4.7 C
Pisa
lunedì 28 Novembre 2022

Pontedera, 21 donne nella scrittura della Carta Costituzionale, inaugurata la mostra

Inaugurata stamani, nell’atrio di Palazzo Stefanelli, la mostra Madri Costituenti, che, usando diverse pannellature, ricorda il contributo fondamentale dato da 21 donne nella scrittura della Carta Costituzionale, introducendo i valori fondamentali base della nostra società.

La mostra celebra infatti le donne che, il 25 Giugno 1946, a Montecitorio, fecero parte dell’Assemblea Costituente che si riunì in prima seduta per redigere la Carta Costituzionale, ratificare i trattati internazionali, votare la fiducia al Governo e approvare le leggi di bilancio.
All’inaugurazione hanno preso parte l’assessora comunale Carla Cocilova ( politiche di genere ), l’assessore Francesco Mori ( politiche educative ), Paola Malacarne ( Associazione Toponomastica Femminile ) e i consiglieri comunali Floriano Della Bella ed Eleonora Pini.
                 
La mostra si inserisce nel progetto portato avanti dalla Associazione Toponomastica Femminile e appoggiato anche dal Comune di Pontedera che vuole trasmettere, alle giovani generazioni, il valore di cittadinanza paritaria tra i generi, con l’intitolazione di vie, piazze e giardini a figure di donne che hanno contribuito, in tutti i campi, a migliorare la società.
E, in questa ottica, all’inaugurazione di stamani hanno preso parte anche alcuni studenti del Liceo XXV Aprile, che, assieme ai colleghi di Marconi e Pacinotti, saranno chiamati, nei prossimi mesi, a scegliere i nomi di sette donne alle quali saranno intitolate altrettante piste ciclabili del Comune di Pontedera.
“Dopo una ricerca – ha spiegato infatti Paola Malacarne dell’associazione Toponomastica Femminile – abbiamo infatti visto che appena il 10 per cento delle strade cittadine italiane sono intitolate a donne”. Lo scopo della mostra è proprio quello di “Mettere in luce il volto nascosto e dimenticato del genere femminile, in particolare nella costruzione di società e cultura”, ha aggiunto Malacarne.
“La scelta condivisa dall’Amministrazione Comunale di intitolare spazi alle donne è una scelta di sostanza e non di forma” ha spiegato l’assessora Cocilova. “E l’idea di fare scegliere i nomi a voi giovani è un investimento sul futuro di cittadini consapevoli”, ha detto Mori.

Ultime Notizie

Pontedera, ‘Premio Fellini’ all’imprenditore Francesco Gentile della Novicrom

Si è svolto questa mattina (domenica 27 novembre) il trentacinquesimo Premio Fellini Città di Pontedera alla presenza delle Autorità Civili e Militari. Il premio...

Esce dal ‘Penny’ con prodotti non pagati, numerosi i prodotti trafugati

Ieri pomeriggio ( sabato 26 novembre) alle h 13.30 una pattuglia della Squadra Volanti della Questura è intervenuta presso il Penny Market di via...

Ponsacco, Movimento 5 Stelle: ‘ecco quello che chiediamo nel prossimo consiglio comunale’

Con un comunicato che anticipa il prossimo consiglio comunale di Ponsacco, il Movimento 5 Stelle si propone con una mozione:  il 29 novembre in...

Pontedera: “vengano messi a disposizione bus per accompagnare gli atleti nelle piscine fuori dal comune”

"Vengano messi a disposizione bus per accompagnare gli atleti nelle piscine fuori dal comune", questa la richiesta del gruppo politico Fratelli d'Italia per voce...

Ruba nel camper, spintona i proprietari e fugge, ma non fa i conti con la recinzione ferroviaria

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Pisa, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, hanno arrestato uno straniero, in flagranza di reato per rapina,...

Tentato furto a Pontedera, il proprietario blocca il ‘topo d’appartamento’

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontedera (PI) hanno arrestato uno 24enne straniero, per rapina impropria. A Pontedera (PI), l’uomo si è introdotto...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Cucciolo di cane smarrito a Terricciola, l’appello social del proprietario per ritrovarlo

L’appello social del padrone per ritrovarlo. TERRICCIOLA. Un cucciolo di cane è scomparso dal distributore Aquila de La Rosa di Tericciola. L’appello social del padrone: “Questo...

Muore noto medico di famiglia della Valdera

In Valdera sono in molti a piangere la scomparsa del dottor Francesco Ferraro. Oggi l'ultimo saluto. SANTA MARIA A MONTE. Si è spento all’età di...

Valdera, auto fuori controllo si schianta contro panchine

L'incidente stradale si è verificato nella notte tra sabato e domenica nel centro di Fornacette. Il conducente ha perso il controllo dell'auto nel centro di...

Morta carbonizzata nel camino: la vittima è Nonna Giovanna, star di TikTok

Giovanna Malfatti, Nonna Giovanna su TikTok, è la vittima del tragico incidente avvenuto ieri sera nella frazione di Cascina. CASCINA – La vittima dell’incidente avvenuto...

Cade nel caminetto acceso, muore carbonizzata

Tragedia in provincia di Pisa nella serata di oggi 23 novembre nel comune di Cascina.  Una persona di 91 anni è morta carbonizzata dopo essere...