14.5 C
Pisa
mercoledì 28 Settembre 2022

Prorogato per gennaio il calendario del porta a porta 2020: presto la riorganizzazione del servizio

PONTEDERA. Il Comune ha pubblicato il nuovo Calendario della raccolta porta a porta dei rifiuti per il mese di gennaio 2021. 

Qui la locandina: 

Tale calendario quest’anno è attualmente provvisorio e valido solo per il primo mese poichè, nel corso dei successivi, in ragione di una importante innovazione ed implementazione di alcuni servizi, il calendario della raccolta subirà una revisione e sarà fornito in una nuova versione definitiva a tutti i cittadini.

Si ricorda anche ai cittadini che il Centro di Raccolta di Pontedera di via Don Mei fino ad aprile 2021 risulterà aperto per dodici ore consecutive e con due accessi per volta, dal lunedì al sabato, pur rimanendo parallelamente attivo anche il servizio gratuito di ritiro ingombranti a domicilio. Il centro sarà aperto dal lunedì al sabato (dalle 7.30 alle 19.30) e chiuso la domenica. E’ possibile prenotare direttamente sul sito di Geofor (www.geofor.it) o (in caso di impossibilità ed urgenza) telefonando al numero 0587.261809. Sono previste regole di accesso in ragione dell’emergenza Covid 19, oltre alla prenotazione necessaria, si accede solo se dotati di mascherine (a cura dell’utente), si attende il proprio turno di ingresso fuori dal Centro di raccolta, in auto, a motore spento, e si accede 2 utenti per volta. L’utente si reca secondo l’orario stabilito e in caso di prenotazioni vacanti o assenti sarà consentito l’accesso di ulteriori utenti sempre nel rispetto delle regole di distanziamento sociale e dei tempi definiti al punto successivo. Per permettere al maggior numero di utenti è fissato un tempo di scarico medio non superiore a 15 minuti. In ogni caso è obbligatorio il rispetto delle distanze di sicurezza (almeno 1 metro) da altre persone. All’accesso occorre seguire le istruzioni impartite dagli operatori, i rifiuti dovranno essere già separati (non sarà ammesso fermarsi a differenziare i rifiuti all’interno del centro), le operazioni di scarico del rifiuto sono a cura dell’utente. Si invitano gli utenti alla massima collaborazione e al rispetto delle misure stabilite, affinché tutte le operazioni possano essere svolte in sicurezza e solo se realmente necessarie. Al cancello di ogni centro di raccolta è presente un addetto della guardiania per regolare gli accessi e garantire il rispetto del divieto di assembramento.

Si ricorda anche che è possibile prenotare il ritiro ingombranti a domicilio con le seguenti modalità: direttamente sul sito, da telefono fisso al numero verde Geofor 800959095 e da cellulare al numero 0587.261880.

 

Ultime Notizie

Covid, 2.573 nuovi casi in Toscana e altri due decessi (+1 a Pisa). Salgono ricoveri

CORONAVIRUS. 2.573 nuovi casi con 50 anni di età media. Due decessi. In ospedale sono ricoverate 191 persone, di cui quattro in terapia intensiva. I nuovi casi...

A San Rossore pulizia della spiaggia con volontari, gommoni e… Dromedari!

Via alla seconda edizione della pulizia della spiaggia di San Rossore. Si rinsalda la collaborazione tra il Parco di San Rossore Migliarino Massaciuccoli e l'associazione...

Rami caduti e tegole pericolanti per il forte vento in provincia di Pisa

L'aggiornamento dei Vigili del Fuoco di Pisa in merito agli interventi effettuati oggi a causa del forte vento che ha soffiato in provincia. Gli interventi da...

Beccato mentre intasca i soldi della truffa dello specchietto in Fi-Pi-Li

San Miniato, truffa dello specchietto: arrestato dai Carabinieri mentre intasca i soldi. I Carabinieri della Compagnia di San Miniato (PI) hanno arrestato un cittadino italiano, nella flagranza del reato...

20enne si tuffa in mare e non riemerge, ricerche in corso 

Le operazioni di ricerca sono ostacolate dal vento forte che c'è oggi lungo la costa toscana. Stando alle prime ricostruzioni, due turisti tedeschi di...

Riprende l’anno accademico dell’Università della terza età

Il 4 ottobre si riparte con il corso di fotografia e la lettura ad alta voce. Visto il notevole successo del primo anno di lezioni...

News più lette negli ultimi 7 giorni

“A zonzo” per la provincia di Pisa (e non solo) con Odra e Daria

L'obiettivo? Conoscere e far conoscere la provincia di Pisa! Gnigneazonzo è una pagina social che rappresenta un'isola felice. Perché? Un viaggio è sempre una scoperta, vuol dire...

Intervista al candidato Passarelli Lio: “Il voto utile è per noi. Per la Grillaia trovare soluzioni alternative”

Speciale elezioni VTrend, l'intervista esclusiva al candidato della lista Calenda (Az-Iv) nel collegio uninominale Pisa-Fucecchio. Il candidato Michele Passarelli Lio ha parlato a VTrend...

Muore infermiera dell’ospedale Lotti

Lutto per la scomparsa dell’infermiera Roberta Listini. Aveva 57 anni. Oggi il funerale. PONTEDERA. Si è spenta all’età di 57 anni Roberta Listini, infermiera dell’ospedale...

Pauroso incidente a Bientina: un’auto si ribalta e l’altra finisce contro un muro (FOTO)

L’incidente nella notte tra venerdì e sabato. Sul posto 118, vigili del fuoco e carabinieri. BIENTINA. Incidente lungo la Sp3 dopo la mezzanotte, sono rimaste...

Blanco ricorda 18enne morta in Valdera con asta di beneficenza online

Il noto cantante Blanco lancia un'asta online per la donazione ad Agbalt di Pisa in nome della 18enne morta in Valdera a causa di...

Toscana, 1.200 nuovi positivi al Covid e 11 decessi (+2 a Pisa), +34 ricoverati e +8 in TI

CORONAVIRUS. 1.200 nuovi positivi, età media 45 anni. 11 decessi. I ricoverati sono 685 (34 in più rispetto a ieri), di cui 29 in terapia...