30 C
Pisa
giovedì 26 Maggio 2022

Pisa, muore a 85 anni e dona il fegato. Trapiantato su 64enne

A Pisa trapiantato fegato donato da ultraottantenne a cuore fermo. Stop tabù età avanzata e pluripatologie per donare organi.

L’età avanzata non rappresenta più un limite alla donazione di organi a cuore fermo così come non lo è la presenza di pluripatologie, in vita, del donatore stesso. Ne è prova l’ultima donazione effettuata con successo in Aoup con la quale è stato possibile restituire nuova speranza di vita a una paziente di 64 anni, in lista d’attesa per trapianto di fegato, grazie al gesto di una donatrice di 85 anni che, in occasione del rinnovo del documento di identità, aveva dato il consenso alla donazione dei suoi organi, in caso di morte (pur soffrendo, come molti, di alcune patologie). E la sua volontà è stata rispettata, con il sostegno dei familiari, consapevoli di esaudire in questo modo il desiderio della propria congiunta.

Il trapianto è stato effettuato con la procedura denominata Maastricht 3 (donazione di fegato da donatore a cuore fermo di tipo controllato), un programma iniziato in Aoup nel dicembre 2020 e che finora conta 14 casi effettuati con successo. Questa metodica scatta (previo consenso dei familiari o se in presenza di un’autorizzazione già espressa in vita dal defunto) ogni qualvolta ci siano condizioni cliniche irreversibili, senza prospettive ragionevoli di recupero, che consentono  – una volta sopraggiunto l’arresto cardiaco e trascorso il tempo necessario previsto per la certificazione di morte – la perfusione degli organi da prelevare e trapiantare con il macchinario per la circolazione extracorporea (Ecmo).

In questo caso, trascorse le ore prestabilite dai protocolli nazionali, è stato possibile utilizzare il fegato, risultato idoneo e quindi trapiantato con successo nella paziente in lista di attesa. L’intervento ha coinvolto, oltre al Coordinamento aziendale donazione organi e tessuti, in collaborazione con Craot-Centro regionale allocazione organi e tessuti dell’Ott-Organizzazione toscana trapianti, il personale dell’unità operativa di Anestesia e rianimazione del pronto soccorso e dell’Anestesia e rianimazione trapianti, il team Ecmo dell’Anestesia e rianimazione cardiotoracovascolare, i tecnici di fisiopatologia cardiocircolatoria, la Chirurgia epatica e del trapianto di fegato, le varie strutture del Dipartimento di Medicina di laboratorio coinvolte nel sistema trapianti,  la Radiodiagnostica di pronto soccorso oltre allo staff infermieristico e Oss dei blocchi operatori degli edifici 31, 10 e 6. 

Ad un esame più accurato della donatrice non è stato possibile trapiantare anche i reni, altrimenti, come in altri casi, sarebbe stata coinvolta, nella maratona donativo-trapiantologica anche l’èquipe della Chirurgia generale e dei trapianti (per rene/pancreas). 

Un ringraziamento sentito va a tutti i protagonisti del sistema donazione-trapianti ma in primis ai familiari che condividono la scelta della donazione degli organi, sia in assenza di espressione di volontà in vita sia in presenza (come in questo caso). Un gesto molto significativo vista la cronica richiesta di trapianti e la scarsità di organi disponibili da cui la necessità di individuare nuove modalità di reperimento da donatore cadavere, come nel caso della procedura Maastricht.

Fonte: AOUP

Ultime Notizie

Giornata mondiale dei minori scomparsi, la Polizia di Stato di Volterra, Pontedera e Pisa si è mobilitata

In occasione della giornata mondiale dei minori scomparsi, che cade il 25 maggio, la Questura di Pisa e il Commissariato di Pubblica Sicurezza di...

54enne pontederese denunciato, minaccia e spintona la nipote che si ferisce

La pattuglia della Squadra Volanti sempre nella giornata di ieri ha denunciato alla Procura della Repubblica un 54enne di Pontedera, resosi protagonista per motivi...

Cumolo di reati: maltrattamenti, minacce e lesioni personali, 56enne arrestato

La Sezione Catturandi della Squadra Mobile della Questura ha rintracciato e tratto in arresto un 56 enne residente a Pisa, in esecuzione di decreto...

Ponsacco si accende con Fashion Style: la sfilata di moda sotto le stelle

Ponsacco si accende con Fashion Style:  la sfilata di moda sotto le stelle Appuntamento venerdì 27 maggio in via di Gello 85 dalle 19.30. Sei...

Pontedera, docenti spagnole in visita in Comune

Nell'ambito del progetto condiviso dall'istituto Gandhi di Pontedera con la scuola Picasso di Siviglia, questa mattina alcune docenti spagnole hanno visitato la città di...

Peccioli: interruzione energia elettrica, ecco dove

Venerdì 27 Maggio nel comune di Peccioli si effettueranno dei lavori ENEL. Come riporta una nota di "Sistema Peccioli", è prevista   un'interruzione dell'energia elettrica dalle...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore noto medico di famiglia

In Alta Valdera sono in molti a piangere la scomparsa del dottor Mireno Guerrieri. TERRICCIOLA. Si è spento all’età di 72 anni Mireno Guerrieri, per...

Pontedera, precipita dal terzo piano: codice rosso

L'uomo è volato giù dal balcone ed è atterrato sopra un'auto in sosta riportando numerosi traumi. Un uomo di origine straniera, 33 anni, è volato...

Auto sbanda e si ribalta in via Volterrana

Capannoli. L'incidente stradale è avvenuto questa mattina. Da alcune indicazioni ricevute, all'incrocio della farmacia in via Volterrana a Capannoli, a seguito di un urto tra due...

Cade dalla bici e sbatte la testa, trasportato al pronto soccorso

PECCIOLI. Un ciclista ha riportato un trauma cranico non commotivo. Caduta rovinosa di un ciclista nella tarda mattinata nel comune di Peccioli Il ciclista ha riportato...

Morto guidando contromano in FiPiLi, polizia non trova il cellulare di Jacopo

Incidente mortale in FiPiLi, resta il giallo dell’ingresso contromano di Varriale. L’analisi del cellulare potrebbe fornire informazioni su quanto accaduto nella notte di sabato...

Incidente in FiPiLi poco fa, traffico in tilt

L'incidente stradale è avvenuto intorno alle 9 di stamattina. Si tratta di un tamponamento. Tre feriti, soccorritori sul posto. Muoversi in Toscana ha segnalato un...