9 C
Pisa
venerdì 2 Dicembre 2022

Pisa, Piazza delle Vettovaglie piena di gente? Le parole del Sindaco

PISA. Il sindaco di Pisa Michele Conti ha incontrato questa mattina il Questore di Pisa Paolo Rossi, dopo il primo fine settimana di movida post Covid. Secondo il Sindaco è piazza delle Vettovaglie nel quale si sono riunite più persone.

“Le cronache di questi giorni e i resoconti del fine settimana – spiega il sindaco Michele Conti – dimostrano come sia difficile per tutti i Sindaci trovare formule che regolano la movida serale.

Infatti, dopo un lungo periodo di permanenza nelle proprie abitazioni, la voglia di socialità soprattutto dei giovani è difficile da frenare. Seppur non si siano verificati gravi problemi come in altre città d’Italia, comprese quelle della nostra Regione, anche a Pisa nel fine settimana si è registrato un grande afflusso di persone in alcune zone della città, rendendo molto complicata qualsiasi forma di controllo delle distanze di sicurezza. Come ho già annunciato nei giorni scorsi, non intendo fare lo sceriffo, visto anche il senso di responsabilità della maggior parte dei pisani che hanno tenuto un comportamento esemplare nella fase di lockdown. In più mi giungono notizie di afflussi disciplinati sul litorale e in molte parti della città. Le maggiori difficoltà le ha incontrate la Polizia Municipale, che ringrazio davvero per il senso del dovere e lo spirito di abnegazione, impiegata a far rispettare l’ordinanza su piazza delle Vettovaglie e più in generale nel controllo del territorio nei luoghi della movida del centro storico”.

L’ordinanza che regolamenta l’accesso in piazza delle Vettovaglie e l’orario di apertura degli esercizi commerciali nelle ore serali, entrata in vigore venerdì 22 maggio e valida fino al 31 luglio, prevede che tutti i pubblici esercizi di somministrazione alimenti e bevande e tutti gli esercizi commerciali della piazza, dovranno terminare la loro attività entro le ore 24 di tutti i giorni e, entro quel termine, i locali dovranno risultare completamente sgomberi da tavolini e sedie. Per poter garantire la sicurezza delle persone e la tutela della salute pubblica, l’accesso alla piazza sarà contingentato, in modo da evitare la presenza di un numero elevato di persone. L’ordinanza stabilisce che non dovranno trovarsi contemporaneamente più di 200 persone all’interno dell’area.

“Questa mattina – prosegue il Sindaco – insieme a Edoardo Ziello e al Vice Comandante della Polizia Municipale Mariano Tramontana, ho avuto un incontro con il Questore di Pisa, il dott. Paolo Rossi che ringrazio della disponibilità e della collaborazione. Abbiamo convenuto che una maggiore sinergia fra le forze di polizia della città su questo fronte, può essere utile per presidiare con scrupolo il territorio e scongiurare il rischio di una ripresa dei casi di contagio, che ci farebbe ripiombare nella fase di chiusura delle attività, cosa che la nostra città non si può permettere. Sarà pertanto questo il tema all’ordine del giorno del Comitato per l’ordine e la sicurezza convocato per martedì 26 maggio in Prefettura”.

“In una situazione così complessa – conclude il Sindaco – ritengo di fondamentale importanza trovare un equilibrio tra le esigenze degli esercenti che sono alle prese con una difficile ripartenza difficile e continuare a garantire le condizioni per per la salute e la sicurezza dei cittadini”.

“Trovo, invece, inutile e dannosa l’iniziativa del Governo sull’istituzione della figura degli “assistenti civici”, sia per il metodo che per il merito. Si rimane basiti nell’apprendere che neanche il Viminale era stato consultato preventivamente sul tema, ma nel merito la scelta è contestabile: i volontari potranno essere impiegati per le attività sociali, sicuramente non per collaborare al rispetto del distanziamento sociale nei luoghi di maggiore afflusso. Non servono volontari per certificare il buon senso della maggior parte dei cittadini, non servono soprattutto per far rispettare leggi e ordinanze a chi le infrange. Per quello ci vogliono le forze di polizia e gli istituti di vigilanza, personale addestrato e qualificato con competenze specifiche. Affiancare loro volontari senza alcuna esperienza sarebbe un ulteriore problema da gestire per noi sindaci oltre a quelli che il Governo ci ha scaricato dall’inizio dell’emergenza”.

 

Ultime Notizie

La terra trema in provincia di Pisa, scossa questa mattina

Una scossa di terremoto è stata registrata questa mattina in provincia di Pisa. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma: "Un terremoto di magnitudo...

Pisa, trovato con la cocaina negli slip: scatta l’arresto

PISA. Il 26enne è stato pedinato da un poliziotto ed una poliziotta in abiti civili, che si sono finti una coppia. Nella serata di ieri, nel corso...

+ Ponte via Menotti: lavori al via e riapertura a gennaio +

A gennaio il ponte di via Ciro Menotti vedrà la riapertura al traffico. I lavori per la messa in sicurezza della struttura dovrebbero durare circa...

Il clima teso a Ponsacco dopo la mozione (non discussa) sulle dimissioni di un assessore

La discussione della mozione sulla richiesta di dimissioni dell'assessora all'istruzione Stefania Macchi è saltata per un errore formale. https://vtrend.it/ponsacco-mozione-di-sfiducia-contro-assessora-macchi-illegittima/?fbclid=IwAR1uSsmvTiNLFSVTOhUc9kcQ0k2fAWX60KleG8BkJRprbugt1Z1WNHvpMvE Le dichiarazioni del Movimento 5 Stelle Ponsacco:  "Nello scorso Consiglio Comunale...

“Dal Rosso al Nero”, domenica la presentazione del libro di Alberto Simoncini

Domenica 4 dicembre a Lajatico la presentazione del libro di Alberto Simoncini: saranno presenti il giornalista Giuseppe Cruciani, i senatori Vannino Chiti e Franco...

Vecchiano, bonus energia sotto l’albero di Natale: ecco come presentare domanda

Bonus energia sotto l'albero di Natale per le famiglie in difficoltà del Comune di Vecchiano: c'è tempo fino al 4 dicembre per presentare domanda. C’è...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Muore noto volontario della Misericordia

Se ne va un uomo molto conosciuto e stimato per il suo impegno verso la collettività. PONTEDERA. Le comunità di Treggiaia e Forcoli piangono la...

Striscia la Notizia a Palazzo Blu

Il servizio è andato in onda su Canale 5 ieri. PONTEDERA. Striscia La Notizia, il noto programma televisivo trasmesso su Canale 5, ha realizzato un...

Muore ex insegnante e volontaria, comunità in lutto

PONTEDERA. Tutti la ricordano come una grande donna, una persona speciale, un punto di riferimento per tutti i colleghi. E' venuta a mancare ieri...

Introvabile una persona, scattate le ricerche a Caprona

La comunicazione giunge nel primissimo pomeriggio di oggi domenica 27 novembre. Una persona è introvabile a Caprona, sono già scattate le indagini dei Carabinieri. Alle ricerche...

Squarcini campionessa nel superclassico del volley italiano

La capannolese Squarcini vince la finale di Supercoppa Italiana di volley con il suo Conegliano: Federica è sul tetto d'Italia. CAPANNOLI. Presente tra le sei...