmente somministrati: 5.270.198. I nuovi casi registrati in Toscana sono 325 su 17.214 test di cui 8.520 tamponi molecolari e 8.694 test rapidi....

Ripuliamo Fornacette, ‘aperipuliamo’, l’iniziativa di Demetra

L’associazione Demetra è felice di presentare il progetto “Aperipuliamo”, che coinvolgerà, sabato 25 settembre '21, il territorio di Fornacette. Tra i punti principali, se...

Vecchia scuola Rodari, la proposta: collochiamoci la caserma dei Carabinieri

CAPANNOLI. 'La politica della sindaca agita i “mercati” settimanali'. Apre così un comunicato stampa della Lega Capannoli, diversi gli spunti che la sezione del...

FiPiLi, a due passi da Pontedera nascerà il primo bosco bio-sostenibile d’Italia

Presentata la campagna abbraccia un albero,dai vita ad un bosco a cura di Unicoop Firenze Sei ettari di terreno, 2,2 milioni di euro di investimento,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Ucciso da un brutto male a 44 anni

Aveva solo 44 anni e un figlio adolescente da vedere crescere, purtroppo però, un brutto male se l’è portato via.PALAIA. Massimiliano Bonsignori, 44 anni,...

Pedofilo seriale finisce in manette: è un 70enne di Pisa molto conosciuto

Settantenne arrestato questa mattina dalla Polizia, accuse molto gravi nei suoi confronti.Questa mattina la Polizia di Stato di Pisa ha posto agli arresti domiciliari...

Donna colpita da arresto cardiaco

Momenti di grande paura ieri pomeriggio, una donna ha accusato un malore mentre si trovava all’aeroporto Galilei di Pisa.È accaduto nel primo pomeriggio. Una...

Incidente sulla Tosco-Romagnola a Fornacette: coinvolti 3 veicoli

Coinvolte 6 persone nel sinistro avvenuto di fronte al McDonald’s di Fornacette.Intorno alle 21.45 di oggi 19 settembre, un uomo alla guida del mezzo...

Frontale in primo pomeriggio, scontro tra pick-up e monovolume

Il 'frontale' è avvenuto oggi intorno alle 13, 30 nel comune di Terricciola Oggi, poco dopo le 13:0O la squadra Vigili del Fuoco di...

A 3 anni dall’incendio del Monte Serra, arriva la sentenza: 12 anni per Franceschi

CALCI. L'incendio del 24 settembre 2018 rappresentò un disastro per il Monte Serra: richiesta di condanna a 12 anni e 350mila euro di risarcimento...